12°

Provincia-Emilia

Fornovo - Il Consiglio dei ragazzi propone sei interventi per Fornovo

Fornovo - Il Consiglio dei ragazzi propone sei interventi per Fornovo
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali

Appuntamento in Provincia per «Vivere le Istituzioni». E' accaduto ieri quando l’intero Consiglio comunale dei ragazzi e i «due sindaci» fornovesi, la giovane Chiara Le Rose e il «veterano» Fiorenzo Bergamaschi, accompagnati dagli insegnanti e dal direttore del circolo didattico di Fornovo, Claudio Setti, e dalla classe quarta di Riccò, hanno incontrato nella sala «Borri» la rappresentante della Regione Emilia Romagna, Rosi Manari, mentre erano assenti gli assessori della Provincia. La visita rientrava negli appuntamenti del progetto «Partecipa.rete», promosso dall’Assemblea legislativa della Regione Emilia in collaborazione con l’ufficio scolastico regionale e con le Province della regione: ogni provincia ha attivato, infatti, gli incontri con i rappresentanti regionali e ieri è toccato a Parma, dove i ragazzi hanno illustrato i sei progetti individuati dal Consiglio comunale per il loro paese sui temi del sociale, ambiente, cultura e sport: sei interventi che verranno realizzati nel corso del loro mandato. «Con le vostre proposte - ha detto il sindaco di Fornovo, Bergamaschi - voi andate alla radice, all’essenza dei progetti: gli stessi che noi amministratori cerchiamo, pur con poche risorse, di risolvere».  Obiettivo di «Partecipa.rete» è l’ascolto e l’incontro con ragazzi e ragazze che muovono i primi passi alla scoperta della loro identità sociale, attraverso il dialogo con le istituzioni locali ma anche attraverso l’assunzione di responsabilità verso il territorio e la comunità, in un percorso verso la consapevolezza dei diritti e dei doveri che l’essere cittadini comporta. Il Consiglio comunale dei ragazzi si era recentemente riunito, con la referente del progetto Filomena Bartoletta, e dopo una breve fase di discussione del progetto e dei suoi obiettivi, ha scelto un argomento su cui riflettere: il viaggio, appunto. La scelta è ricaduta su questa parola perché il percorso da loro affrontato nel mondo delle conoscenze e nelle istituzioni sono riconducibili ad un viaggio per affrontare il quale non necessariamente serve una valigia. «Viaggio» significa per loro apprendere, avere delle aspettative, scoprire, istruzione e socializzazione. Tutte queste riflessioni i ragazzi le hanno sintetizzate in una mappa concettuale dove, partendo dalla parola «viaggio», si arriva alla parola «rispetto». Per tutti i percorsi e i ragionamenti la meta è stata il concetto di rispetto: delle regole, degli altri e di se stessi, perché solo in questo modo si può creare un rapporto di collaborazione e di fiducia. La classe quarta di Riccò rappresenterà, unica classe, la provincia di Parma in Regione per l’incontro-esito di questo progetto, in programma il 21 aprile a Bologna. Gli altri consiglieri comunali si troveranno, invece, a Strasburgo per la visita al Parlamento europeo, meta finale del percorso didattico dentro le istituzioni. A Bologna i consiglieri saranno chiamati ad illustrare il loro lavoro e a confrontarsi con studenti di altre città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

1commento

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

PARMA

Stanziati 930mila euro per il "Lauro Grossi"

Via libera della giunta comunale al progetto definitivo per interventi di ristrutturazione della tribuna coperta e degli spogliatoi del Centro di atletica

Shopping

Black Friday, scatta la corsa agli acquisti anche a Parma Ecco cos'è

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

Calcio

Insigne, fratelli da primato

1commento

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

MUSICA

Gli Snakes cantano per beneficenza

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

SPORT

SUDAFRICA

Pistorius: pena aumentata a 13 anni in appello

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery