-1°

OSPEDALE

Borgotaro, operazione con tecnica mininvasiva

Asportato un tumore al retto: è il primo intervento nella nostra provincia

Aristodemo Adorni, Massimo Facchini e Giovanni Ferreri

Aristodemo Adorni, Massimo Facchini e Giovanni Ferreri

0

 

Franco Brugnoli

Nell’Unità operativa di Chirurgia dell’ospedale «Santa Maria» di Borgotaro, è stata eseguita, in questi giorni, una procedura chirurgica mininvasiva, per il trattamento di tumori selezionati del retto. Si tratta di una tecnica innovativa, che si affianca alle già numerose possibilità terapeutiche a disposizione, per la cura di queste patologie. Essendo una tecnica che viene applicata solo in pochi centri italiani (ed è la prima volta in tutta la provincia di Parma), abbiamo chiesto agli specialisti della Chirurgia di Borgotaro alcune delucidazioni in merito.
Al primario, professor Aristodemo Adorni, chiediamo di che cosa esattamente si è trattato. «Grazie al sostegno della direzione aziendale e dell’associazione ''Insieme per Vivere'' - ha detto - siamo ora dotati della strumentazione per la ''Tem'' (microchirurgia endoscopica transanale), che consente di asportare, in pazienti selezionati, tumori del retto, che altrimenti comporterebbero interventi altamente demolitivi. Questa metodica, applicata qui a Borgotaro appunto per la prima volta nel territorio provinciale, si inserisce nel più vasto progetto di trattamento delle patologie proctologiche e del pavimento pelvico, in atto oramai da parecchi anni, presso la nostra Unità operativa. E’ stata resa possibile grazie all’impegno dei miei colleghi, il dottor Giovanni Ferreri ed il dottor Massimo Facchini, che hanno a lungo frequentato i pochi centri in Italia, ove questa metodica viene applicata e cioè a Torino e Roma.
Per quali pazienti viene utilizzata? «La Tem – spiegato Ferreri - è indicata per l’asportazione di polipi sessili del retto non asportabili mediante la colonscopia e soprattutto, come in questo caso, per il trattamento di tumori del retto, a fini curativi ed in casi selezionati mediante ecografia transanale e risonanza magnetica pelvica. Trova inoltre indicazioni nel trattamento palliativo di tumori avanzati e sanguinanti del retto in pazienti anziani, ad alto rischio anestesiologico per una chirurgia tradizionale palliativa».
Infine, come avviene questo intervento? «Viene eseguito – ha spiegato il dottor Facchini - utilizzando un unico accesso, quello anale, attraverso cui viene introdotta la sofisticata apparecchiatura dotata di ottica, che proietta le immagini su un monitor e di strumenti operatori specifici atti ad asportare lesioni a tutto spessore del retto. E’ un intervento che ha una durata di circa 2 ore, notevolmente ridotta rispetto ai tempi della chirurgia addominale classica ed il paziente viene dimesso dopo 3-4 giorni con assenza di dolore ed immediata ripresa di tutte le funzioni fisiologiche».

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria