13°

26°

Provincia-Emilia

Qualità dell'aria a Sorbolo: situazione critica per Pm 10

Qualità dell'aria a Sorbolo: situazione critica per Pm 10
0

di Marcello Tosi

Le annuali campagne di monitoraggio realizzate da Arpa, l’ente regionale competente per le misurazioni ambientali, nello scorso autunno hanno toccato il paese di Sorbolo, nel quale è stata installata, per alcuni giorni, la caratteristica centralina per il rilevamento della qualità dell’aria, posizionata nel parcheggio di via 11 Settembre.
I dati raccolti dal 22 ottobre all’11 novembre, che sono disponibili anche in rete sul sito dell’ente, hanno rilevato valori di inquinamento piuttosto elevati, in linea tuttavia con le stazioni di monitoraggio fisse dell’ente, come per esempio quelle installate in città.
Condizioni meteo L'indagine ha preso in esame la concentrazione di Pm 10, biossido di azoto, benzene, monossido di carbonio, ozono e monossido di zolfo. Bisogna precisare però che le condizioni meteorologiche e la stagione influenzano molto alcuni di questi rilevamenti: l’ozono è, infatti, un inquinante presente prevalentemente d’estate mentre altri dati, tra cui soprattutto quello relativo al Pm 10, sono fortemente influenzati dalla presenza delle precipitazioni, che come noto scaricano al suolo queste particelle inquinanti abbattendo notevolmente i valori rilevati.
Bel tempo Il periodo di tempo preso in esame è cominciato con alcuni giorni di bel tempo, dopo un mese di ottobre piuttosto asciutto; dopo alcuni giorni, tuttavia, nel corso del monitoraggio, ci sono state diverse precipitazioni, che sono state il preludio ad uno degli inverni più ricchi di precipitazioni degli ultimi anni.
Nonostante le frequenti precipitazioni, però, nei venti giorni di rilevazione i valori di Pm 10, che più comunemente vengono presi in esame per valutare l’inquinamento atmosferico, hanno superato per sette volte il limite di 50 micro-grammi per metro cubo, oltre al quale la concentrazione viene considerata dannosa per la salute umana. In tre dei venti giorni è poi arrivata vicino o ha superato il doppio di questo livello, elevandosi anche oltre i valori registrati nel nucleo urbano della città. Mantenendosi però, in generale, in linea con le altre rilevazioni effettuate in quei giorni nelle postazioni fisse presenti sul territorio della provincia.
Proprio il Pm 10 è l’unico inquinante per il quale l’Arpa giudica quella rilevata a Sorbolo «una situazione di criticità», tipica però di tutto il bacino padano.
Per tutti gli altri inquinanti il monitoraggio ha evidenziato, per contro, dei valori locali al di sotto dei limiti previsti, e giudicati dall’ente regionale «esenti da criticità».
Indicatori Complessivamente gli indicatori dell’Arpa nei venti giorni di monitoraggio a Sorbolo hanno rilevato una qualità dell’aria che per tre giorni è stata buona, per nove accettabile, per tre mediocre, per due scadente e per altri due addirittura pessima.
Una situazione, quindi, non certo positiva, che accomuna tra l’altro tutto il territorio della pianura padana, anche per cause naturali come la scarsa aerazione ed il fenomeno dei venti prevalenti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sara in campo per i diritti dei sordi

Social network

Sara Giada Gerini in campo per i diritti dei sordi: il video è virale

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione

lavori finiti

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione Video

polizia stradale

Traffico di top car rubate: uno dei magazzini era a Parma

1commento

ALLARME

Legionella, un 73enne in gravi condizioni

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

3commenti

Pallavolo

Un codice etico per le società

5commenti

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

CARIPARMA

In mostra le grandi opere di Maria Luigia

Proposta

«Il Sant'Ilario 2017 a Giulia Ghiretti»

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

1commento

Parma

Botte e offese alla figlia 12enne: madre violenta condannata a due anni

1commento

iniziative gazzetta

Tutti i segreti del Mercanteinfiera nel nostro inserto

Inquinamento

Limitazioni al traffico e domenica ecologica anche a Parma

La mappa dell'area "off limits" per i veicoli inquinanti 

3commenti

via Toscana

Spintone sul bus e mani in tasca. Sei studenti derubati del cellulare

4commenti

Parma

Legionella: ancora nessuna certezza sulle cause del contagio Video

2commenti

Mezzani

Spaccata al bar ElyRose

Fidenza

L'addetto ai parchimetri col vizio delle slot si intasca 46 mila euro

Un 35enne era accusato di peculato e ha patteggiato due anni e mezzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

Modena

Cadavere in un'auto: è giallo

Omicidio Rea

Parolisi perde i gradi militari

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

CASSAZIONE

La ex convive? Perde per sempre il diritto all'assegno

SPORT

tg parma

Parma, Apolloni prova il 4-4-2 Video

Formula 1

Libere 1 a Sepang, Rosberg il più veloce

CURIOSITA'

DOPO LE POLEMICHE

I blogger sono figli di questi tempi: assurdo ignorarli

gazzareporter

Cartoline con "rudo" da via Venezia

2commenti