17°

CAMPEGINE

Pomeriggio di follia: 21 anni a «Ghibla»

Il pm aveva chiesto l'ergastolo. Un milione e quattrocentomila euro ai famigliari delle vittime

Pomeriggio di follia: 21 anni a «Ghibla»
1

 

Umberto Spaggiari

Ventuno anni di carcere. Questa la pena inflitta con rito abbreviato in Tribunale a Reggio Emilia, al 72enne Alessandro Rizzi conosciuto in paese con il nomignolo di «Ghibla», accusato di avere ucciso il 15 giugno 2012 a Campegine, la badante moldava Alena Tyutyunnikova, 43 anni, e il commerciante di bibite Fabio Artoni, 44 anni residente a Castenovo Sotto.
In aula sono stati sentiti i periti del Tribunale che hanno sottolineato come Rizzi al momento del duplice omicidio «non era pienamente capace di controllare il suo comportamento».
Il giudice Bentivoglio ha riconosciuto il vizio parziale di mente a Rizzi, e questo ha fatto sì che fossero escluse le aggravanti della premeditazione e dei futili motivi. E’ stata inoltre stabilita una provvisionale di un milione e 400mila euro ai familiari, che si sono costituiti parte civile con gli avvocati Vera Sala per i figli di Artoni; Federico De Belvis per la madre e il fratello di Artoni; Paolo Baracchi e Sergio Schepflin per i familiari della badante moldava.
Il pm Maria Rita Pantani aveva chiesto l’ergastolo. Rizzi non era in aula. Attualmente si trova in carcere a Parma dopo un ricovero in ospedale per una grave malattia.
Il fatto di sangue risale al 15 giugno dello scorso anno quando «Ghibla» al volante della sua autovettura, si fermò in via Amendola, nel centro di Campegine, davanti al bar Snoopy. Attese l’arrivo del furgone della Mineral Service, l’azienda per la quale Artoni lavorava e che nella sua mente confusa riteneva il suo «rivale» nelle attenzioni verso Alena.
Lo seguì all’interno del bar, con una scusa il 72enne convinse il gestore ad uscire e in un attimo con una pistola fece fuoco contro l’Artoni uccidendolo sul colpo. Nella scena convulsa rimase ferito anche un avventore, il 49enne, Pasquale Verde, raggiunto da due colpi di rimbalzo a una gamba. Trasportato all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, fortunatamente le sue condizioni non risultarono gravi. Il pomeriggio infernale di Campegine non era comunque ancora giunto al termine. Dopo la sparatoria, Rizzi si era diretto verso la sua «Alfa Mito» e nel breve tragitto aveva incontrato un brigadiere dei carabinieri suo conoscente che lo aveva convinto a deporre la rivoltella. Nel frattempo sull’auto di «Ghibla» fu rinvenuto il cadavere della 43enne Tyutyunnikova, uccisa da Rizzi prima di recarsi a Campegine per incontrare Artoni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    04 Dicembre @ 19.07

    Ma come, hanno escluso la premeditazione? Ma che magistratura abbiamo mai, in Italia, che corso di studi hanno mai seguito, a quale codice penale fanno mai riferimento? Cose dell'altro modo, pur di favorire un criminale...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

8commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Scoperta cellula neonazista: pensava a raid contro immigrati e fabbricava ordigni

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche