Provincia-Emilia

Sisma, anche gli scolari mobilitati

Sisma, anche gli scolari mobilitati
Ricevi gratis le news
0

di Pietro Furlotti

La terra ha tremato in Abruzzo, e Noceto risponde all’insegna della solidarietà e dell’altruismo coinvolgendo tutte le fasce della popolazione.
Gianfranco Lucani, Riccardo Berti e Silvano Biolzi del gruppo Protezione civile «Andrea Carini» di Noceto, nato in seno alla Croce verde, sono partiti per l’Abruzzo giungendo a Villa Sant'angelo. Sono partiti a bordo di un pick-up, insieme ad altri 180 volontari dell’Emilia Romagna, e in queste ora stanno montando una torre faro per i cittadini colpiti dalla tremenda calamità.
Ieri mattina il sindaco Fabio Fecci, con delega alla Protezione civile a Parma, si è recato nelle scuole del paese per sensibilizzare i giovani studenti delle scuole elementari e medie su quanto accaduto, metterli al corrente del fatto che tre nocetani sono partiti per prestare soccorsi e dare il via ad una raccolta fondi:  gli scolari doneranno due euro ciascuno.
Erano presenti anche il comandante della Polizia municipale di Noceto Luciano Ravasini, il presidente della Croce verde Gian Luca Ancorati e la vicepreside Annamaria Casali. «E'importante - ha detto  Fecci - che anche i giovanissimi siano al corrente di quanto accaduto in Abruzzo. Sappiamo che in queste ore  c'è chi sta allestendo campi d’accoglienza, rifugi e zone di assistenza, ma i contributi economici che tutti possono dare sono fondamentali». In seguito, con parole  adatte anche ai più piccoli, Fecci ha paragonato il terremoto che ha colpito la provincia di Parma il 23 dicembre scorso a quello dell’Aquila invitando i piccoli ad immaginare cosa si prova a sentire la terra tremare per ventitre interminabili secondi. Gian Luca Ancorati è rimasto molto soddisfatto di come gli uomini del gruppo «Andrea Carini» abbiano risposto all’emergenza: «Il gruppo nocetano è arrivato in Abruzzo intorno alle cinque di ieri mattina ed il coordinatore  Lucani mi ha riferito di come l’attività dei volontari sia organizzata ed efficiente. Per noi della Croce verde è motivo di orgoglio sapere che alcuni dei nostri si siano recati sul luogo della catastrofe a portare soccorsi. Aspettiamo segnalazioni da L’Aquila per inviare altri militi a portare il loro contributo».
Chi desidera offrire il proprio sostegno a coloro che sono stati colpiti dal terremoto può farlo servendosi delle seguenti coordinate bancarie. Causale: «Terremoto Abruzzo 2009 fondazione Caritas Sant'Ilario». Codice Iban: IT42S0623012700000036322034. Chiunque desiderasse informazioni è invitato a contattare il centralino della Protezione civile al numero 0521/957324.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso bar “Tato” di via Picasso

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro e fugge in auto

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: «placcato» dal barista

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

1commento

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

MALTEMPO

Langhirano, cavo elettrico danneggiato dalla neve: intervento dei vigili del fuoco

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

2commenti

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

BULLISMO

Prende a pugni la compagna di classe 12enne: "Sei grassa"

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

Parma-Venezia

Scozzarella: "Meritavamo qualcosa di più, ma ripartiamo da questa prestazione" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

francia

Ritrovato in un pullman un quadro di Degas rubato nel 2009

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day