-2°

Provincia-Emilia

Fulmine «si infila» nell'antenna: boato in una palazzina

Fulmine «si infila» nell'antenna: boato in una palazzina
1

di Chiara De Carli
E’ rimasto senza casa per una notte il fornaio di via Don Bernini, a causa di un fulmine entrato attraverso l’antenna della televisione verso le 19 di ieri.
 Dieci minuti di acquazzone dopo un pomeriggio di sole, e Bruno Mori, ottantenne di Mezzano Inferiore, ha pensato di andarsi a fare la barba in attesa che la nuvola passasse. Una decisione che, vista a posteriori, ha probabilmente messo al sicuro l’anziano da problemi peggiori di un grosso spavento. Il tempo di andare in bagno e un fulmine è entrato attraverso l’antenna di casa distruggendo l’impianto elettrico e mandando in frantumi buona parte dei vetri della palazzina. La potentissima scarica di energia si è propagata dal tetto fino al piano terra, dove si trova il quadro di controllo dell’impianto elettrico che, fortunatamente, non ha lasciato che il fuoco si propagasse.
Dalle finestre in frantumi ha cominciato ad uscire un fumo denso e nero e i vicini di casa, richiamati dal potente boato, hanno subito avvisato il nipote di Bruno, Mattia. Precipitatosi sul posto, il ragazzo si è prima assicurato delle condizioni del nonno poi è entrato in casa, accompagnato dagli amici Andrea e Kevin, per verificare i danni causati dal fulmine. In pochi minuti molti residenti  si sono riversati in strada per assicurarsi che al fornaio non fosse capitato nulla e sono arrivati anche i vigili del fuoco e i tecnici dell'Enel per verificare che non vi fossero problemi per la struttura.
«La casa era piena di fumo - racconta Mattia - e per terra era pieno di vetri e calcinacci. Siamo andati subito a verificare le condizioni del sottotetto, visto che dalle finestre usciva parecchio fumo e, una volta aperta la porta, siamo stati investiti da una nube talmente densa che sono dovuto correre a prendere aria». Ad avere la prontezza  di verificare che non ci fossero fiamme e ad aprire quella che probabilmente era l’unica finestra rimasta integra, è stato Andrea che ha così constatato che il fumo era stato causato dalla combustione del rivestimento dei fili dell’impianto elettrico e che quindi il pericolo di incendio era stato scampato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mattia

    06 Aprile @ 19.58

    maledetto fulmine ...proprio la mia casa doveva prendere:-( ciao ciao televisione computer frigor:-(

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto