-1°

14°

OSPEDALE

Borgotaro, operazione con tecnica mininvasiva

Asportato un tumore al retto: è il primo intervento nella nostra provincia

Aristodemo Adorni, Massimo Facchini e Giovanni Ferreri

Aristodemo Adorni, Massimo Facchini e Giovanni Ferreri

0

 

Franco Brugnoli

Nell’Unità operativa di Chirurgia dell’ospedale «Santa Maria» di Borgotaro, è stata eseguita, in questi giorni, una procedura chirurgica mininvasiva, per il trattamento di tumori selezionati del retto. Si tratta di una tecnica innovativa, che si affianca alle già numerose possibilità terapeutiche a disposizione, per la cura di queste patologie. Essendo una tecnica che viene applicata solo in pochi centri italiani (ed è la prima volta in tutta la provincia di Parma), abbiamo chiesto agli specialisti della Chirurgia di Borgotaro alcune delucidazioni in merito.
Al primario, professor Aristodemo Adorni, chiediamo di che cosa esattamente si è trattato. «Grazie al sostegno della direzione aziendale e dell’associazione ''Insieme per Vivere'' - ha detto - siamo ora dotati della strumentazione per la ''Tem'' (microchirurgia endoscopica transanale), che consente di asportare, in pazienti selezionati, tumori del retto, che altrimenti comporterebbero interventi altamente demolitivi. Questa metodica, applicata qui a Borgotaro appunto per la prima volta nel territorio provinciale, si inserisce nel più vasto progetto di trattamento delle patologie proctologiche e del pavimento pelvico, in atto oramai da parecchi anni, presso la nostra Unità operativa. E’ stata resa possibile grazie all’impegno dei miei colleghi, il dottor Giovanni Ferreri ed il dottor Massimo Facchini, che hanno a lungo frequentato i pochi centri in Italia, ove questa metodica viene applicata e cioè a Torino e Roma.
Per quali pazienti viene utilizzata? «La Tem – spiegato Ferreri - è indicata per l’asportazione di polipi sessili del retto non asportabili mediante la colonscopia e soprattutto, come in questo caso, per il trattamento di tumori del retto, a fini curativi ed in casi selezionati mediante ecografia transanale e risonanza magnetica pelvica. Trova inoltre indicazioni nel trattamento palliativo di tumori avanzati e sanguinanti del retto in pazienti anziani, ad alto rischio anestesiologico per una chirurgia tradizionale palliativa».
Infine, come avviene questo intervento? «Viene eseguito – ha spiegato il dottor Facchini - utilizzando un unico accesso, quello anale, attraverso cui viene introdotta la sofisticata apparecchiatura dotata di ottica, che proietta le immagini su un monitor e di strumenti operatori specifici atti ad asportare lesioni a tutto spessore del retto. E’ un intervento che ha una durata di circa 2 ore, notevolmente ridotta rispetto ai tempi della chirurgia addominale classica ed il paziente viene dimesso dopo 3-4 giorni con assenza di dolore ed immediata ripresa di tutte le funzioni fisiologiche».

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia