Provincia-Emilia

L'appello del Nobel: «Salviamo la valle di Contignaco»

L'appello del Nobel: «Salviamo la valle di Contignaco»
Ricevi gratis le news
1

«Con mia moglie Nancy abbiamo scoperto la Valle di Contignaco qualche anno fa, quando Marco e Maggie ci hanno invitati in quella che sarebbe stata casa loro e che ora diventerà la Fondazione Biblioteca del Viaggiatore: è stato amore a prima vista».
A parlare è Kary Mullis, premio Nobel per la Chimica 1993 per la scoperta della PCR, che ha consentito alla genetica di fare un gigantesco salto in avanti. Per questo, saputo delle ipotesi immobiliari in valle e visti alcuni progetti su Internet, ha deciso di lanciare un appello rivolto ai Ministri dell’Ambiente e del Turismo per sollecitarli a salvaguardare quello che per lui rimane un luogo dove ritemprare lo spirito e il corpo durante i suoi viaggi in Italia.

«Vivo in California da sempre, ho scritto le formule della PCR sulle pareti in legno di un bungalow in mezzo alle foreste in cui passavo splendidi periodi di isolamento... E adoro l’Italia che tanti amici mi ha fatto conoscere. Abbiamo conosciuto Marco e Maggie a Milano, quando lui collaborava alla realizzazione di una serie di video legati all’iniziativa "Dieci Nobel per il futuro". Ci siamo intesi subito con loro e con i loro figlioli, passando parecchio tempo insieme anche in Valle».

«Una valle molto diversa dalle nostre, ma ugualmente affascinante: panorama splendido, intatto, buon vino di Artemio e il salame di Nello. In più ho avuto l’occasione di tornare a cavallo, cosa che non facevo da quando ero un ragazzo. Quando la mattina ci alzavamo e uscivamo in terrazza avevamo davanti la valle intera, il verde, le montagne. Le antenne lassù purtroppo ormai ci sono, ma il pensiero che proprio davanti a dove sedevamo a guardare il tramonto debbano crescere appartamenti a decine, no, un pensiero così ci ha imposto di fare almeno quel poco che possiamo per far vedere da che parte stiamo: quella della natura e del suo utilizzo responsabile, sperando che le istituzioni di ogni livello sappiano capire e rispettare le ricchezze che avete e che spingono gente da tutto il mondo a venirvi a visitare». Chiunque volesse informazioni sull'appello, su come firmarlo o su quant'altro  stiamo facendo può scrivere a bibliotecaviaggiatore@ninedellobo.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    06 Aprile @ 01.08

    Questi amministratori dimostrano disprezzo totale del territorio e mancanza di rispetto per i cittadini. Per un pugno di soldi sono disposti a provocare danni irreversibili alle nostre colline, stravolgere completamente un paesaggio che non appartiene a loro, ma è ricchezza di tutti e che loro sono stati chiamati ad amministrare e a tutelare, non a svendere. Guardate che cosa è rimasto delle "ridenti colline" che circondavano Salso, ancora fino a una ventina di anni fa. Ogni ulteriore considerazione è superflua.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"