12°

26°

Provincia-Emilia

Le vostre segnalazioni- "Fidenza, una città dimenticata"

1

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un lettore, spedita anche a numerosi amministratori fidentini:

"Mi chiamo Antonio Carpentieri e sono un abitante della zona centrale di Fidenza. Vi scrivo anche a nome dei cittadini dei quartieri centro storico e zone limitrofe che ormai da tempo manifestano palesemente disagio e preoccupazione. A Fidenza, con le  dimissioni del Sindaco, sembra che tante cose opere si siano fermate e che si aspetti che le cose piovano dal cielo. Ci sono tante cose che  non vanno. A tal fine, Vi riepilogo i punti salienti:

-Palazzo  Bellotti (ricostruzione dell'antico palazzo di fronte al Duomo): il cantiere è fermo da più di un anno; la strada che vi passa davanti è tappa obbligata per chi deve andare verso le centralissime Piazza Grandi e Via Cavour. Bene, anzi male: oltre ad avervi trovato rifugio più di una volta dei barboni, c'è sporcizia ai piedi delle impalcature che ancora circondano la struttura incompiuta e, soprattutto, tanti topi visti in giro. Tante persone come me vi passano con dei bimbi e sinceramente la situazione è preoccupante, sia dal punto di vista sanitario che della sicurezza (quel tratto di strada non ha nemmeno un marciapiede).

-Via Gramizzi (ovvero la Via Emilia all'altezza del popoloso Quartiere Luce): sono in costruzione due palazzi. Si tratta di due cantieri, di cui uno sembra si sia fermato e l'altro transennato ma dell'inizio lavori nemmeno l'ombra. La cosa scandalosa è che quel tratto di strada, già modificato con una deviazione, è un autentico disastro: 300 mt di fosse, strada con enormi buche (addirittura rappezzate con enormi pannelli di acciaio), i paletti di messa in sicurezza della pista ciclabile laterale parzialmente divelti o piegati. Ci è stato detto: è uno stato provvisorio, durerà finché durano i cantieri. Provvisorio a casa mia vuol dire pochi mesi, non alcuni anni (tale sarà la durata complessiva dei cantieri delle 2 palazzine).

-Via Gramizzi-Aiuola Spartitraffico: è diventata un posto di raccolta della sporcizia e poi il viale interno utilizzato come parcheggio per i tanti residenti che non hanno garage o posto auto interno è comunque trafficato dalle auto che vogliono tagliare all'interno del quartiere. Morale: non ci sono marciapiedi, e chi, come tante persone, ha dei bambini nel passeggino o a piedi deve stare
enormemente attento. Penso anche che sia arrivato il momento di tracciare, con la segnaletica orizzontale, gli stalli di parcheggio per le auto.

-Lavori Sottopasso Stazione + Lavori Tangenziale Nord: i disagi per alcuni giorni ci stanno anche, i lavori sulla Tangenziale sono eseguiti da Anas e questo si sa, però una cittadina che ha già l'inconcepibile presenza di un unico sottopasso (a senso unico
alternato regolato da semaforo) che divide la zona nord (commerciale-industriale) dalla zona centro-sud (commerciale-residenziale) non può permettersi di rimanere paralizzata con lunghe code alle vie di accesso/uscita dall'area urbana. Questa è una lampante situazione di mancato coordinamento tra Enti Pubblici.

Mi dispiace essere così diretto però sono un cittadino ormai come tanti italiani che si sente letteralmente abbandonato dalle istituzioni e sinceramente anche a livello locale ho notato che le cose non vanno meglio. Per cui dobbiamo cominciare a curare il ns. orticello e partecipare più attivamente alla vita e alle problematiche della comunità cui apparteniamo.

Vi ringrazio dell'attenzione riservatami e spero davvero che queste parole possano dare dei buoni frutti. E spero che coloro che fanno un mestiere socialmente utile, quello del giornalista, ci aiutino a raccontare le  nostre verità e a smuovere un po' le acque, magari venendo sul posto a verificare e a documentare."

Cordiali saluti, Carpentieri Antonio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bono69

    07 Aprile @ 18.50

    A questa situazione, si contrappone l'efficienza smisurata della polizia municipale: segnalo che i vigili che da varie settimane presidiano assiduamente l'asilo Battisti (provvisoriamente situato in via Costa), hanno multato vari genitori per soste di 5 minuti in una zona carente di parcheggi. Mi aspetterei maggior buon senso nell'applicare i regolamenti soprattutto durante i giorni di pioggia o in quelle zone dove l'assessorato alla viabilità non ha previsto aree sufficienti per chi deve accompagnare o prelevare i propri figli di 3 anni. Sono fiducioso che il prossimo sindaco sappia interpretare anche queste esigenze.

    Rispondi

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina infiamma ancora il gossip

La diva

Angelina infiamma ancora il gossip

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

17commenti

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Parma

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Lungoparma, nuove regole: viale Toschi deserto alle 9,30

Parma

Lungoparma, nuove regole: viale Toschi deserto alle 9,30 Video

1commento

Parma Calcio

Lussazione a una spalla: Coly fermo per oltre un mese Video

Alle 20,30 torna "Bar Sport" su TvParma

Medesano

Gilda: "Scuola chiusa per mancanza di insegnanti, un fatto gravissimo"

1commento

Borgotaro

Ruba l'incasso alla Fiera del fungo: inseguita e arrestata

Rivalità

Parma meglio delle città vicine? È polemica

14commenti

M5S

Pizzarotti duro con Grillo: "Decidere tutti? No, decide uno solo"

Il sindaco rinnova lo scontro dopo l'esclusione dalla kermesse di Palermo

4commenti

Parma

Gettò pneumatici nei cassonetti: condannato

Pena sospesa per il titolare di una concessionaria

3commenti

Guastalla

In treno senza biglietto, inveisce contro i passeggeri: caos sul Parma-Suzzara

Un 21enne già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato

6commenti

Criminalità

Rincasa dopo la messa: scippata

1commento

Lutto

Addio ad Aleotti: internato in Germania, per due anni mangiò bucce di patata

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

14commenti

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

1commento

"Puliamo il Mondo"

Rifiuti di ogni genere fra i torrenti Parma e il Baganza Foto

tg parma

Gioco, droga e alcol: dipendenza in calo a Parma nel 2015

1commento

Gazzareporter

Pecore al pascolo nel greto... a Parma Video

Fontevivo

Restori, il geometra più longevo d'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Rivoluzionari con le case degli altri

3commenti

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

ITALIA/MONDO

Omicidio

Donna uccisa a Ravenna: chiesta la libertà per Cagnoni

Napoli

Video hard su una chat: ragazza non va a scuola da tre giorni

1commento

CURIOSITA'

Motori

Bologna: torna il Motor Show e cambia veste

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

SPORT

Parlano gli ex

Parma, il 3-5-2 è il modulo vincente?

1commento

Calciomercato

Napoli, Gabbiadini rinnova

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri