20°

CULTURA

Medesano Fornovo: comicità a teatro contro la crisi

Presentata la stagione: nei 18 spettacoli scorci satirici sulla società d'oggi

La presentazione stagione teatrale Medesano Fornovo. Da sinistra: Andrea Bisi, Manuela Grenti, Roberto Bianchi, Graziano Cenci e Cesare Gandolfi

La presentazione stagione teatrale Medesano Fornovo. Da sinistra: Andrea Bisi, Manuela Grenti, Roberto Bianchi, Graziano Cenci e Cesare Gandolfi

0

 

Giuseppe Labellarte
Anche quest’anno le amministrazioni comunali di Medesano e Fornovo hanno unito le forze per la realizzazione della stagione teatrale. Il calendario degli spettacoli,  realizzato in collaborazione tra i due comuni,  è stato presentato alla cittadinanza nel corso di una conferenza stampa ospitata nella sala «Gandolfi» di Medesano. 
Diciotto gli spettacoli che si susseguiranno da novembre a maggio in tre teatri: Baratta di Medesano, Adolfo Tanzi di Felegara e Lux di Fornovo. Anche quest’anno il calendario sarà composto da diversi filoni, ognuno dei quali dedicato ad una tipologia di teatro. Quattro gli spettacoli nella categoria «Prosa», riservata alle compagnie professionistiche: in scena personaggi come i comici Flavio Oreglio e David Riondino e registi come Enrico Vaime, autore di molte trasmissioni televisive Rai. 
Otto le rappresentazioni nella sezione «Compagnie in scena», dedicata ai non professionisti, due gli spettacoli nella sezione «Bambini» e due in quella dedicata alla musica. Due gli spettacoli  della rassegna teatrale per le scuole «Sguardi», realizzata insieme all’Istituto Comprensivo di Medesano, all’Azione Cattolica e alla compagnia «Nautai Teatro».
L’assessore alla cultura di Medesano, Cesare Gandolfi, nell'introduzione alla serata ha parlato di «una scelta degli spettacoli e delle compagnie molto accurata: pensiamo di essere riusciti a realizzare un calendario ricco, capace di offrire allo spettatore momenti di svago e allegria, ma anche di riflessione».
Un'iniziativa dunque sempre più ricca e seguita, come ha sottolineato il sindaco di Medesano Roberto Bianchi, oltre a rimarcare l’importanza culturale e sociale del teatro: «Pur in un momento di crisi in cui si tende a ridurre sempre più le risorse dedicate alla cultura, siamo riusciti, grazie ai numerosi sponsor, a riproporre per il decimo anno consecutivo una rassegna teatrale che acquista ulteriore valore grazie alla collaborazione che da 3 anni abbiamo con il comune di Fornovo». 
Quindi ha elogiato il teatro: «abbiamo sempre creduto in questa forma artistica e le abbiamo sempre dedicato largo spazio, anche con la rassegna dedicata al teatro dei ragazzi seguita da anni da Gigi Tapella e dalla sua compagnia Nautai Teatro». 
A Bianchi ha fatto eco il sindaco di Fornovo Manuela Grenti: «Da tre anni ormai ci siamo uniti a Medesano per offrire un cartellone più ricco che porti spettacoli di qualità. Oltre al grande impegno organizzativo, ovviamente la stagione teatrale è stata resa possibile dal sostegno ricevuto dal territorio e dal coinvolgimento di molti privati della zona che hanno sponsorizzato la programmazione. Siamo soddisfatti e sicuri che anche quest’anno la stagione teatrale darà la possibilità di passare piacevoli momenti all’insegna della buona arte». 
L’assessore alla cultura di Fornovo Graziano Cenci si è augurato di vedere anche quest’anno le sale piene convinto della grande levatura delle opere proposte. 
Gli spettacoli sono stati poi presentati da Andrea Bisi, dell’Ufficio Cultura del Comune di Medesano: «Quest’anno la scelta degli spettacoli ha voluto privilegiare l’umorismo e, traendo spunto dal particolare momento di crisi economica, molte compagnie porteranno in scena la quotidianità, con scorci satirici per affrontare con ironia la crisi e i problemi della società di oggi». 
La stagione teatrale comincerà ufficialmente già martedì prossimo, quando la compagnia «Tre Punti» presenterà, al teatro «Baratta» di Medesano, lo spettacolo «Squash», farsa sociale di denuncia sul mondo del lavoro.
Per info e prevendite: Biblioteca comunale di Medesano, 0525.422098 (Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14,30 alle 19. giovedì dalle 9,30 alle 12,30), Pro loco Fornovo Taro 0525.2599 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12).
Giuseppe Labellarte

FORNOVO MEDESANO - Anche quest’anno le amministrazioni comunali di Medesano e Fornovo hanno unito le forze per la realizzazione della stagione teatrale. Il calendario degli spettacoli, realizzato in collaborazione tra i due comuni,  è stato presentato alla cittadinanza nel corso di una conferenza stampa ospitata nella sala «Gandolfi» di Medesano. 

 

Diciotto gli spettacoli che si susseguiranno da novembre a maggio in tre teatri: Baratta di Medesano, Adolfo Tanzi di Felegara e Lux di Fornovo. Anche quest’anno il calendario sarà composto da diversi filoni, ognuno dei quali dedicato ad una tipologia di teatro. Quattro gli spettacoli nella categoria «Prosa», riservata alle compagnie professionistiche: in scena personaggi come i comici Flavio Oreglio e David Riondino e registi come Enrico Vaime, autore di molte trasmissioni televisive Rai. 

Otto le rappresentazioni nella sezione «Compagnie in scena», dedicata ai non professionisti, due gli spettacoli nella sezione «Bambini» e due in quella dedicata alla musica. Due gli spettacoli  della rassegna teatrale per le scuole «Sguardi», realizzata insieme all’Istituto Comprensivo di Medesano, all’Azione Cattolica e alla compagnia «Nautai Teatro».

L’assessore alla Cultura di Medesano, Cesare Gandolfi, nell'introduzione alla serata ha parlato di «una scelta degli spettacoli e delle compagnie molto accurata: pensiamo di essere riusciti a realizzare un calendario ricco, capace di offrire allo spettatore momenti di svago e allegria, ma anche di riflessione».Un'iniziativa dunque sempre più ricca e seguita, come ha sottolineato il sindaco di Medesano Roberto Bianchi, oltre a rimarcare l’importanza culturale e sociale del teatro: «Pur in un momento di crisi in cui si tende a ridurre sempre più le risorse dedicate alla cultura, siamo riusciti, grazie ai numerosi sponsor, a riproporre per il decimo anno consecutivo una rassegna teatrale che acquista ulteriore valore grazie alla collaborazione che da 3 anni abbiamo con il comune di Fornovo». 

Quindi ha elogiato il teatro: «abbiamo sempre creduto in questa forma artistica e le abbiamo sempre dedicato largo spazio, anche con la rassegna dedicata al teatro dei ragazzi seguita da anni da Gigi Tapella e dalla sua compagnia Nautai Teatro». 

A Bianchi ha fatto eco il sindaco di Fornovo Manuela Grenti: «Da tre anni ormai ci siamo uniti a Medesano per offrire un cartellone più ricco che porti spettacoli di qualità. Oltre al grande impegno organizzativo, ovviamente la stagione teatrale è stata resa possibile dal sostegno ricevuto dal territorio e dal coinvolgimento di molti privati della zona che hanno sponsorizzato la programmazione. Siamo soddisfatti e sicuri che anche quest’anno la stagione teatrale darà la possibilità di passare piacevoli momenti all’insegna della buona arte». 

L’assessore alla Cultura di Fornovo Graziano Cenci si è augurato di vedere anche quest’anno le sale piene convinto della grande levatura delle opere proposte. Gli spettacoli sono stati poi presentati da Andrea Bisi, dell’Ufficio Cultura del Comune di Medesano: «Quest’anno la scelta degli spettacoli ha voluto privilegiare l’umorismo e, traendo spunto dal particolare momento di crisi economica, molte compagnie porteranno in scena la quotidianità, con scorci satirici per affrontare con ironia la crisi e i problemi della società di oggi». La stagione teatrale comincerà ufficialmente già martedì prossimo, quando la compagnia «Tre Punti» presenterà, al teatro «Baratta» di Medesano, lo spettacolo «Squash», farsa sociale di denuncia sul mondo del lavoro.Per info e prevendite: Biblioteca comunale di Medesano, 0525.422098 (Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14,30 alle 19. giovedì dalle 9,30 alle 12,30), Pro loco Fornovo Taro 0525.2599 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ai David trionfa «La pazza gioia»

CINEMA

Ai David trionfa «La pazza gioia»

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

NUORO

Sgominata banda: progettava il furto della salma di Enzo Ferrari

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017