-2°

OSPEDALE

Borgotaro, operazione con tecnica mininvasiva

Asportato un tumore al retto: è il primo intervento nella nostra provincia

Aristodemo Adorni, Massimo Facchini e Giovanni Ferreri

Aristodemo Adorni, Massimo Facchini e Giovanni Ferreri

Ricevi gratis le news
0

 

Franco Brugnoli

Nell’Unità operativa di Chirurgia dell’ospedale «Santa Maria» di Borgotaro, è stata eseguita, in questi giorni, una procedura chirurgica mininvasiva, per il trattamento di tumori selezionati del retto. Si tratta di una tecnica innovativa, che si affianca alle già numerose possibilità terapeutiche a disposizione, per la cura di queste patologie. Essendo una tecnica che viene applicata solo in pochi centri italiani (ed è la prima volta in tutta la provincia di Parma), abbiamo chiesto agli specialisti della Chirurgia di Borgotaro alcune delucidazioni in merito.
Al primario, professor Aristodemo Adorni, chiediamo di che cosa esattamente si è trattato. «Grazie al sostegno della direzione aziendale e dell’associazione ''Insieme per Vivere'' - ha detto - siamo ora dotati della strumentazione per la ''Tem'' (microchirurgia endoscopica transanale), che consente di asportare, in pazienti selezionati, tumori del retto, che altrimenti comporterebbero interventi altamente demolitivi. Questa metodica, applicata qui a Borgotaro appunto per la prima volta nel territorio provinciale, si inserisce nel più vasto progetto di trattamento delle patologie proctologiche e del pavimento pelvico, in atto oramai da parecchi anni, presso la nostra Unità operativa. E’ stata resa possibile grazie all’impegno dei miei colleghi, il dottor Giovanni Ferreri ed il dottor Massimo Facchini, che hanno a lungo frequentato i pochi centri in Italia, ove questa metodica viene applicata e cioè a Torino e Roma.
Per quali pazienti viene utilizzata? «La Tem – spiegato Ferreri - è indicata per l’asportazione di polipi sessili del retto non asportabili mediante la colonscopia e soprattutto, come in questo caso, per il trattamento di tumori del retto, a fini curativi ed in casi selezionati mediante ecografia transanale e risonanza magnetica pelvica. Trova inoltre indicazioni nel trattamento palliativo di tumori avanzati e sanguinanti del retto in pazienti anziani, ad alto rischio anestesiologico per una chirurgia tradizionale palliativa».
Infine, come avviene questo intervento? «Viene eseguito – ha spiegato il dottor Facchini - utilizzando un unico accesso, quello anale, attraverso cui viene introdotta la sofisticata apparecchiatura dotata di ottica, che proietta le immagini su un monitor e di strumenti operatori specifici atti ad asportare lesioni a tutto spessore del retto. E’ un intervento che ha una durata di circa 2 ore, notevolmente ridotta rispetto ai tempi della chirurgia addominale classica ed il paziente viene dimesso dopo 3-4 giorni con assenza di dolore ed immediata ripresa di tutte le funzioni fisiologiche».

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande