10°

18°

Provincia-Emilia

Sisma, anche gli scolari mobilitati

Sisma, anche gli scolari mobilitati
0

di Pietro Furlotti

La terra ha tremato in Abruzzo, e Noceto risponde all’insegna della solidarietà e dell’altruismo coinvolgendo tutte le fasce della popolazione.
Gianfranco Lucani, Riccardo Berti e Silvano Biolzi del gruppo Protezione civile «Andrea Carini» di Noceto, nato in seno alla Croce verde, sono partiti per l’Abruzzo giungendo a Villa Sant'angelo. Sono partiti a bordo di un pick-up, insieme ad altri 180 volontari dell’Emilia Romagna, e in queste ora stanno montando una torre faro per i cittadini colpiti dalla tremenda calamità.
Ieri mattina il sindaco Fabio Fecci, con delega alla Protezione civile a Parma, si è recato nelle scuole del paese per sensibilizzare i giovani studenti delle scuole elementari e medie su quanto accaduto, metterli al corrente del fatto che tre nocetani sono partiti per prestare soccorsi e dare il via ad una raccolta fondi:  gli scolari doneranno due euro ciascuno.
Erano presenti anche il comandante della Polizia municipale di Noceto Luciano Ravasini, il presidente della Croce verde Gian Luca Ancorati e la vicepreside Annamaria Casali. «E'importante - ha detto  Fecci - che anche i giovanissimi siano al corrente di quanto accaduto in Abruzzo. Sappiamo che in queste ore  c'è chi sta allestendo campi d’accoglienza, rifugi e zone di assistenza, ma i contributi economici che tutti possono dare sono fondamentali». In seguito, con parole  adatte anche ai più piccoli, Fecci ha paragonato il terremoto che ha colpito la provincia di Parma il 23 dicembre scorso a quello dell’Aquila invitando i piccoli ad immaginare cosa si prova a sentire la terra tremare per ventitre interminabili secondi. Gian Luca Ancorati è rimasto molto soddisfatto di come gli uomini del gruppo «Andrea Carini» abbiano risposto all’emergenza: «Il gruppo nocetano è arrivato in Abruzzo intorno alle cinque di ieri mattina ed il coordinatore  Lucani mi ha riferito di come l’attività dei volontari sia organizzata ed efficiente. Per noi della Croce verde è motivo di orgoglio sapere che alcuni dei nostri si siano recati sul luogo della catastrofe a portare soccorsi. Aspettiamo segnalazioni da L’Aquila per inviare altri militi a portare il loro contributo».
Chi desidera offrire il proprio sostegno a coloro che sono stati colpiti dal terremoto può farlo servendosi delle seguenti coordinate bancarie. Causale: «Terremoto Abruzzo 2009 fondazione Caritas Sant'Ilario». Codice Iban: IT42S0623012700000036322034. Chiunque desiderasse informazioni è invitato a contattare il centralino della Protezione civile al numero 0521/957324.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery