21°

La Nazionale del Parmigiano Reggiano a caccia dell’oro in Inghilterra tra 3000 formaggi

18 caseifici coinvolti. E a Birmingham la Nazionale sostiene le persone povere in difficoltà

nazionale del parmigiano reggiano

La nazionale del parmigiano reggiano

Ricevi gratis le news
0

 

REGGIO EMILIA, PARMA, MODENA,. BOLOGNA, MANTOVA (22 novembre 2013) – Col Parmigiano Reggiano la più grande missione di formaggi italiana a un concorso internazionale. Torna a scendere in campo la pluripremiata (e appetitosa) Nazionale del Parmigiano Reggiano. E’ il team di caseifici delle diverse province di Reggio, Parma e Bologna nel comprensorio del Parmigiano Reggiano che partecipano al World Cheese Awards 2013, il più famoso concorso riservato ai caci nel mondo, previsto a Birmingham da novembre 2013.
Sono ora ufficializzate le presenze nella Nazionale del Parmigiano Reggiano. Per la provincia di Reggio Emilia ne sono parte le latterie sociali di Tabiano, San Giovanni di Querciola, Migliara, Moderna, San Giorgio, San Girolamo, i caseifici sociali di Cavola, Castellazzo, del Parco, Allegro, la Società agricola Villa Aiola, la Fattoria Fiori, Antica Fattoria Scalabrini. Per la prima volta partecipa con la Nazionale del Parmigiano Reggiano un produttore di formadìo delle vacche rosse: è l’ Azienda Agricola Grana d'Oro.
Per Parma: Fratelli Boldini, Latteria sociale Santo Stefano, Caseificio Ravarano e Casaselvatica. Per Bologna: il caseificio sociale Fior di latte.
Per la “prima ufficiale” la Nazionale del Parmigiano Reggiano si è ritrovata presso il Consorzio del Formaggio del Parmigiano Reggiano alla presenza di Giuseppe Alai, presidente del Consorzio di tutela, Gabriele Arlotti, ideatore della medesima squadra, Umberto Beltrami, unico assessore al mondo al Parmigiano Reggiano, Nando Rinaldi sindaco di Casina (Comune che ospita la fiera dedicata al Parmigiano Reggiano) e… Matilde di Canossa, impersonata da Elisa Montruccoli, madrina d’onore della spedizione italiana.
Il World Cheese Awards, per il quale sono attesi 3000 formaggi, è un appuntamento che nella cittadina inglese richiamerà 80.000 visitatori dal mondo all’interno del BBC Gold Food Show. 220 esperti valuteranno i formaggi iscritti. Oltre ai premi di categoria (due riservati al Parmigiano-Reggiano), si nomineranno i primi 50 formaggi del mondo e il Campione del Mondo 2013.
La Nazionale del Parmigiano Reggiano “allenerà” così i campioni di Parmigiano Reggiano in partenza dall’Emilia per l’Inghilterra a oltre un secolo dalle esposizioni internazionali del 1862 che, anche in quella occasione videro pluripremiato il formadìo delle latterie emiliane progenitrici di questo gruppo che, dal 2001 ad oggi, ha ottenuto 33 riconoscimenti in Italia e nel mondo. Una delegazione della Nazionale salirà a Birmingham a seguire i lavori del concorso dal 27 al 29 novembre 2013.
In diretta tutte le notizie sulla squadra dei caseifici in una pagina facebook web https://www.facebook.com/nazparmreg. Sin dalla sua costituzione la Nazionale sostiene progetti di solidarietà, come la Forma del Cuore, per le popolazioni Centrafricani o i bambini dei centri pediatrici di Parma. Per l’edizione 2013 il Parmigiano Reggiano non utilizzato dalle sessioni di assaggio del concorso sarà espressamente devoluto alle persone bisognose che, con l’avvento della crisi, sono sensibilmente aumentate anche nel Regno Unito.
COSA E’ LA NAZIONALE DEL PARMIGIANO REGGIANO 
La Nazionale del Parmigiano Reggiano è un gruppo spontaneo di caseifici, costituitosi nel 2001, uniti dalla volontà di conseguire risultati prestigiosi, di promozione e di solidarietà, anche oltre i confini europei. Rappresenta, nelle varie iniziative, di anno in anno, il comprensorio e il territorio di produzione del Parmigiano Reggiano, da Bologna a Parma. Nata all’interno del Consorzio Conva da un’idea di Gabriele Arlotti, che da allora la guida,. Nel mondo partecipa a eventi irripetibili come lo sono state tutte le edizioni dei Concorsi “Grolla d’Oro, Formaggi d’Autore” e le prestigiose “Olimpiadi dei Formaggi di Montagna”. Dal 2013 partecipa al World Cheese Awards di Birmingham. La Nazionale, inoltre, è attenta anche alle iniziative di solidarietà: “La Forma del Cuore” è un progetto per aiutare persone e popoli in difficoltà. Pubblico, giurie internazionali e appassionati gastronomi con medaglie, assaggi e acquisti testimoniano il successo di questa idea nazionale: il “formadìo” – 33 premi in 10 anni - e il suo territorio, unici e veicolati nel mondo.
(comunicato stampa) Con il Parmigiano Reggiano la più grande missione di formaggi italiana a un concorso internazionale. Torna a scendere in campo la pluripremiata (e appetitosa) Nazionale del Parmigiano Reggiano. E’ il team di caseifici delle diverse province di Reggio, Parma e Bologna nel comprensorio del Parmigiano Reggiano che partecipano al World Cheese Awards 2013, il più famoso concorso riservato ai caci nel mondo, previsto a Birmingham da novembre 2013.Sono ora ufficializzate le presenze nella Nazionale del Parmigiano Reggiano. Per la provincia di Reggio Emilia ne sono parte le latterie sociali di Tabiano, San Giovanni di Querciola, Migliara, Moderna, San Giorgio, San Girolamo, i caseifici sociali di Cavola, Castellazzo, del Parco, Allegro, la Società agricola Villa Aiola, la Fattoria Fiori, Antica Fattoria Scalabrini. Per la prima volta partecipa con la Nazionale del Parmigiano Reggiano un produttore di formadìo delle vacche rosse: è l’ Azienda Agricola Grana d'Oro.Per Parma: Fratelli Boldini, Latteria sociale Santo Stefano, Caseificio Ravarano e Casaselvatica. Per Bologna: il caseificio sociale Fior di latte.Per la “prima ufficiale” la Nazionale del Parmigiano Reggiano si è ritrovata presso il Consorzio del Formaggio del Parmigiano Reggiano alla presenza di Giuseppe Alai, presidente del Consorzio di tutela, Gabriele Arlotti, ideatore della medesima squadra, Umberto Beltrami, unico assessore al mondo al Parmigiano Reggiano, Nando Rinaldi sindaco di Casina (Comune che ospita la fiera dedicata al Parmigiano Reggiano) e… Matilde di Canossa, impersonata da Elisa Montruccoli, madrina d’onore della spedizione italiana.
Il World Cheese Awards, per il quale sono attesi 3000 formaggi, è un appuntamento che nella cittadina inglese richiamerà 80.000 visitatori dal mondo all’interno del BBC Gold Food Show. 220 esperti valuteranno i formaggi iscritti. Oltre ai premi di categoria (due riservati al Parmigiano-Reggiano), si nomineranno i primi 50 formaggi del mondo e il Campione del Mondo 2013.
La Nazionale del Parmigiano Reggiano “allenerà” così i campioni di Parmigiano Reggiano in partenza dall’Emilia per l’Inghilterra a oltre un secolo dalle esposizioni internazionali del 1862 che, anche in quella occasione videro pluripremiato il formadìo delle latterie emiliane progenitrici di questo gruppo che, dal 2001 ad oggi, ha ottenuto 33 riconoscimenti in Italia e nel mondo. Una delegazione della Nazionale salirà a Birmingham a seguire i lavori del concorso dal 27 al 29 novembre 2013.
In diretta tutte le notizie sulla squadra dei caseifici in una pagina facebook web https://www.facebook.com/nazparmreg. Sin dalla sua costituzione la Nazionale sostiene progetti di solidarietà, come la Forma del Cuore, per le popolazioni Centrafricani o i bambini dei centri pediatrici di Parma. Per l’edizione 2013 il Parmigiano Reggiano non utilizzato dalle sessioni di assaggio del concorso sarà espressamente devoluto alle persone bisognose che, con l’avvento della crisi, sono sensibilmente aumentate anche nel Regno Unito.

COS'E’ LA NAZIONALE DEL PARMIGIANO REGGIANO 
La Nazionale del Parmigiano Reggiano è un gruppo spontaneo di caseifici, costituitosi nel 2001, uniti dalla volontà di conseguire risultati prestigiosi, di promozione e di solidarietà, anche oltre i confini europei. Rappresenta, nelle varie iniziative, di anno in anno, il comprensorio e il territorio di produzione del Parmigiano Reggiano, da Bologna a Parma. Nata all’interno del Consorzio Conva da un’idea di Gabriele Arlotti, che da allora la guida,. Nel mondo partecipa a eventi irripetibili come lo sono state tutte le edizioni dei Concorsi “Grolla d’Oro, Formaggi d’Autore” e le prestigiose “Olimpiadi dei Formaggi di Montagna”. Dal 2013 partecipa al World Cheese Awards di Birmingham. La Nazionale, inoltre, è attenta anche alle iniziative di solidarietà: “La Forma del Cuore” è un progetto per aiutare persone e popoli in difficoltà. Pubblico, giurie internazionali e appassionati gastronomi con medaglie, assaggi e acquisti testimoniano il successo di questa idea nazionale: il “formadìo” – 33 premi in 10 anni - e il suo territorio, unici e veicolati nel mondo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi per chi viaggia

Code fra Reggio e Modena per traffico intenso

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»