CAMPEGINE

Pomeriggio di follia: 21 anni a «Ghibla»

Il pm aveva chiesto l'ergastolo. Un milione e quattrocentomila euro ai famigliari delle vittime

Pomeriggio di follia: 21 anni a «Ghibla»
Ricevi gratis le news
1

 

Umberto Spaggiari

Ventuno anni di carcere. Questa la pena inflitta con rito abbreviato in Tribunale a Reggio Emilia, al 72enne Alessandro Rizzi conosciuto in paese con il nomignolo di «Ghibla», accusato di avere ucciso il 15 giugno 2012 a Campegine, la badante moldava Alena Tyutyunnikova, 43 anni, e il commerciante di bibite Fabio Artoni, 44 anni residente a Castenovo Sotto.
In aula sono stati sentiti i periti del Tribunale che hanno sottolineato come Rizzi al momento del duplice omicidio «non era pienamente capace di controllare il suo comportamento».
Il giudice Bentivoglio ha riconosciuto il vizio parziale di mente a Rizzi, e questo ha fatto sì che fossero escluse le aggravanti della premeditazione e dei futili motivi. E’ stata inoltre stabilita una provvisionale di un milione e 400mila euro ai familiari, che si sono costituiti parte civile con gli avvocati Vera Sala per i figli di Artoni; Federico De Belvis per la madre e il fratello di Artoni; Paolo Baracchi e Sergio Schepflin per i familiari della badante moldava.
Il pm Maria Rita Pantani aveva chiesto l’ergastolo. Rizzi non era in aula. Attualmente si trova in carcere a Parma dopo un ricovero in ospedale per una grave malattia.
Il fatto di sangue risale al 15 giugno dello scorso anno quando «Ghibla» al volante della sua autovettura, si fermò in via Amendola, nel centro di Campegine, davanti al bar Snoopy. Attese l’arrivo del furgone della Mineral Service, l’azienda per la quale Artoni lavorava e che nella sua mente confusa riteneva il suo «rivale» nelle attenzioni verso Alena.
Lo seguì all’interno del bar, con una scusa il 72enne convinse il gestore ad uscire e in un attimo con una pistola fece fuoco contro l’Artoni uccidendolo sul colpo. Nella scena convulsa rimase ferito anche un avventore, il 49enne, Pasquale Verde, raggiunto da due colpi di rimbalzo a una gamba. Trasportato all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, fortunatamente le sue condizioni non risultarono gravi. Il pomeriggio infernale di Campegine non era comunque ancora giunto al termine. Dopo la sparatoria, Rizzi si era diretto verso la sua «Alfa Mito» e nel breve tragitto aveva incontrato un brigadiere dei carabinieri suo conoscente che lo aveva convinto a deporre la rivoltella. Nel frattempo sull’auto di «Ghibla» fu rinvenuto il cadavere della 43enne Tyutyunnikova, uccisa da Rizzi prima di recarsi a Campegine per incontrare Artoni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    04 Dicembre @ 19.07

    Ma come, hanno escluso la premeditazione? Ma che magistratura abbiamo mai, in Italia, che corso di studi hanno mai seguito, a quale codice penale fanno mai riferimento? Cose dell'altro modo, pur di favorire un criminale...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto