20°

MONCHIO

Il Servizio tecnico di bacino al lavoro per monitorare le frane

I tecnici hanno già riscontrato i danni subiti da alcuni edifici del paese

Monitoraggio dei movimenti franosi

Monitoraggio dei movimenti franosi

Ricevi gratis le news
0

 

Giorgio Camisa
Il Servizio tecnico di bacino è al lavoro anche nel monchiese per monitorare la situazione frane. I tecnici della sede di Reggio Emilia, infatti, a seguito di una segnalazione di dissesto da parte del Comune di Monchio, hanno effettuato un primo sopralluogo nella zona del capoluogo, durante il quale sono stati riscontrati i danni riportati da alcuni edifici. Durante un secondo sopralluogo – a cui hanno preso parte geologi del Servizio, tecnici comunali e il sindaco Claudio Moretti –è stata poi fatta una lettura della rete di monitoraggio geotecnico installata in passato per il monitoraggio dei dissesti che interessano l’abitato e costituita, principalmente, da tubi «inclinometrici» e «piezometrici» in grado di registrare i movimenti in atto sui versanti e l’andamento delle falde idriche sotterranee. 
Il sopralluogo ha consentito di accertare che i dissesti che coinvolgono alcuni settori dell’abitato capoluogo anno subito recentemente una significativa accelerazione. «L’evoluzione in corso dei dissesti è stata confermata dalle letture inclinometriche effettuate immediatamente che hanno registrato spostamenti di  frana fino a profondità importanti – spiega Gaetano Sartini del Servizio tecnico di bacino -. Sulla base di quanto riscontrato nel corso dei sopralluoghi e alla luce dei dati forniti dalla strumentazione geotecnica già attiva in loco, i geologi hanno evidenziato la necessità di approfondire lo studio geologico della zona e di provvedere al rapido potenziamento della rete di monitoraggio per estendere e rendere più capillare l’azione di controllo dei movimenti gravitativi in atto». Solo così, dunque, sarà possibile confermare la diagnosi sulle cause che alimentano i dissesti sotto osservazione ed avanzare un’ipotesi di intervento per il consolidamento dell’abitato. 
«Certo – precisa il sindaco – il tutto è condizionato dal reperimento delle risorse necessarie. Sarà quindi mio compito agire a livello istituzionale perché ciò avvenga al più presto al fine di evitare danni o pericoli al centro abitato di Monchio. Intanto ringrazio il Servizio tecnico di bacino, ed il suo direttore, Gianfranco Larini, che ha recepito la segnalazione mettendo prontamente in moto la sua organizzazione».
Giorgio Camisa
Il Servizio tecnico di bacino è al lavoro anche nel monchiese per monitorare la situazione frane. I tecnici della sede di Reggio Emilia, infatti, a seguito di una segnalazione di dissesto da parte del Comune di Monchio, hanno effettuato un primo sopralluogo nella zona del capoluogo, durante il quale sono stati riscontrati i danni riportati da alcuni edifici. Durante un secondo sopralluogo – a cui hanno preso parte geologi del Servizio, tecnici comunali e il sindaco Claudio Moretti –è stata poi fatta una lettura della rete di monitoraggio geotecnico installata in passato per il monitoraggio dei dissesti che interessano l’abitato e costituita, principalmente, da tubi «inclinometrici» e «piezometrici» in grado di registrare i movimenti in atto sui versanti e l’andamento delle falde idriche sotterranee. Il sopralluogo ha consentito di accertare che i dissesti che coinvolgono alcuni settori dell’abitato capoluogo anno subito recentemente una significativa accelerazione. «L’evoluzione in corso dei dissesti è stata confermata dalle letture inclinometriche effettuate immediatamente che hanno registrato spostamenti di  frana fino a profondità importanti – spiega Gaetano Sartini del Servizio tecnico di bacino -. Sulla base di quanto riscontrato nel corso dei sopralluoghi e alla luce dei dati forniti dalla strumentazione geotecnica già attiva in loco, i geologi hanno evidenziato la necessità di approfondire lo studio geologico della zona e di provvedere al rapido potenziamento della rete di monitoraggio per estendere e rendere più capillare l’azione di controllo dei movimenti gravitativi in atto». Solo così, dunque, sarà possibile confermare la diagnosi sulle cause che alimentano i dissesti sotto osservazione ed avanzare un’ipotesi di intervento per il consolidamento dell’abitato. «Certo – precisa il sindaco – il tutto è condizionato dal reperimento delle risorse necessarie. Sarà quindi mio compito agire a livello istituzionale perché ciò avvenga al più presto al fine di evitare danni o pericoli al centro abitato di Monchio. Intanto ringrazio il Servizio tecnico di bacino, ed il suo direttore, Gianfranco Larini, che ha recepito la segnalazione mettendo prontamente in moto la sua organizzazione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Anche Asia Argento  accusa Weinstein di stupro

Asia Argento in una foto d'archivio

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

2commenti

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

2commenti

Casalmaggiore

"Il ponte non è più sicuro, ne serve uno nuovo"

La soluzione tampone: cambiare 25 travi

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

1commento

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

RUGBY

Doppia intervista: Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

5commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

7commenti

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

NOSTRE INIZIATIVE

Ristrutturare casa senza svenarsi? Domani uno speciale

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Gossip Sportivo

Nuovo look, Wanda Nara è diventata mora

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro