12°

fornovo

L'umanità di Suor Giovanna Biggi campionessa di basket e di fede

«Trentotto anni di vita religiosa: non mi sono mai pentita della scelta»

suor Giovanna Biggi con un gruppo di anziani dlela Casa Protetta Fornovo

suor Giovanna Biggi con un gruppo di anziani dlela Casa Protetta Fornovo

0

 

Donatella Canali
Un altro «canestro» vincente per suor Giovanna Biggi. E’ stato un incontro intenso e pieno di umanità, quello tra la campionessa di basket che da quarant’anni ha abbandonato la carriera sportiva per abbracciare la vita religiosa, e gli anziani della Casa Protetta di Fornovo. Era lei l’ospite dell’ultimo appuntamento della rassegna «Un the con te»: gli incontri con famosi personaggi parmensi, ideati e organizzati dall’animatore della struttura, Sandro Roberto Campanini.
Suor Giovanna ha raccontato di sé, delle sue esperienze, con semplicità e disponibilità, portando tra gli ospiti un messaggio di speranza. Un racconto, il suo, scaturito anche dalla domande degli anziani, che ha spaziato dalle regole della pallacanestro alla fede: una scelta di vita che a distanza di anni la suora rifarebbe da capo.
Definita «implacabile realizzatrice», cinque presenze in maglia azzurra nella Nazionale assoluta di pallacanestro, moltissime in quelle cadette, una medaglia d’argento nel campionato europeo juniores, suor Giovanna è ancora «leggendaria» nella tradizione del basket femminile parmense, ricordata per la sua mano felice a far canestri e per la sua testimonianza di vita.
«L’8 dicembre ho festeggiato i trentotto anni di vita religiosa, molti dei quali dedicati all’insegnamento - ha detto Suor Giovanna- e come ogni anno sono andata a Fontanellato per ringraziare il Signore di questo dono. Un lungo percorso che non è sempre stato facile ma che rifarei tale e quale: è un “rinnovo” che deve essere fatto ogni giorno. Molti non riuscivano a capire la mia scelta: abbandonare lo sport mentre la squadra si stava preparando alle Olimpiadi, il massimo dell’aspirazione per uno sportivo. Per me invece era tutto molto chiaro: questo succede quando la scelta che fai è per te più forte di tutto ciò che lasci».
Le regole, il sacrificio, la disciplina dello sport sono servite anche nella vita religiosa, soprattutto in comunità: una sorta di squadra, anche quella.
«A distanza di anni - ha raccontato la suora - mi ritrovo ogni mese con le mie vecchie compagne di squadra, a testimonianza del forte legame che ci univa e ancora ci unisce. Giocavamo per puro divertimento, in un periodo dove non c’erano soldi in ballo, anzi ci dovevamo pagare le trasferte».
Suor Giovanna ha voluto anche portare un dono agli anziani: un addobbo natalizio che arricchirà il loro albero. Magari in occasione della festa annuale, in calendario venerdì 20 alle 12. Oltre al pranzo al quale sono invitati amici, parenti e autorità, la Casa Protetta ha previsto un mercatino ed una mostra di disegni realizzati dagli anziani: un’altra occasione per aprire le porte ed incontrare il paese.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: il conducente riesce a salvarsi

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv