-3°

fornovo

L'umanità di Suor Giovanna Biggi campionessa di basket e di fede

«Trentotto anni di vita religiosa: non mi sono mai pentita della scelta»

suor Giovanna Biggi con un gruppo di anziani dlela Casa Protetta Fornovo

suor Giovanna Biggi con un gruppo di anziani dlela Casa Protetta Fornovo

0

 

Donatella Canali
Un altro «canestro» vincente per suor Giovanna Biggi. E’ stato un incontro intenso e pieno di umanità, quello tra la campionessa di basket che da quarant’anni ha abbandonato la carriera sportiva per abbracciare la vita religiosa, e gli anziani della Casa Protetta di Fornovo. Era lei l’ospite dell’ultimo appuntamento della rassegna «Un the con te»: gli incontri con famosi personaggi parmensi, ideati e organizzati dall’animatore della struttura, Sandro Roberto Campanini.
Suor Giovanna ha raccontato di sé, delle sue esperienze, con semplicità e disponibilità, portando tra gli ospiti un messaggio di speranza. Un racconto, il suo, scaturito anche dalla domande degli anziani, che ha spaziato dalle regole della pallacanestro alla fede: una scelta di vita che a distanza di anni la suora rifarebbe da capo.
Definita «implacabile realizzatrice», cinque presenze in maglia azzurra nella Nazionale assoluta di pallacanestro, moltissime in quelle cadette, una medaglia d’argento nel campionato europeo juniores, suor Giovanna è ancora «leggendaria» nella tradizione del basket femminile parmense, ricordata per la sua mano felice a far canestri e per la sua testimonianza di vita.
«L’8 dicembre ho festeggiato i trentotto anni di vita religiosa, molti dei quali dedicati all’insegnamento - ha detto Suor Giovanna- e come ogni anno sono andata a Fontanellato per ringraziare il Signore di questo dono. Un lungo percorso che non è sempre stato facile ma che rifarei tale e quale: è un “rinnovo” che deve essere fatto ogni giorno. Molti non riuscivano a capire la mia scelta: abbandonare lo sport mentre la squadra si stava preparando alle Olimpiadi, il massimo dell’aspirazione per uno sportivo. Per me invece era tutto molto chiaro: questo succede quando la scelta che fai è per te più forte di tutto ciò che lasci».
Le regole, il sacrificio, la disciplina dello sport sono servite anche nella vita religiosa, soprattutto in comunità: una sorta di squadra, anche quella.
«A distanza di anni - ha raccontato la suora - mi ritrovo ogni mese con le mie vecchie compagne di squadra, a testimonianza del forte legame che ci univa e ancora ci unisce. Giocavamo per puro divertimento, in un periodo dove non c’erano soldi in ballo, anzi ci dovevamo pagare le trasferte».
Suor Giovanna ha voluto anche portare un dono agli anziani: un addobbo natalizio che arricchirà il loro albero. Magari in occasione della festa annuale, in calendario venerdì 20 alle 12. Oltre al pranzo al quale sono invitati amici, parenti e autorità, la Casa Protetta ha previsto un mercatino ed una mostra di disegni realizzati dagli anziani: un’altra occasione per aprire le porte ed incontrare il paese.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Salute

L'influenza ha già messo a letto quasi 500 mila italiani

I contagi aumentano durante le feste. La campagna vaccinale continua fino a fine dicembre

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift