15°

29°

SAN SECONDO

La lezione di vita di Shujaa Graham

La lezione di vita di Shujaa Graham

Shujaa Graham

0

 

Shujaa Graham, uno dei venti «dead man» degli Stati Uniti, condannati a morte ma scampati dall’esecuzione, è stato ospite del «Galilei» di San Secondo, dove ha incontrato, in palestra, le centinaia di studenti che frequentano l’istituto dando vita ad una lezione magistrale di diritti umani e di amore per la vita. Arrivato in Italia, su invito della Comunità di Sant’Egidio, per la giornata internazionale «Città per la vita», ha fatto «tappa» a San Secondo grazie all’iniziativa del professor Renato Marchesi.
Agli studenti ha raccontato la sua esperienza di vita, quella di un uomo nato nel 1951 in Louisiana, finito in una gang che lo ha portato prima in un riformatorio e poi in prigione, per più di dieci anni. Dietro alle sbarre c’è finito per una rapina da 35 dollari in un negozio ma ben presto, a causa della sua lotta per i diritti civili che lo rendeva scomodo, è stato ingiustamente accusato, da testimoni corrotti, dell’uccisione di una guardia. Per lui quattro processi, la condanna alla pena di morte ma, alla fine, la scarcerazione: prosciolto per non aver commesso il fatto. Quando racconta ciò che ha vissuto, benché sia abituato a farlo, si emoziona. Con lui si sono emozionati tanti studenti del «Galilei» che gli hanno voluto stringere la mano.
Shujaa ne ha vista di gente morire in galera: a 18 anni si è trovato incatenato insieme ad un uomo di 45, condannato a morte, che ancora oggi ricorda per avere imparato da lui tanti valori. «A 18 anni - ha detto - se avessi avuto anche solo idea di quello che avrei passato negli anni successivi, mi sarei fatto uccidere in quel momento». Ha ripercorso le torture, mentali e fisiche ricevute, ma ha anche evidenziato come, nel braccio della morte, si riesca a trovare la forza. «Quando sono uscito dal carcere - ha detto -, ho promesso che mi sarei battuto per i diritti dei prigionieri e così sto facendo. Voi imparate più che potete, e ciò che imparate usatelo per migliorare la società, così anche voi sarete migliori. Le persone più felici - ha aggiunto - non solo quelle che hanno più cose ma quelle che sfruttano al meglio le cose che hanno. La felicità è per quelli che lottano e continuano a farlo, ma la felicità più grande è per chi perdona».
Poi si è soffermato sui valori del’amore e del perdono. «State a scuola - ha aggiunto -, studiate e comunicate. Ve lo dice uno dei pochi sopravvissuti alle attività delle gang. La violenza non è mai la soluzione dei problemi e la vita è il dono più grande e sacro che abbiamo». L’applauso finale degli studenti, in piedi, molti dei quali commossi è stato quindi l’abbraccio più bello che Shujaa ha ricevuto al termine di una mattinata molto significativa. P. P.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

"I parchi della musica", la rassegna a contatto con la natura

tg parma

"I parchi della musica", la rassegna a contatto con la natura

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

tg parma

Inchiesta sanità: in procura De Luca, manager del colosso Angelini Video

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

22commenti

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

PARMA CALCIO

Scaglia a Bar Sport: "Piacenza chiuso anche al ritorno" Video

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

1commento

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

1commento

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

Italia

Ecco i vaccini obbligatori e il calendario Video

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa