12°

23°

Provincia-Emilia

L'appello del Nobel: «Salviamo la valle di Contignaco»

L'appello del Nobel: «Salviamo la valle di Contignaco»
Ricevi gratis le news
1

«Con mia moglie Nancy abbiamo scoperto la Valle di Contignaco qualche anno fa, quando Marco e Maggie ci hanno invitati in quella che sarebbe stata casa loro e che ora diventerà la Fondazione Biblioteca del Viaggiatore: è stato amore a prima vista».
A parlare è Kary Mullis, premio Nobel per la Chimica 1993 per la scoperta della PCR, che ha consentito alla genetica di fare un gigantesco salto in avanti. Per questo, saputo delle ipotesi immobiliari in valle e visti alcuni progetti su Internet, ha deciso di lanciare un appello rivolto ai Ministri dell’Ambiente e del Turismo per sollecitarli a salvaguardare quello che per lui rimane un luogo dove ritemprare lo spirito e il corpo durante i suoi viaggi in Italia.

«Vivo in California da sempre, ho scritto le formule della PCR sulle pareti in legno di un bungalow in mezzo alle foreste in cui passavo splendidi periodi di isolamento... E adoro l’Italia che tanti amici mi ha fatto conoscere. Abbiamo conosciuto Marco e Maggie a Milano, quando lui collaborava alla realizzazione di una serie di video legati all’iniziativa "Dieci Nobel per il futuro". Ci siamo intesi subito con loro e con i loro figlioli, passando parecchio tempo insieme anche in Valle».

«Una valle molto diversa dalle nostre, ma ugualmente affascinante: panorama splendido, intatto, buon vino di Artemio e il salame di Nello. In più ho avuto l’occasione di tornare a cavallo, cosa che non facevo da quando ero un ragazzo. Quando la mattina ci alzavamo e uscivamo in terrazza avevamo davanti la valle intera, il verde, le montagne. Le antenne lassù purtroppo ormai ci sono, ma il pensiero che proprio davanti a dove sedevamo a guardare il tramonto debbano crescere appartamenti a decine, no, un pensiero così ci ha imposto di fare almeno quel poco che possiamo per far vedere da che parte stiamo: quella della natura e del suo utilizzo responsabile, sperando che le istituzioni di ogni livello sappiano capire e rispettare le ricchezze che avete e che spingono gente da tutto il mondo a venirvi a visitare». Chiunque volesse informazioni sull'appello, su come firmarlo o su quant'altro  stiamo facendo può scrivere a bibliotecaviaggiatore@ninedellobo.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    06 Aprile @ 01.08

    Questi amministratori dimostrano disprezzo totale del territorio e mancanza di rispetto per i cittadini. Per un pugno di soldi sono disposti a provocare danni irreversibili alle nostre colline, stravolgere completamente un paesaggio che non appartiene a loro, ma è ricchezza di tutti e che loro sono stati chiamati ad amministrare e a tutelare, non a svendere. Guardate che cosa è rimasto delle "ridenti colline" che circondavano Salso, ancora fino a una ventina di anni fa. Ogni ulteriore considerazione è superflua.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fai le tue pagelle di Parma - Empoli

GAZZAFUN

Le tue pagelle di Parma - Empoli: Lucarelli il migliore

2commenti

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

"Un'intesa è fondamentale perché la sicurezza è un bene di tutti i cittadini" Video

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

Calcio

Per il Parma un altro ko

14commenti

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, si attendono gli interrogatori

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

COMUNE

Sicurezza: proposte del centrosinistra su vigili, controlli e inclusione sociale

SOS ANIMALI

E' scomparsa Molletta in zona Cornocchio

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

Terremoto

Messico: una bimba viva sotto le macerie della scuola Foto

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D