23°

32°

Fontevivo

Sfida all'ultimo anolino a "Mangia come scrivi"

A fine serata sarà annunciato il programma di gennaio-maggio 2014

Anolini

Un'opera di Luca Mazzieri dedicata agli anolini

Ricevi gratis le news
0

(comunicato stampa

 

 

 
Solo per questo motivo, dunque, la serata di Mangia come scrivi dal titolo “Sua maestà l’Anolino”, che si terrà VENERDI’ 6 DICEMBRE al Ristorante 12 Monaci di Fontevivo (Parma), sarebbe da considerarsi un evento. A renderlo ancor più imperdibile, oltre alle componenti letterarie e artistiche che da sempre contraddistinguono la rassegna ideata e condotta dal giornalista Gianluigi Negri, sarà, stavolta, un’inedita ed “epica” sfida: quella tra gli anolini di Parma (preparati con sugo di stracotto) e gli anolini della Bassa (preparati con tre tipi di Parmigiano Reggiano di diversa stagionatura).
Insieme ai “dischi” caratterizzati dal colore del sole e immersi in un fumante e dorato brodo di carne, i protagonisti a tavola saranno gli scrittori Roberto S. Tanzi, Uberto Ceretoli, Seba Pezzani, il musicista Roldano Daverio e l’artista Luca Mazzieri.
 
La ghiotta cena prenatalizia inizierà alle 21 (info e prenotazioni allo 0521 610010) e sarà l’occasione per fare “incontrare” i piatti della tradizione parmigiana con i grandi vini dell’Oltrepò Pavese prodotti dall’Azienda Agricola Bruno Verdi (www.brunoverdi.it). Cinque portate e cinque vini: oltre ai due tipi di anolini (prima saranno serviti quelli della Bassa, quindi quelli di Parma, con abbondanti bis), spalla cotta come antipasto, mariola come secondo, spongata come dolce, quattro vini di Bruno Verdi più un lambrusco di Ca’ de Medici per accompagnare (inevitabilmente) gli anolini.
 
A questa specialità è dedicata l’antologia di racconti “Sua maestà l’anolino” (Battei), curata da Tanzi.  Gli autori, tra una portata e l’altra, faranno veloci presentazioni con brevi letture: Tanzi presenterà e leggerà il racconto di Pezzani “La pentola”, Pezzani presenterà e leggerà il racconto di Ceretoli “La favola degli anolini di Isabetta”, Ceretoli presenterà e leggerà l’introduzione al libro scritta da Tanzi. 
Il volume, realizzato con il patrocinio dell’Arciconfraternita dell’Anolino (che collabora alla serata), è dedicato all’indimenticato direttore della “Gazzetta di Parma” Baldassarre Molossi. 
 
L’artista Luca Mazzieri (apprezzato pittore, regista di film come “I virtuali” e “Giovani” e autore del romanzo “L’amore che dorme” sulla vita del Parmigianino) esporrà in sala nove suoi lavori dedicati all’anolino. 
Pezzani (voce e chitarra) e Daverio (chitarra), componenti del gruppo folk-rock RAB4, introdurranno ogni piatto con brani loro e della tradizione natalizia.
 
A fine serata, il presentatore Negri annuncerà la stagione gennaio-maggio 2014 di Mangia come scrivi.   
Per i parmigiani, ma anche per i parmensi, non è Natale senza anolini. Il ricco e tradizionale piatto delle feste non può mai mancare nelle tavole imbandite del 25 dicembre. Eppure, in tutta la provincia di Parma, non si è mai sentito di alcun gourmet, gastronomo o semplice appassionato di cucina che si sia tirato indietro di fronte a un piatto di “galleggianti” proposti anche prima o dopo quella data. 
 
Solo per questo motivo, dunque, la serata di Mangia come scrivi dal titolo “Sua maestà l’Anolino”, che si terrà venerdì 6 dicembre al ristorante 12 Monaci di Fontevivo, sarebbe da considerarsi un evento. A renderlo ancor più imperdibile, oltre alle componenti letterarie e artistiche che da sempre contraddistinguono la rassegna ideata e condotta dal giornalista Gianluigi Negri, sarà, stavolta, un’inedita ed “epica” sfida: quella tra gli anolini di Parma (preparati con sugo di stracotto) e gli anolini della Bassa (preparati con tre tipi di Parmigiano Reggiano di diversa stagionatura).
Insieme ai “dischi” caratterizzati dal colore del sole e immersi in un fumante e dorato brodo di carne, i protagonisti a tavola saranno gli scrittori Roberto S. Tanzi, Uberto Ceretoli, Seba Pezzani, il musicista Roldano Daverio e l’artista Luca Mazzieri.
 
La ghiotta cena prenatalizia inizierà alle 21 (info e prenotazioni allo 0521 610010) e sarà l’occasione per fare “incontrare” i piatti della tradizione parmigiana con i grandi vini dell’Oltrepò Pavese prodotti dall’Azienda Agricola Bruno Verdi (www.brunoverdi.it). Cinque portate e cinque vini: oltre ai due tipi di anolini (prima saranno serviti quelli della Bassa, quindi quelli di Parma, con abbondanti bis), spalla cotta come antipasto, mariola come secondo, spongata come dolce, quattro vini di Bruno Verdi più un lambrusco di Ca’ de Medici per accompagnare (inevitabilmente) gli anolini.
 
A questa specialità è dedicata l’antologia di racconti “Sua maestà l’anolino” (Battei), curata da Tanzi. Gli autori, tra una portata e l’altra, faranno veloci presentazioni con brevi letture: Tanzi presenterà e leggerà il racconto di Pezzani “La pentola”, Pezzani presenterà e leggerà il racconto di Ceretoli “La favola degli anolini di Isabetta”, Ceretoli presenterà e leggerà l’introduzione al libro scritta da Tanzi. 
Il volume, realizzato con il patrocinio dell’Arciconfraternita dell’Anolino (che collabora alla serata), è dedicato all’indimenticato direttore della “Gazzetta di Parma” Baldassarre Molossi. 
 
L’artista Luca Mazzieri (apprezzato pittore, regista di film come “I virtuali” e “Giovani” e autore del romanzo “L’amore che dorme” sulla vita del Parmigianino) esporrà in sala nove suoi lavori dedicati all’anolino. 
Pezzani (voce e chitarra) e Daverio (chitarra), componenti del gruppo folk-rock RAB4, introdurranno ogni piatto con brani loro e della tradizione natalizia.
 
A fine serata, il presentatore Negri annuncerà la stagione gennaio-maggio 2014 di Mangia come scrivi.   

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti