12°

fidenza

Sorpresi mentre rubano le gomme da un'auto: due moldavi in manette

Uno era accovacciato a fianco della vettura, l'altro era andato a prendere dei mattoni in un cantiere per tenerla sollevata

Carabinieri Fidenza

I carabinieri di Fidenza durante un servizio di controllo

0

 

La notte scorsa i carabinieri della Stazione di Fidenza e del nucleo radiomobile dell’omonima compagnia, hanno tratto in arresto due moldavi residente a Fidenza, sopresi mentre stavano tentando ai smontare i pneumatici di un’autovettura.
 
Il fatto è successo a Fidenza in tarda nottata. I primi ad accorgersi dell’evento sono stati i militari della stazione. Transitando in via IV Novembre hanno notato da lontano la sagoma di un uomo accovacciata accanto ad una macchina, che alla vista dell’automezzo dei carabinieri con movimenti lenti ma decisi, tentando di passare inosservato si spostava sul marciapiede girando attorno al veicolo in questione. I carabinieri  arrivati all’altezza dei quell’automobile sono scesi repentinamente insieme dal mezzo di servizio riuscendo a bloccare il tentativo di fuga della persona che vistasi scoperta aveva accennato una corsa.
 
Sul selciato sono stati trovati gli utensili con i quali il giovane, un moldavo di 23 anni residente a Fidenza, avrebbe smontato probabilmente tutti e 4 i pneumatici dell’auto, una AUDI TT di proprietà di un impiegato fidentino.
Pareva strano che il giovane fosse lì da solo: interveniva in ausilio la pattuglia dei carabinieri del Nucleo Radiomobile  che, fatto un giro nei dintorni, trovava lì vicino nei pressi di un cantiere edile, un altro moldavo di 24 anni anch’egli residente a Fidenza, nascosto con a fianco dei mattoni che, prelevati dal vicino cantiere, sarebbero serviti a tenere sollevata da terra l’AUDI.
 
I due moldavi sono stati dichiarati in arresto e trattenuti in camera di sicurezza. Tradotti ieri in udienza di fronte al Giudice di Parma, sono stati condannati entrambi alla pena della reclusione di 3 anni ed al pagamento di una multa di € 600, senza sospensione condizionale della pena.
 
Li hanno sorpresi mentre cercavano di smontare le gomme a un'auto: che non era la loro e che non aveva certo problemi di bucature. E' così che sono finiti in manette due moldavi residenti a Fidenza. Ad arrestarli sono stati i carabinieri della Stazione di Fidenza e del nucleo radiomobile della compagnia fidentina. Proprio i militari della stazione, durante un servizio di controllo, transitando in via IV Novembre hanno notato da lontano una sagoma accanto ad una macchina. Alla vista della gazzella l'uomo ha provato a passare inosservato spostandosi, con movimenti lenti ma decisi, sul marciapiede. I carabinieri, arrivati all’altezza della vettura, sono scesi rapidamente dalla loro auto de sono riusciti a bloccare il tentativo di fuga del ladro di penumatici, che vistosi scoperta aveva accennato una corsa. Sul selciato sono stati trovati gli utensili con i quali il giovane, un moldavo di 23 anni residente a Fidenza, avrebbe smontato probabilmente tutte e quattro  le gomme dell’auto, una Audi Tt di proprietà di un impiegato fidentino.
 I militari non hanno creduto che il giovane fosse lì da solo: hanno chiesto l'ausilio della pattuglia dei carabinieri del Nucleo Radiomobile  che, fatto un giro nei dintorni, hanno trovato lì vicino, nei pressi di un cantiere edile, un altro moldavo di 24 anni anch’egli residente a Fidenza, nascosto con a fianco dei mattoni. Prelevati dal vicino cantiere, sarebbero serviti a tenere sollevata da terra l’Audi. 
I due moldavi sono stati arrestati e trattenuti in camera di sicurezza. Portati ieri in udienza di fronte al Giudice di Parma, sono stati condannati entrambi a tre anni di reclusione ed al pagamento di una multa di 600 euro, senza sospensione condizionale della pena. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

Austria

Cadavere nel bagagliaio: italiano ricercato per omicidio

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery