Provincia-Emilia

Patrizio, un discreto e grande amore per la musica

Patrizio, un discreto e grande amore per la musica
Ricevi gratis le news
0

Gian Paolo Minardi

Domani alle 16, a Villa Soragna, Maria Ganazzoli Bocconi donerà al Comune la collezione di dischi e cd del marito Patrizio Bocconi. La sala al piano seminterrato della biblioteca comunale che ospiterà la donazione, sarà intitolata proprio al pubblicitario scomparso. La collezione contiene principalmente brani di musica classica e jazz. A breve, il materiale sarà messo a disposizione dei cittadini per il prestito, secondo le regole che vengono usate nelle biblioteche pubbliche.

 

Una passione segreta quella che Patrizio coltivava per la musica, nutrita con un’assiduità insospettabile, tranne forse che per gli amici più vicini, da chi lo conosceva impegnato nel fervore di una vita professionale intensa quale quella del pubblicitario, a Milano. Una trama sottile che si insinuava nel tessuto così vivacemente variegato con una costanza e una sensibilità ben attestate da queste testimonianze che i familiari hanno ora voluto mettere a disposizione della biblioteca comunale del paese in cui Patrizio viveva, per coltivare, chiuso il capitolo milanese, un’altra predilezione, un’altra musica, quella dell’amore per la natura.

 Si può cogliere infatti da tale lascito il segno della curiosità intellettuale che sospingeva Patrizio non soltanto verso riletture di un patrimonio consolidato e pur sempre rinnovato dalla ricerca di nuove prospettive interpretative, ma a volgere uno sguardo particolare alla produzione contemporanea di cui cercava di fermare nel tempo ogni occasione attraverso registrazioni di esecuzioni radiofoniche, oltremodo preziose in quanto ancora avvolte da quella irripetibilità che contrassegna sempre la vita della contemporaneità, almeno per quanto riguarda la musica.

 Un aspetto questo che rende ancor più significativa la portata di questa donazione, occasione per molti giovani di conoscere compositori e opere del nostro tempo che i consueti circuiti tendono ancora ad isolare entro percorsi chiusi, stimoli rari dunque per aprire e arricchire scenari culturali dai quali sovente la musica rimane in ombra. I miei incontri con Patrizio, che dopo le frequentazioni negli anni giovanili si erano inevitabilmente diradati, erano sempre segnati da questa sua passione musicale: l’ultimo fu nell’ottobre del 2007, durante l’intervallo di una replica della mirabile «Traviata» diretta da Temirkanov per il Festival Verdi, dove con quella discrezione con cui sembrava proteggere questo suo amore segreto, scambiò con me la sua ammirazione per quella proposta. Appena due mesi prima della sua scomparsa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Un'onda che sembra arrivare dal film Point break

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

1commento

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

tennis

Seppi saluta Melbourne, Nadal e Cilic ai quarti

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova