13°

20°

Lesignano

Via libera dal Consiglio di stato ai lavori della tangenziale

Respinto l'appello dell'associazione "Lesignano Futura". La soddisfazione del sindaco Cavatorta: "Le procedure sono regolari".

Strada Lesignano

Strada Lesignano

Ricevi gratis le news
1

 

Claudia Patrizi
Arriva un nuovo capitolo della vicenda «tangenziale di Lesignano»: di pari passo con la prosecuzione dei lavori nel cantiere, proseguono infatti anche le vicende giudiziarie legate all’opera.
Il Consiglio di Stato ha infatti respinto l’appello presentato dall’Associazione Lesignano Futura insieme ad alcuni cittadini lesignanesi che chiedevano di rivedere l’ordinanza con cui, nello scorso settembre, il Tar di Parma aveva permesso lo svolgimento dei lavori per la realizzazione della bretella di collegamento, rigettando la loro richiesta di sospensiva.
«Queste pronunce degli organi giurisdizionali amministrativi - ha dichiarato il sindaco Giorgio Cavatorta a nome di tutta l’Amministrazione Comunale di Lesignano - ci confortano nella a nostra convinzione circa la perfetta regolarità delle procedure inerenti la realizzazione della bretella e rafforzano la nostra certezza sull’assenza di qualsiasi pericolo di dissesto idrogeologico che possa derivare dalla realizzazione dell'opera. Ne ribadiamo l’utilità per la migliore organizzazione della circolazione del capoluogo e per la salvaguardia del suo centro storico. Adesso attendiamo con fiducia la definitiva pronuncia di merito del Tar».
I lavori per la realizzazione dell’opera, intanto, continuano a procedere nel cantiere quasi ininterrottamente, a parte qualche giorno di stop ad agosto quando Lesignano Futura ottenne una sospensiva urgente in attesa del pronunciamento del Tar arrivato a metà settembre.
«Condizioni meteorologiche permettendo – ha continuato il sindaco – la conclusione dei lavori è prevista entro febbraio 2014. Devono solo essere ultimate alcune opere accessorie, come la pista ciclabile che correrà a lato della strada. Grazie poi ai risparmi derivanti dal non aver realizzato l’innesto a T, ad un finanziamento arrivato dalla Provincia e alle migliorie previste dal contratto d’appalto, abbiamo anche la copertura finanziaria necessaria per realizzare la rotatoria in prossimità dell’immissione da strada degli Argini».
L’Amministrazione Comunale di Lesignano ha dunque appreso con grande soddisfazione la decisione presa dal Consiglio di Stato. «Questa sentenza – si legge in un comunicato emanato dall’ente locale - avvicina la conclusione positiva per l’amministrazione di un contenzioso al quale il Comune di Lesignano è stato costretto per opinione del tutto infondata dei ricorrenti, strumentalmente e pretestualmente condivisa da alcuni gruppi consiliari della minoranza».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annamaria

    13 Dicembre @ 22.35

    Caro Sindaco, lei e Bernazzoli (con la sua TI-BRE) mi avete convinta a non votare più il PD , di cui fino all'anno scorso avevo la tessera. Voi pensate ancora che il benessere dei cittadini passi per la costruzione di strade e la distruzione dell'ambiente. Non siete capaci di vedere altro sviluppo che la cementificazione che dà un breve quanto illusorio beneficio dando un lavoro a termine a qualche operaio e tanti soldi alle imprese costruttrici, che così vi sono amiche. Comunque vediamo cosa dice il Tar, sperando che i giudizi nel merito non siano inquinati da nulla. Ah, sig. Sindaco. io non ho interessi diretti a Lesignano, li ho invece nel rispetto dell'ambiente e mi vergogno profondamente di aver votato a Parma e Provincia un partito che esprime ancora una classe dirigente incapace di vedere nuove vie di sviluppo per il futuro. Cordialmente

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

5commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

serie B

Parma amaro: stop a Ceravolo. Ma Lizhang sarà al Tardini Video

L'attaccante è di nuovo alle prese con i problemi al tendine dell'adduttore destro

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...