19°

Provincia-Emilia

Fornovo - Il Consiglio dei ragazzi propone sei interventi per Fornovo

Fornovo - Il Consiglio dei ragazzi propone sei interventi per Fornovo
0

Donatella Canali

Appuntamento in Provincia per «Vivere le Istituzioni». E' accaduto ieri quando l’intero Consiglio comunale dei ragazzi e i «due sindaci» fornovesi, la giovane Chiara Le Rose e il «veterano» Fiorenzo Bergamaschi, accompagnati dagli insegnanti e dal direttore del circolo didattico di Fornovo, Claudio Setti, e dalla classe quarta di Riccò, hanno incontrato nella sala «Borri» la rappresentante della Regione Emilia Romagna, Rosi Manari, mentre erano assenti gli assessori della Provincia. La visita rientrava negli appuntamenti del progetto «Partecipa.rete», promosso dall’Assemblea legislativa della Regione Emilia in collaborazione con l’ufficio scolastico regionale e con le Province della regione: ogni provincia ha attivato, infatti, gli incontri con i rappresentanti regionali e ieri è toccato a Parma, dove i ragazzi hanno illustrato i sei progetti individuati dal Consiglio comunale per il loro paese sui temi del sociale, ambiente, cultura e sport: sei interventi che verranno realizzati nel corso del loro mandato. «Con le vostre proposte - ha detto il sindaco di Fornovo, Bergamaschi - voi andate alla radice, all’essenza dei progetti: gli stessi che noi amministratori cerchiamo, pur con poche risorse, di risolvere».  Obiettivo di «Partecipa.rete» è l’ascolto e l’incontro con ragazzi e ragazze che muovono i primi passi alla scoperta della loro identità sociale, attraverso il dialogo con le istituzioni locali ma anche attraverso l’assunzione di responsabilità verso il territorio e la comunità, in un percorso verso la consapevolezza dei diritti e dei doveri che l’essere cittadini comporta. Il Consiglio comunale dei ragazzi si era recentemente riunito, con la referente del progetto Filomena Bartoletta, e dopo una breve fase di discussione del progetto e dei suoi obiettivi, ha scelto un argomento su cui riflettere: il viaggio, appunto. La scelta è ricaduta su questa parola perché il percorso da loro affrontato nel mondo delle conoscenze e nelle istituzioni sono riconducibili ad un viaggio per affrontare il quale non necessariamente serve una valigia. «Viaggio» significa per loro apprendere, avere delle aspettative, scoprire, istruzione e socializzazione. Tutte queste riflessioni i ragazzi le hanno sintetizzate in una mappa concettuale dove, partendo dalla parola «viaggio», si arriva alla parola «rispetto». Per tutti i percorsi e i ragionamenti la meta è stata il concetto di rispetto: delle regole, degli altri e di se stessi, perché solo in questo modo si può creare un rapporto di collaborazione e di fiducia. La classe quarta di Riccò rappresenterà, unica classe, la provincia di Parma in Regione per l’incontro-esito di questo progetto, in programma il 21 aprile a Bologna. Gli altri consiglieri comunali si troveranno, invece, a Strasburgo per la visita al Parlamento europeo, meta finale del percorso didattico dentro le istituzioni. A Bologna i consiglieri saranno chiamati ad illustrare il loro lavoro e a confrontarsi con studenti di altre città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

5commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Regno Unito

Attacco al Parlamento di Londra: 7 arresti in tutto il Paese

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi. Uber: "Decreto deludente"

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano