21°

31°

Provincia-Emilia

Pilastro avrà un nuovo volto

Pilastro avrà un nuovo volto
0

di Giulia Coruzzi
Il Piano strutturale comunale che Langhirano ha delineato insieme a Lesignano è un documento che nasce da un processo lungo e articolato. La stesura del quadro conoscitivo e del piano delle strategie, gli incontri coi tecnici, le assemblee pubbliche e gli accordi di pianificazione con la Provincia sono solo alcuni dei passi che hanno portato alla nascita di uno strumento che avrà diversi compiti: valutare la consistenza, la localizzazione e la vulnerabilità delle risorse presenti nel territorio, indicare le soglie di criticità, fissare i limiti e le condizioni di sostenibilità degli interventi e delle trasformazioni pianificabili, individuare le infrastrutture e le attrezzature di maggiore rilevanza, classificare il territorio comunale in urbanizzato, urbanizzabile e rurale, individuare gli ambiti del territorio comunale secondo quanto disposto dalla legge regionale e definire le caratteristiche urbanistiche e funzionali degli stessi, stabilendone gli obiettivi sociali, funzionali, ambientali e morfologici. In poche parole il Psc per i prossimi vent'anni sarà lo strumento di pianificazione urbanistica generale che indicherà le scelte strategiche di assetto e sviluppo volte a tutelare l’integrità fisica e ambientale e l’identità culturale del territorio a lungo termine.
Ogni scelta, da regolamento, dovrebbe tutelare quanto già consolidato nella realtà comunale. Nei giorni scorsi se n'è avuta un’idea più concreta. Il sindaco Stefano Bovis, con l’aiuto dell’architetto Aldo Caiti, ha illustrato i punti centrali del piano strutturale. «Il Psc diventerà operativo attraverso i Poc dei singoli quinquenni - ha precisato il primo cittadino -. Ecco perché è importante approvarlo presto. Per dare la possibilità alla prossima amministrazione di renderlo subito operativo». Ma cosa emerge dal Psc? Se per Pilastro è previsto uno sviluppo residenziale/produttivo, per il capoluogo dovrebbe essere destinata una riqualificazione urbana. Le scelte riguardano soprattutto le nuove dotazioni di cui dovrà essere provvisto il comune. In termini pratici dovrebbero sorgere due nuove rotatorie, una a nord e una a sud in corrispondenza di due punti critici sulla Massese, un nuovo parcheggio a Torrechiara, un parco fluviale e una piccola direttrice di espansione a Pastorello.
 Ai fini abitativi e del potenziamento dei servizi, verranno recuperati gli edifici dismessi: l’ex Galbani subirà una trasformazione di carattere direzionale e commerciale tesa ad accogliere il Distretto del Prosciutto, l’area Sant'Andrea diventerà prettamente residenziale e l’ex Santa Rita accoglierà probabilmente aree di sosta e parcheggi. Piste ciclo-pedonali e valorizzazione dei luoghi culturali e turistici sono le altre direttrici proposte e su cui disegnare lo sviluppo futuro del territorio. Pilastro, in particolare, sarà un importante centro di azione. Insediamenti industriali e residenziali, la creazione di un polo produttivo ecologicamente attrezzato adibito alla lavorazione delle carni e la creazione di servizi urbani: ecco cosa dovrebbe andare ad ospitare. «Abbiamo l’ambizione di fare di Pilastro non soltanto un centro produttivo e commerciale, ma un centro residenziale qualificato, una vera cittadina attrezzata - afferma Bovis che sottolinea - abbiamo realizzato la scuola materna, che è il primo importante radicamento sociale e stiamo programmando anche di creare una vera piazza. E’ stata inoltre individuata un’area, di fronte al centro sportivo, dove potrebbe sorgere un edificio destinato o all’Itsos o a una nuova scuola elementare». 944 alloggi sorgerebbero nella frazione. Quelli di edilizia convenzionata dell’area Gualerzi, invece, (circa 200 abitazioni) lasceranno Pilastro per essere ridistribuite sul territorio langhiranese. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Registrato un caso di chikungunya in città: disinfestazione in corso

sanità

Un caso di chikungunya in città: disinfestazione in corso in due vie Video

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

3commenti

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

2commenti

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

1commento

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

1commento

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse