13°

31°

Provincia-Emilia

Fulmine «si infila» nell'antenna: boato in una palazzina

Fulmine «si infila» nell'antenna: boato in una palazzina
1

di Chiara De Carli
E’ rimasto senza casa per una notte il fornaio di via Don Bernini, a causa di un fulmine entrato attraverso l’antenna della televisione verso le 19 di ieri.
 Dieci minuti di acquazzone dopo un pomeriggio di sole, e Bruno Mori, ottantenne di Mezzano Inferiore, ha pensato di andarsi a fare la barba in attesa che la nuvola passasse. Una decisione che, vista a posteriori, ha probabilmente messo al sicuro l’anziano da problemi peggiori di un grosso spavento. Il tempo di andare in bagno e un fulmine è entrato attraverso l’antenna di casa distruggendo l’impianto elettrico e mandando in frantumi buona parte dei vetri della palazzina. La potentissima scarica di energia si è propagata dal tetto fino al piano terra, dove si trova il quadro di controllo dell’impianto elettrico che, fortunatamente, non ha lasciato che il fuoco si propagasse.
Dalle finestre in frantumi ha cominciato ad uscire un fumo denso e nero e i vicini di casa, richiamati dal potente boato, hanno subito avvisato il nipote di Bruno, Mattia. Precipitatosi sul posto, il ragazzo si è prima assicurato delle condizioni del nonno poi è entrato in casa, accompagnato dagli amici Andrea e Kevin, per verificare i danni causati dal fulmine. In pochi minuti molti residenti  si sono riversati in strada per assicurarsi che al fornaio non fosse capitato nulla e sono arrivati anche i vigili del fuoco e i tecnici dell'Enel per verificare che non vi fossero problemi per la struttura.
«La casa era piena di fumo - racconta Mattia - e per terra era pieno di vetri e calcinacci. Siamo andati subito a verificare le condizioni del sottotetto, visto che dalle finestre usciva parecchio fumo e, una volta aperta la porta, siamo stati investiti da una nube talmente densa che sono dovuto correre a prendere aria». Ad avere la prontezza  di verificare che non ci fossero fiamme e ad aprire quella che probabilmente era l’unica finestra rimasta integra, è stato Andrea che ha così constatato che il fumo era stato causato dalla combustione del rivestimento dei fili dell’impianto elettrico e che quindi il pericolo di incendio era stato scampato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mattia

    06 Aprile @ 19.58

    maledetto fulmine ...proprio la mia casa doveva prendere:-( ciao ciao televisione computer frigor:-(

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover