Provincia-Emilia

Fornovo - Il Consiglio dei ragazzi propone sei interventi per Fornovo

Fornovo - Il Consiglio dei ragazzi propone sei interventi per Fornovo
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali

Appuntamento in Provincia per «Vivere le Istituzioni». E' accaduto ieri quando l’intero Consiglio comunale dei ragazzi e i «due sindaci» fornovesi, la giovane Chiara Le Rose e il «veterano» Fiorenzo Bergamaschi, accompagnati dagli insegnanti e dal direttore del circolo didattico di Fornovo, Claudio Setti, e dalla classe quarta di Riccò, hanno incontrato nella sala «Borri» la rappresentante della Regione Emilia Romagna, Rosi Manari, mentre erano assenti gli assessori della Provincia. La visita rientrava negli appuntamenti del progetto «Partecipa.rete», promosso dall’Assemblea legislativa della Regione Emilia in collaborazione con l’ufficio scolastico regionale e con le Province della regione: ogni provincia ha attivato, infatti, gli incontri con i rappresentanti regionali e ieri è toccato a Parma, dove i ragazzi hanno illustrato i sei progetti individuati dal Consiglio comunale per il loro paese sui temi del sociale, ambiente, cultura e sport: sei interventi che verranno realizzati nel corso del loro mandato. «Con le vostre proposte - ha detto il sindaco di Fornovo, Bergamaschi - voi andate alla radice, all’essenza dei progetti: gli stessi che noi amministratori cerchiamo, pur con poche risorse, di risolvere».  Obiettivo di «Partecipa.rete» è l’ascolto e l’incontro con ragazzi e ragazze che muovono i primi passi alla scoperta della loro identità sociale, attraverso il dialogo con le istituzioni locali ma anche attraverso l’assunzione di responsabilità verso il territorio e la comunità, in un percorso verso la consapevolezza dei diritti e dei doveri che l’essere cittadini comporta. Il Consiglio comunale dei ragazzi si era recentemente riunito, con la referente del progetto Filomena Bartoletta, e dopo una breve fase di discussione del progetto e dei suoi obiettivi, ha scelto un argomento su cui riflettere: il viaggio, appunto. La scelta è ricaduta su questa parola perché il percorso da loro affrontato nel mondo delle conoscenze e nelle istituzioni sono riconducibili ad un viaggio per affrontare il quale non necessariamente serve una valigia. «Viaggio» significa per loro apprendere, avere delle aspettative, scoprire, istruzione e socializzazione. Tutte queste riflessioni i ragazzi le hanno sintetizzate in una mappa concettuale dove, partendo dalla parola «viaggio», si arriva alla parola «rispetto». Per tutti i percorsi e i ragionamenti la meta è stata il concetto di rispetto: delle regole, degli altri e di se stessi, perché solo in questo modo si può creare un rapporto di collaborazione e di fiducia. La classe quarta di Riccò rappresenterà, unica classe, la provincia di Parma in Regione per l’incontro-esito di questo progetto, in programma il 21 aprile a Bologna. Gli altri consiglieri comunali si troveranno, invece, a Strasburgo per la visita al Parlamento europeo, meta finale del percorso didattico dentro le istituzioni. A Bologna i consiglieri saranno chiamati ad illustrare il loro lavoro e a confrontarsi con studenti di altre città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS