13°

30°

Langhirano

Lunedì nasce l'Unione Montana Parma Est

Sarà ufficialmente operativo dal 1° gennaio. Alle 11 è prevista la firma degli atti di adesione già approvati dai cinque consigli comunali

Albergo della Posta a Langhirano

Albergo della Posta a Langhirano

0

 

Beatrice Minozzi
Finisce l’avventura della Comunità montana Parma Est, inizia quella dell’Unione. Dentro: Langhirano, Lesignano, Tizzano, Neviano e Palanzano. Fuori: Corniglio, Monchio e Calestano.
Gli otto comuni dell’ambito designato dalla Regione, infatti, sono stati chiamati ad esprimersi sulla possibilità di aderire o meno al nuovo ente, l’Unione Montana Parma Est.
Con un decreto, infatti, il presidente Vasco Errani ha dichiarato lo scioglimento della Comunità Montana e sancito la formazione dell’ Unione dei Comuni, un ente dedicato alla gestione associata dei servizi che darà il via ufficialmente alla sua attività l’1 gennaio 2014. Intanto, nelle sale del palazzo di piazza Ferrari, lunedì alle 11, si terrà la firma degli atti di adesione approvati dai consigli comunali, appuntamento a cui sono stati invitati a partecipare diversi esponenti delle autorità locali, tra cui il vicepresidente della giunta regionale, Simonetta Saliera.
Lunedì 16, invece, si insedieranno gli organi di governo, con i 10 rappresentanti (un consigliere di maggioranza e uno di minoranza per ogni Comune) che andranno a formare il consiglio dell’Ente, e l’immediata nomina di presidente e giunta. E c’è chi già scommette sul nome del sindaco di Langhirano, Stefano Bovis, come papabile per la nomina a presidente del nuovo ente, che avrà come parole d’ordine continuità e innovazione.
Continuità ideale, per proseguire sulla strada tracciata dalla Comunità nelle politiche a favore della montagna, ma anche tante novità: innanzitutto si passa dagli 8 comuni della Comunità Montana ai 5 dell’Unione, per i quali l’ente gestirà le funzioni fondamentali in forma associata, dalla Polizia Municipale allo Sportello Unico delle imprese fino alla Protezione Civile, al personale e al sociale. Per gli otto comuni dell’ambito, e quindi anche per Corniglio, Monchio e Calestano, l’Unione continuerà a gestire i servizi agricoltura, forestazione e difesa del suolo.
Per quanto riguardagli altri servizi, invece, i comuni che hanno scelto di stare fuori dall’Unione potranno scegliere se gestirli in forma associata con gli altri comuni dell’ambito oppure con l’Unione stessa. Non sono più ammesse invece le convenzioni con comuni fuori ambito. Le porte, comunque, restano aperte anche per i comuni che hanno deciso, per ora, di rimanere fuori dall’Unione, che potrebbe accettare anche eventuali adesioni «tardive».
C’è chi però già si chiede se puntare sulle Unioni sia una scommessa vincente oppure il solito «rimpasto» all’italiana, che per non eliminare del tutto le Comunità Montane le ha trasformate in Unioni. Quel che è certo è che su questa scommessa la Regione Emilia Romagna è pronta ad investire con cospicui finanziamenti e che, in vista della probabile soppressione delle Provincie, le Unioni saranno l’ente che potrà dialogare con le regioni per conto dei comuni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover