10°

20°

Provincia-Emilia

Le vostre segnalazioni- "Fidenza, una città dimenticata"

1

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un lettore, spedita anche a numerosi amministratori fidentini:

"Mi chiamo Antonio Carpentieri e sono un abitante della zona centrale di Fidenza. Vi scrivo anche a nome dei cittadini dei quartieri centro storico e zone limitrofe che ormai da tempo manifestano palesemente disagio e preoccupazione. A Fidenza, con le  dimissioni del Sindaco, sembra che tante cose opere si siano fermate e che si aspetti che le cose piovano dal cielo. Ci sono tante cose che  non vanno. A tal fine, Vi riepilogo i punti salienti:

-Palazzo  Bellotti (ricostruzione dell'antico palazzo di fronte al Duomo): il cantiere è fermo da più di un anno; la strada che vi passa davanti è tappa obbligata per chi deve andare verso le centralissime Piazza Grandi e Via Cavour. Bene, anzi male: oltre ad avervi trovato rifugio più di una volta dei barboni, c'è sporcizia ai piedi delle impalcature che ancora circondano la struttura incompiuta e, soprattutto, tanti topi visti in giro. Tante persone come me vi passano con dei bimbi e sinceramente la situazione è preoccupante, sia dal punto di vista sanitario che della sicurezza (quel tratto di strada non ha nemmeno un marciapiede).

-Via Gramizzi (ovvero la Via Emilia all'altezza del popoloso Quartiere Luce): sono in costruzione due palazzi. Si tratta di due cantieri, di cui uno sembra si sia fermato e l'altro transennato ma dell'inizio lavori nemmeno l'ombra. La cosa scandalosa è che quel tratto di strada, già modificato con una deviazione, è un autentico disastro: 300 mt di fosse, strada con enormi buche (addirittura rappezzate con enormi pannelli di acciaio), i paletti di messa in sicurezza della pista ciclabile laterale parzialmente divelti o piegati. Ci è stato detto: è uno stato provvisorio, durerà finché durano i cantieri. Provvisorio a casa mia vuol dire pochi mesi, non alcuni anni (tale sarà la durata complessiva dei cantieri delle 2 palazzine).

-Via Gramizzi-Aiuola Spartitraffico: è diventata un posto di raccolta della sporcizia e poi il viale interno utilizzato come parcheggio per i tanti residenti che non hanno garage o posto auto interno è comunque trafficato dalle auto che vogliono tagliare all'interno del quartiere. Morale: non ci sono marciapiedi, e chi, come tante persone, ha dei bambini nel passeggino o a piedi deve stare
enormemente attento. Penso anche che sia arrivato il momento di tracciare, con la segnaletica orizzontale, gli stalli di parcheggio per le auto.

-Lavori Sottopasso Stazione + Lavori Tangenziale Nord: i disagi per alcuni giorni ci stanno anche, i lavori sulla Tangenziale sono eseguiti da Anas e questo si sa, però una cittadina che ha già l'inconcepibile presenza di un unico sottopasso (a senso unico
alternato regolato da semaforo) che divide la zona nord (commerciale-industriale) dalla zona centro-sud (commerciale-residenziale) non può permettersi di rimanere paralizzata con lunghe code alle vie di accesso/uscita dall'area urbana. Questa è una lampante situazione di mancato coordinamento tra Enti Pubblici.

Mi dispiace essere così diretto però sono un cittadino ormai come tanti italiani che si sente letteralmente abbandonato dalle istituzioni e sinceramente anche a livello locale ho notato che le cose non vanno meglio. Per cui dobbiamo cominciare a curare il ns. orticello e partecipare più attivamente alla vita e alle problematiche della comunità cui apparteniamo.

Vi ringrazio dell'attenzione riservatami e spero davvero che queste parole possano dare dei buoni frutti. E spero che coloro che fanno un mestiere socialmente utile, quello del giornalista, ci aiutino a raccontare le  nostre verità e a smuovere un po' le acque, magari venendo sul posto a verificare e a documentare."

Cordiali saluti, Carpentieri Antonio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bono69

    07 Aprile @ 18.50

    A questa situazione, si contrappone l'efficienza smisurata della polizia municipale: segnalo che i vigili che da varie settimane presidiano assiduamente l'asilo Battisti (provvisoriamente situato in via Costa), hanno multato vari genitori per soste di 5 minuti in una zona carente di parcheggi. Mi aspetterei maggior buon senso nell'applicare i regolamenti soprattutto durante i giorni di pioggia o in quelle zone dove l'assessorato alla viabilità non ha previsto aree sufficienti per chi deve accompagnare o prelevare i propri figli di 3 anni. Sono fiducioso che il prossimo sindaco sappia interpretare anche queste esigenze.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Bocconi killer, un nuovo caso

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport