-2°

berceto

Appello di Lucchi: "Cerco esperti che difendano i bercetesi derubati dallo Stato"

E' caccia a professori, costituzionalisti e avvocati. Il sindaco: "Carrozzoni pubblici ed Enti di secondo grado, non eletti dai cittadini, hanno preteso già 1.818 euro cadauno, e nel 2013 saranno 769"

Veduta di berceto

Una veduta di Berceto, da cui parte la crociata di Lucchi

Ricevi gratis le news
1

 

Abbiamo dei Parlamentari nominati e non eletti dal Popolo. Abbiamo dei Partiti personali o dediti unicamente al loro interesse. Tutto questo rende impossibile fare politica e utilizzare la politica per il bene del Popolo. I cittadini del Comune di Berceto, documenti alla mano, sono stati derubati da carrozzoni pubblici ed Enti di secondo grado, non eletti dai cittadini, di euro 1.818 (milleottocentodiciotto) cadauno, e nel 2013, certamente nel disprezzo della Costituzione, il Governo, attraverso Leggi, ha preteso, da ogni bercetese, con tasse e imposte comunali che ha incamerato usando i Sindaci come gabellieri, direttamente come Stato,  ben 769 (settecentosessantanove) euro. Sono “furti” consistenti fatti a discapito di “povera” gente e di un povero territorio (131kq). Ci sarà pure un Giudice preposto, in Italia o in Europa o perfino all’ONU, che si prenderà cura delle ragioni di un Comune, di un Sindaco e dei suoi concittadini verso uno Stato ormai vorace e insolvente nel restituire servizi.  Cerchiamo professori, costituzionalisti, avvocati che solo per amore di giustizia mettano a disposizione, gratuitamente, il loro sapere per difendere il Comune di Berceto e i suoi cittadini presso organismi internazionali preposti (bercetolibera@libero.it cell. del Sindaco 348 2905306)
"Abbiamo dei Parlamentari nominati e non eletti dal Popolo. Abbiamo dei Partiti personali o dediti unicamente al loro interesse. Tutto questo rende impossibile fare politica e utilizzare la politica per il bene del Popolo. I cittadini del Comune di Berceto, documenti alla mano, sono stati derubati da carrozzoni pubblici ed Enti di secondo grado, non eletti dai cittadini, di euro 1.818 (milleottocentodiciotto) cadauno, e nel 2013, certamente nel disprezzo della Costituzione, il Governo, attraverso Leggi, ha preteso, da ogni bercetese, con tasse e imposte comunali che ha incamerato usando i Sindaci come gabellieri, direttamente come Stato,  ben 769 (settecentosessantanove) euro. Sono “furti” consistenti fatti a discapito di “povera” gente e di un povero territorio (131kq). Ci sarà pure un Giudice preposto, in Italia o in Europa o perfino all’ONU, che si prenderà cura delle ragioni di un Comune, di un Sindaco e dei suoi concittadini verso uno Stato ormai vorace e insolvente nel restituire servizi.  Cerchiamo professori, costituzionalisti, avvocati che solo per amore di giustizia mettano a disposizione, gratuitamente, il loro sapere per difendere il Comune di Berceto e i suoi cittadini presso organismi internazionali preposti (bercetolibera@libero.it cell. del Sindaco 348 2905306)
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    22 Novembre @ 14.32

    Per amor di precisione, kq non è una unità di misura.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande