16°

fornovo

L'umanità di Suor Giovanna Biggi campionessa di basket e di fede

«Trentotto anni di vita religiosa: non mi sono mai pentita della scelta»

suor Giovanna Biggi con un gruppo di anziani dlela Casa Protetta Fornovo

suor Giovanna Biggi con un gruppo di anziani dlela Casa Protetta Fornovo

0

 

Donatella Canali
Un altro «canestro» vincente per suor Giovanna Biggi. E’ stato un incontro intenso e pieno di umanità, quello tra la campionessa di basket che da quarant’anni ha abbandonato la carriera sportiva per abbracciare la vita religiosa, e gli anziani della Casa Protetta di Fornovo. Era lei l’ospite dell’ultimo appuntamento della rassegna «Un the con te»: gli incontri con famosi personaggi parmensi, ideati e organizzati dall’animatore della struttura, Sandro Roberto Campanini.
Suor Giovanna ha raccontato di sé, delle sue esperienze, con semplicità e disponibilità, portando tra gli ospiti un messaggio di speranza. Un racconto, il suo, scaturito anche dalla domande degli anziani, che ha spaziato dalle regole della pallacanestro alla fede: una scelta di vita che a distanza di anni la suora rifarebbe da capo.
Definita «implacabile realizzatrice», cinque presenze in maglia azzurra nella Nazionale assoluta di pallacanestro, moltissime in quelle cadette, una medaglia d’argento nel campionato europeo juniores, suor Giovanna è ancora «leggendaria» nella tradizione del basket femminile parmense, ricordata per la sua mano felice a far canestri e per la sua testimonianza di vita.
«L’8 dicembre ho festeggiato i trentotto anni di vita religiosa, molti dei quali dedicati all’insegnamento - ha detto Suor Giovanna- e come ogni anno sono andata a Fontanellato per ringraziare il Signore di questo dono. Un lungo percorso che non è sempre stato facile ma che rifarei tale e quale: è un “rinnovo” che deve essere fatto ogni giorno. Molti non riuscivano a capire la mia scelta: abbandonare lo sport mentre la squadra si stava preparando alle Olimpiadi, il massimo dell’aspirazione per uno sportivo. Per me invece era tutto molto chiaro: questo succede quando la scelta che fai è per te più forte di tutto ciò che lasci».
Le regole, il sacrificio, la disciplina dello sport sono servite anche nella vita religiosa, soprattutto in comunità: una sorta di squadra, anche quella.
«A distanza di anni - ha raccontato la suora - mi ritrovo ogni mese con le mie vecchie compagne di squadra, a testimonianza del forte legame che ci univa e ancora ci unisce. Giocavamo per puro divertimento, in un periodo dove non c’erano soldi in ballo, anzi ci dovevamo pagare le trasferte».
Suor Giovanna ha voluto anche portare un dono agli anziani: un addobbo natalizio che arricchirà il loro albero. Magari in occasione della festa annuale, in calendario venerdì 20 alle 12. Oltre al pranzo al quale sono invitati amici, parenti e autorità, la Casa Protetta ha previsto un mercatino ed una mostra di disegni realizzati dagli anziani: un’altra occasione per aprire le porte ed incontrare il paese.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017