10°

sanità

175 piccoli ospedali a rischio chiusura: anche Borgotaro?

Il quotidiano La Stampa pubblica la lista del Ministero della salute. Ora però la parola tocca a Regioni e governo

Ospedale di Borgotaro
10

"Ecco la lista dei 175 ospedali che dovranno chiudere". Così titola in prima pagina il quotidiano La Stampa.

E nella lista, anche se l'argomento non è nuovo in assoluto, ci sono anche t6re ospedali in Emilia, fra cui il S. Maria di Borgotaro.

In realtà nulla è ancora deciso: la lista sarebbe al moento in possesso del Ministero della Salute, ma l'ultima parola toccherebbe poi a Regioni e governo.  Già nei mesi scorsi l'ipotesi era stata respinta dai respobsabili borgotaresi, al punto che in primavera il direttore generale dell'Ausl Fabi e il sindaco di Borgotaro Rossi avevano escluso anche l'ipotesi di un accorpamento con l'ospedale di Vaio, proprio in relazione a una possibile ciusura di Borgotaro.

Ed è inutile agiungere che, con i suoi oltre 100 posti letto, l'ospedale di Borgotaro è una struttura fondamentale per la Montagna ovest e la sanità parmense in genere.

I parlamentari - "In merito alle notizie diffuse dalla stampa nazionale riguardanti la possibile chiusura dell'Ospedale Santa Maria di Borgotaro, nel riservarci di prendere fin da domani contatti con le autorità civili e sanitarie competenti, assicuriamo fin da ora il nostro impegno per cercare di impedire la chiusura di una struttura che sappiamo racchiudere professionalità mediche e paramediche di indiscutibile livello, che ne fanno qualcosa di più importante e significativo del “semplice” presidio ospedaliero di primo intervento".

Giorgio Pagliari, senatore Pd

Patrizia Maestri, deputata Pd

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    11 Dicembre @ 08.03

    Era un tizio, ed aggiungeva "pagateli bene e vedrete il risultato". Infatti si è visto, i conti li hanno fatti tornare nel loro portafoglio.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    09 Dicembre @ 19.05

    "LA CAMOLA" , non era un "tizio" , era una "tizia" . Si chiama Rosy Bindi, e passa per essere stata il migliore Ministro italiano della Sanità ! Si figuri il peggiore ! Grazie a lei oggi, un chirurgo che opera da trent' anni, negli Ospedali italiani, deve andare ad inginocchiarsi col cappello in mano davanti ad una segretaria del Direttore Generale , che non conosce la differenza tra un' unghia incarnita ed un' emorroide , a sentirsi dire da costei cosa serve per operare. Il Direttore Generale , pagato come un alto burocrate dello Stato , è il Dittatore assoluto dell' Ospedale . Ha più poteri del cavaliere Benito Mussolini , ma non risponde di niente. Quando succede qualche incidente , lui fa l' Inquisitore, laddove , ad un potere assoluto, dovrebbe corrispondere anche una responsabilità assoluta. Avete mai sentito incolpare un Direttore Sanitario o un Direttore Generale per un episodio di "malasanità " ? Mai ! Quando c' è da comandare imperversano con sussiego , quando c' è da rispondere di qualcosa , la colpa è degli altri........ Si figuri che, una volta , un Direttore Generale , parlando coi suoi collaboratori di una grossa spesa in Ospedale , stroncò le critiche dicendo " coi MIEI soldi faccio quello che voglio ! " Capito ? "Coi MIEI soldi" ! Questo signore , grazie a Rosy Bindi , ha facoltà di licenziare in tronco un Medico , o un Infermiere , ha l' "auto blu" con autista che lo va a prendere alla stazione, senza che nessuno lo accusi di concussione..........

    Rispondi

  • Vercingetorige

    09 Dicembre @ 18.09

    Si potrebbe accorpare amministrativamente l' Ospedale di Borgotaro a quello di Vaio , in modo da avere , sul piano burocratico - amministrativo , un unico Ospedale , articolato , però , in due presidi operativamente distinti. Se ci cascano.............

    Rispondi

  • la camola

    09 Dicembre @ 17.55

    Vi era un tizio a metà degli anni 90 che andava dicendo: mettiamoci i manager nella sanità, loro faranno tornare i conti!!!! ora qualcuno tenta di tirare fuori tutti i sofismi possibili, ma il pesce puzza a cominciare dalla testa, e se si vuol salvare il salvabile iniziamo a recidere questa testa politica!!

    Rispondi

  • Francesco

    09 Dicembre @ 07.53

    Per andar d'accordo con questa gente bisogna non ammalarsi, viver sani, morire appena si va in pensione, dopo aver versato fior di contributi, pagare tutto quel che chiedono, pulire anche i loro cessi, di altro che posso chieder non scrivo, sarei pornografico....no non meritano nulla! nemmeno l'assoluzione dal Padre Eterno.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Exit Poll: avanti il No, fra il 54 e il 58%

REFERENDUM

Exit Poll: avanti il No, fra il 54 e il 58%

Ipr dà lo scarto più alto, Emg e Tecnè dicono 55-59% per il No. Affluenza oltre il 68%. Dall'estero ha votato il 30%. A Sala Baganza alle urne oltre il 77%

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

referendum

Parma, affluenza alle 19: 63,30 %. Con Piacenza la più bassa in regione

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

7commenti

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)