22°

Provincia-Emilia

Weekend di controlli sull'Appennino: denunciate 5 persone

Weekend di controlli sull'Appennino: denunciate 5 persone
Ricevi gratis le news
0

Si è conclusa ieri a mezzanotte l’operazione straordinaria di controllo del territorio disposta dai carabinieri di Borgotaro.
L’attività, basata inizialmente sulla vigilanza dei centri interessati dai riti della Settimana Santa, si è poi estesa alle principali arterie stradali (SS 308 e 523). Sono avvenuti controlli anche nei centri abitati.
I carabinieri della Compagnia di Borgotaro hanno effettuato 39 servizi, identificando 305 persone e controllando 286 veicoli. Sono stati effettuati anche 23 controlli nei pubblici esercizi. Cinque persone sono state denunciate a piede libero nel weekend pasquale nel territorio controllato dalla Compagnia carabinieri borgotarese.

SOLIGNANO: GIOVANE FERMATO CON PALLOTTOLE NON DENUNCIATE. A Solignano un 28enne operaio di Terenzo è stato denunciato per detenzione abusiva di munizioni. Sulla fondovalle i carabinieri hanno notato una vettura che procedeva con fare ritenuto sospetto. Intimato l’alt e fermato il mezzo vicino a Solignano, i militari hanno visto che il giovane alla guida era un po' nervoso. Da una minuziosa perquisizione dell'auto sono state trovate nell’abitacolo circa 130 cartucce da caccia di vario calibro, 12 delle quali (di calibro 20 e 308) risultavano detenute illegalmente poiché non denunciate (il giovane risultava infatti in possesso di porto di fucile per caccia). Per tale motivo le 12 cartucce sono state sequestrate e il giovane è stato denunciato.

VIOLENTI LITIGI A BEDONIA E BORGOTARO. I carabinieri di Bedonia hanno denunciato una 85enne del paese con l'accusa di lesioni colpose e minacce. La donna ha litigato con una vicina di 80 anni, per futili motivi, e l'ha colpita. La lite fa seguito a un episodio simile avvenuto il mese scorso, quando fu la 80enne a colpire al capo la 85enne durante un'accesa discussione.
A Borgotaro inoltre un 70enne ha litigato a sua volta con una vicina. La donna ha sporto denuncia, dicendo di essere stata picchiata dall'uomo (denunciato per lesioni personali).
Un altro violento litigio ha coinvolto un operaio 22enne e un 35enne, che ha fatto denuncia ai carabinieri. L'uomo ha riferito di essere stato picchiato all'improvviso dal 22enne mentre si trovava per strada: un pugno in faccia che gli ha causato una profonda ferita.

GUIDA IN STATO D'EBBREZZA.  L’Aliquota Radiomobile della Compagnia carabinieri di Borgotaro ha denunciato un pensionato del paese per guida in stato di ebbrezza. L'auto del denunciato è stata notata mentre si aggirava per le vie del centro abitato con un'andatura sospetta. Una volta fermata l'auto, i carabinieri hanno visto subito che il conducente era in stato di ebbrezza: l'uomo era in evidente stato confusionale e in precario equilibrio, oltre ad avere un alito inequivocabile. Il testo dell’etilometro ha confermato i sospetti: il tasso alcolemico fortemente oltre il limite (0,5 g/l) ha indotto i militari a sequestrare l'auto e a ritirare la patente del pensionato, denunciato per guida in stato d'ebbrezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

9commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Economia

Rinnovato il contratto tra Number1 logistics Group e Barilla

"Obiettivi aziendali ma anche condivisione di valori"

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»