-2°

Provincia-Emilia

Roccabianca, inaugurata la nuova tangenziale

Roccabianca, inaugurata la nuova tangenziale
1

Sono state parole di commozione quelle che Silvio Bini ha pronunciato in memoria dell’amico Massimo Magni, l’ingegnere di Roccabianca che ha messo la propria intelligenza e le proprie conoscenze al servizio del paese, una figura che ancora in tanti ricordano e a cui oggi è stato intitolato il primo tratto della nuova circonvallazione della tangenziale di Roccabianca. Ed è stata la vedova di Magni a scoprire il cartello toponomastico con l’indicazione del nome del marito.

All’inaugurazione svoltasi nella mattinata alla presenza di tanti cittadini, sono intervenuti il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, insieme all’assessore alle infrastrutture Ugo Danni, e il sindaco di Roccabianca Giorgio Quarantelli.
“Quello di oggi è un traguardo straordinario – ha detto Quarantelli – inauguriamo un’opera che libererà il nostro centro dal traffico che lo percorre ogni giorno. Siamo già pronti con il secondo stralcio che completerà questa nuova arteria.”
“ L’attraversamento dei centri abitati è uno dei problemi fra i più importanti che abbiamo cercato di risolvere nel corso del mandato.

Nelle Terre verdiane sono una decina le tangenziali realizzate o in corso d’opera, "interventi che vanno a valorizzare il territorio che siamo stati in grado di concretizzare grazie alla collaborazione con i Comuni", ha detto Bernazzoli ricordando anche gli altri due interventi che interesseranno la bassa: la Cispadana che collegherà questo territorio al mare e il nuovo casello autostradale di Trecasali sulla bretella.  L’assessore alle Infrastrutture Ugo Danni ha presentato l’opera sottolineando “il costo relativamente contenuto con cui si operato e i ridotti tempi di cantiere”. Con il primo stralcio si è realizzato il tratto d’arteria che collega la S.P.33 “Padana occidentale” alla pubblica strada del Pirino, demandando al secondo stralcio, già finanziato,  la realizzazione delle opere necessarie per il collegamento con strada Mano sulla quale si riverserà il traffico veicolare proveniente da Colorno e Sissa e diretto a San Secondo e Parma o a Ragazzola e Cremona e viceversa. Al secondo stralcio è anche demandata la realizzazione delle opere di mitigazione acustica che si renderanno necessarie quando la nuova arteria entrerà completamene a regime.

La nuova strada è stata realizzata a due corsie di larghezza 7,50 metri con banchina asfaltata di 0,50 m. E’ stato previsto in progetto la realizzazione dell’illuminazione pubblica all’intersezione della nuova strada di progetto con le arterie viarie esistenti; l’intubamento dei canali irrigui e l’interramento delle reti elettriche e telefoniche attraversate. Ai lati della carreggiata sono state realizzate due cunette collegate ai fossi di scolo esistenti, per la raccolta e lo smaltimento delle acque meteoriche. L'opera  del costo di 320mila euro è stata realizzata dal Comune con finanziamento della Provincia, passerà di competenza della Provincia solo dopo il completamento del secondo lotto  un tratto di oltre 6 chilometri del valore di 780.000 euro i cui lavori partiranno nel 2010),

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maurizio

    12 Aprile @ 01.14

    Xké non inserire anche una cartina del nuovo tracciato,oltre alle solite facce?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti