24°

SAN SECONDO

La lezione di vita di Shujaa Graham

La lezione di vita di Shujaa Graham

Shujaa Graham

0

 

Shujaa Graham, uno dei venti «dead man» degli Stati Uniti, condannati a morte ma scampati dall’esecuzione, è stato ospite del «Galilei» di San Secondo, dove ha incontrato, in palestra, le centinaia di studenti che frequentano l’istituto dando vita ad una lezione magistrale di diritti umani e di amore per la vita. Arrivato in Italia, su invito della Comunità di Sant’Egidio, per la giornata internazionale «Città per la vita», ha fatto «tappa» a San Secondo grazie all’iniziativa del professor Renato Marchesi.
Agli studenti ha raccontato la sua esperienza di vita, quella di un uomo nato nel 1951 in Louisiana, finito in una gang che lo ha portato prima in un riformatorio e poi in prigione, per più di dieci anni. Dietro alle sbarre c’è finito per una rapina da 35 dollari in un negozio ma ben presto, a causa della sua lotta per i diritti civili che lo rendeva scomodo, è stato ingiustamente accusato, da testimoni corrotti, dell’uccisione di una guardia. Per lui quattro processi, la condanna alla pena di morte ma, alla fine, la scarcerazione: prosciolto per non aver commesso il fatto. Quando racconta ciò che ha vissuto, benché sia abituato a farlo, si emoziona. Con lui si sono emozionati tanti studenti del «Galilei» che gli hanno voluto stringere la mano.
Shujaa ne ha vista di gente morire in galera: a 18 anni si è trovato incatenato insieme ad un uomo di 45, condannato a morte, che ancora oggi ricorda per avere imparato da lui tanti valori. «A 18 anni - ha detto - se avessi avuto anche solo idea di quello che avrei passato negli anni successivi, mi sarei fatto uccidere in quel momento». Ha ripercorso le torture, mentali e fisiche ricevute, ma ha anche evidenziato come, nel braccio della morte, si riesca a trovare la forza. «Quando sono uscito dal carcere - ha detto -, ho promesso che mi sarei battuto per i diritti dei prigionieri e così sto facendo. Voi imparate più che potete, e ciò che imparate usatelo per migliorare la società, così anche voi sarete migliori. Le persone più felici - ha aggiunto - non solo quelle che hanno più cose ma quelle che sfruttano al meglio le cose che hanno. La felicità è per quelli che lottano e continuano a farlo, ma la felicità più grande è per chi perdona».
Poi si è soffermato sui valori del’amore e del perdono. «State a scuola - ha aggiunto -, studiate e comunicate. Ve lo dice uno dei pochi sopravvissuti alle attività delle gang. La violenza non è mai la soluzione dei problemi e la vita è il dono più grande e sacro che abbiamo». L’applauso finale degli studenti, in piedi, molti dei quali commossi è stato quindi l’abbraccio più bello che Shujaa ha ricevuto al termine di una mattinata molto significativa. P. P.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi" 

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

3commenti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

Sgominata una cellula di jihadisti in centro a Venezia

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon