11°

29°

Provincia-Emilia

L'opera unisce Felino a Cumières

0

Il gemellaggio tra Felino e Cumières, paese della Marna in Francia noto per la produzione dello champagne, prosegue a pieno ritmo. La visita di una delegazione felinese, avvenuta in gennaio a Cumières in occasione della festività di San Vincenzo, patrono dei vigneti, è stata ricambiata da un folto gruppo di studenti di Cumières che, accompagnati da alcuni insegnanti, hanno soggiornato a Felino. La numerosa comitiva, con 38 bambini più gli insegnanti, è stata ospitata nella palestra della scuola media, mentre per quanto riguarda il vitto il compito è stato assolto, in modo lodevole, dal Comitato Anziani di Felino che ha fatto di tutto per accontentare gli ospiti.
L'attività scolastica dei bambini era stata messa a punto nello scorso novembre quando alcuni insegnanti francesi vennero a Felino per concordare con i colleghi italiani un programma di massima sul quale lavorare nei mesi che avrebbero preceduto il viaggio a Felino.
Il programma è stato intenso e, dal punto di vista culturale, molto interessante. Dopo l’arrivo e la sistemazione a Felino la comitiva ha preso un primo contatto con il paese, quindi c'è stato il saluto della autorità agli ospiti provenienti dalla regione della Marna.
Anche a Parma Nei giorni successivi i bambini francesi hanno potuto visitare a Parma la Galleria Nazionale, il Teatro Farnese, il Teatro Regio, con la possibilità di seguire «Tosca» come vedremo, la Rocca di Fontanellato, la Fondazione Magnani Rocca e ancora, a Parma, il Parco Ducale.
Uno dei momenti più interessanti è stato quello inerente la visita al Teatro Regio nell’ambito del progetto «Imparo l’opera» destinato alle scolaresche. Dopo aver seguito l’opera di Giacomo Puccini gli studenti delle classi quarte della scuola primaria di Felino hanno lavorato insieme agli scolari francesi. Sono stati impegnati nel ritagliare riproduzioni dei fondali del teatro Regio utilizzati per «Tosca» e le sagome dei personaggi principali, che poi dovevano essere colorati per una rappresentazione in miniatura.
C'è stato qualche problema di incomprensione per la lingua, in quanto i bambini francesi a scuola non studiano l’italiano: quindi si è reso necessario l’intervento di alcune insegnanti che conoscono le due lingue per superare ogni tipo di ostacolo. Il bilancio complessivo della visita dei «gemellati» di Cumières è comunque positivo. Per tutti i ragazzi, italiani da una parte e francesi dall’altra, si è trattato di un’esperienza indimenticabile, grazie alla quale sono nate nuove amicizie da coltivare ora con la posta, in modo da poter avvicinare gli uni agli altri nel segno di un gemellaggio che si rafforza sempre di più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima