12°

TRAVERSETOLO

Laura e Viorel, bellezze europee

Lei napoletana, lui moldavo: hanno vinto il concorso internazionale «Miss e Mister Europa in tour»

Miss e Mister Europa, Viorel e Laura

Miss e Mister Europa, Viorel e Laura

Ricevi gratis le news
1

 

Samuele Dallasta
Laura Fele e Viorel Mitu sono Miss e Mister Europa 2013: al Marisol di Traversetolo hanno vinto la finale nazionale. Lei, diciannovenne, napoletana, è studentessa di Scienze della Formazione Primaria all’Università del capoluogo campano; lui, ventenne, è originario della Moldavia ma risiede da diversi anni a Firenze dove studia recitazione. 
Durante la serata, presentata da Serena Gray e Pino Guerrera, i modelli e le modelle hanno sfilato davanti alla giuria formata dal presidente Carlo Micolano, regista, dal patron del concorso Attilio Mazzoli, dagli attori Alberto Petrolini, Saverio Vallone e Victor Poletti, quest’ultimo anche regista, dall’imprenditore Cesare Ragazzi, dal campione di motonautica Gianni Manici, dalll’hair stylist Morgan Visioli e dalll’assessore al bilancio del Comune di Lucca Fabio Canozzi.
 Madrine e giurate d’eccellenza erano poi Daniela Voina e Laura Solina Bancos, rispettivamente Miss Europa in Tour 2012 e 2011.
Assegnate anche altre fasce. Per quanto riguarda i ragazzi in gara, la fascia di mister Sorriso è andata a Francesco Fusco, quella di mister Boy a Dustin Scalogna, quella di mister Beauty a Francesco Ballatore, quella di mister Fashion a Prince Buadil, quella di mister Fitness a  Filippo Salarino, quella di mister Telegenia a Ciro Buglione, quella di mister Spettacolo a  Luca Pellegrino, quella di mister Cinema a Mattia Favaretto  e quella di mister Evergreen a Graziano Roberto. 
Dalla parte femminile invece Miss Fashion a pari merito sono Maly Mun e Juna Sidaku,  miss Cinema è Renèe Ricciradi, miss Beauty è Gloria Fregonese, miss Girl è Nadia Massari, miss Evergreen è Jurgita Anistade, miss Sorriso è Cristina Busaj, miss Spettacolo è Annalisa Auriemma, miss Telegenia è Federica Russo, e miss Fitness Rita De Lise.
Secondo Attilio Mazzoli, ideatore del concorso, «un clima come quello di quest’anno non si era mai respirato ed i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato l’hanno vissuto in maniera positiva. Il sogno è quello di realizzare una finale internazionale, ci stiamo lavorando su e sarebbe molto bello poterla svolgere».
Soddisfatto anche l'attore Alberto Petrolini, che ha recentemente recitato in «Il ragazzo d’oro», diretto da Pupi Avati:  «Questa manifestazione di bellezza continua a crescere. Ci sono grandi talenti, ho rivisto tanti amici e sono lieto di aver partecipato come giurato».
Samuele Dallasta

Laura Fele e Viorel Mitu sono Miss e Mister Europa 2013: al Marisol di Traversetolo hanno vinto la finale nazionale. Lei, diciannovenne, napoletana, è studentessa di Scienze della Formazione Primaria all’Università del capoluogo campano; lui, ventenne, è originario della Moldavia ma risiede da diversi anni a Firenze dove studia recitazione. Durante la serata, presentata da Serena Gray e Pino Guerrera, i modelli e le modelle hanno sfilato davanti alla giuria formata dal presidente Carlo Micolano, regista, dal patron del concorso Attilio Mazzoli, dagli attori Alberto Petrolini, Saverio Vallone e Victor Poletti, quest’ultimo anche regista, dall’imprenditore Cesare Ragazzi, dal campione di motonautica Gianni Manici, dalll’hair stylist Morgan Visioli e dalll’assessore al bilancio del Comune di Lucca Fabio Canozzi. Madrine e giurate d’eccellenza erano poi Daniela Voina e Laura Solina Bancos, rispettivamente Miss Europa in Tour 2012 e 2011.
Assegnate anche altre fasce. Per quanto riguarda i ragazzi in gara, la fascia di mister Sorriso è andata a Francesco Fusco, quella di mister Boy a Dustin Scalogna, quella di mister Beauty a Francesco Ballatore, quella di mister Fashion a Prince Buadil, quella di mister Fitness a  Filippo Salarino, quella di mister Telegenia a Ciro Buglione, quella di mister Spettacolo a  Luca Pellegrino, quella di mister Cinema a Mattia Favaretto  e quella di mister Evergreen a Graziano Roberto. Dalla parte femminile invece Miss Fashion a pari merito sono Maly Mun e Juna Sidaku,  miss Cinema è Renèe Ricciradi, miss Beauty è Gloria Fregonese, miss Girl è Nadia Massari, miss Evergreen è Jurgita Anistade, miss Sorriso è Cristina Busaj, miss Spettacolo è Annalisa Auriemma, miss Telegenia è Federica Russo, e miss Fitness Rita De Lise.Secondo Attilio Mazzoli, ideatore del concorso, «un clima come quello di quest’anno non si era mai respirato ed i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato l’hanno vissuto in maniera positiva. Il sogno è quello di realizzare una finale internazionale, ci stiamo lavorando su e sarebbe molto bello poterla svolgere».
Soddisfatto anche l'attore Alberto Petrolini, che ha recentemente recitato in «Il ragazzo d’oro», diretto da Pupi Avati:  «Questa manifestazione di bellezza continua a crescere. Ci sono grandi talenti, ho rivisto tanti amici e sono lieto di aver partecipato come giurato».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gherlan

    03 Dicembre @ 20.42

    che bella copia! lei napoletana, lui che viene dalla lontana terra che vide nascere la canzone simbolo di Napoli, "O sole mio"! (sì lo so che la canzone fu scritta a Odessa che è in Ucraina e non in Moldova, ma insomma siamo vicini...)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

APPENNINO CON GLI SCI

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Weekend

Il sabato in Provincia? Tutti gli eventi in agenda

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

PARMA

Rubò i salami all'Esselunga, ora ci prova con il Parmigiano Reggiano: denunciato 41enne senegalese

L'africano è stato denunciato dalle Volanti

2commenti

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R