15°

Provincia-Emilia

Sisma, anche gli scolari mobilitati

Sisma, anche gli scolari mobilitati
0

di Pietro Furlotti

La terra ha tremato in Abruzzo, e Noceto risponde all’insegna della solidarietà e dell’altruismo coinvolgendo tutte le fasce della popolazione.
Gianfranco Lucani, Riccardo Berti e Silvano Biolzi del gruppo Protezione civile «Andrea Carini» di Noceto, nato in seno alla Croce verde, sono partiti per l’Abruzzo giungendo a Villa Sant'angelo. Sono partiti a bordo di un pick-up, insieme ad altri 180 volontari dell’Emilia Romagna, e in queste ora stanno montando una torre faro per i cittadini colpiti dalla tremenda calamità.
Ieri mattina il sindaco Fabio Fecci, con delega alla Protezione civile a Parma, si è recato nelle scuole del paese per sensibilizzare i giovani studenti delle scuole elementari e medie su quanto accaduto, metterli al corrente del fatto che tre nocetani sono partiti per prestare soccorsi e dare il via ad una raccolta fondi:  gli scolari doneranno due euro ciascuno.
Erano presenti anche il comandante della Polizia municipale di Noceto Luciano Ravasini, il presidente della Croce verde Gian Luca Ancorati e la vicepreside Annamaria Casali. «E'importante - ha detto  Fecci - che anche i giovanissimi siano al corrente di quanto accaduto in Abruzzo. Sappiamo che in queste ore  c'è chi sta allestendo campi d’accoglienza, rifugi e zone di assistenza, ma i contributi economici che tutti possono dare sono fondamentali». In seguito, con parole  adatte anche ai più piccoli, Fecci ha paragonato il terremoto che ha colpito la provincia di Parma il 23 dicembre scorso a quello dell’Aquila invitando i piccoli ad immaginare cosa si prova a sentire la terra tremare per ventitre interminabili secondi. Gian Luca Ancorati è rimasto molto soddisfatto di come gli uomini del gruppo «Andrea Carini» abbiano risposto all’emergenza: «Il gruppo nocetano è arrivato in Abruzzo intorno alle cinque di ieri mattina ed il coordinatore  Lucani mi ha riferito di come l’attività dei volontari sia organizzata ed efficiente. Per noi della Croce verde è motivo di orgoglio sapere che alcuni dei nostri si siano recati sul luogo della catastrofe a portare soccorsi. Aspettiamo segnalazioni da L’Aquila per inviare altri militi a portare il loro contributo».
Chi desidera offrire il proprio sostegno a coloro che sono stati colpiti dal terremoto può farlo servendosi delle seguenti coordinate bancarie. Causale: «Terremoto Abruzzo 2009 fondazione Caritas Sant'Ilario». Codice Iban: IT42S0623012700000036322034. Chiunque desiderasse informazioni è invitato a contattare il centralino della Protezione civile al numero 0521/957324.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

mamma esce dalla stanza

20 milioni di like

La mamma che striscia batte Belen & co a colpi di clic

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Scippava donne anziane a bordo del suo scooter: la polizia di stato arresta il responsabile

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

3commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

amministrative

Manno si candida: "Con falce e martello vogliamo far tornare la speranza in città" Video

1commento

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

6commenti

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

7commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

13commenti

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

Sindacato

Cgil Parma, gli iscritti superano quota 76.000

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

2commenti

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

Formula Uno

La Ferrari svelerà la vettura del Mondiale 2017 in diretta web

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv