L'inchiesta

Sotto l'albero? «Per Salso ci vorrebbe più collaborazione»

Molti cittadini d'accordo: è la carta vincente della ripresa. E poi turismo e un casinò

Terme Berzieri

Terme Berzieri

Ricevi gratis le news
0

 

Paola Tanzi
Scartando i regali che da giorni sono posizionati sotto l’albero di Natale di fronte le Terme Berzieri cosa vorrebbero trovare i cittadini per Salsomaggiore?
Il giro di domande ha coinvolto varie facce del tessuto sociale locale, trovando risposte differenti che si vanno ad incontrare nella speranza comune di collaborazione, quella che da tempo pare mancare tra i salsesi, e la riattivazione del settore turistico e termale.
«Io vorrei trovare un po’ di collaborazione - ha spiegato Vito Fortunato - e magari attenzione al comparto economico cittadino, ora solo tartassato».
«Un casinò - spiega Marco Testa - darebbe l’opportunità all’economia di girare, ma rimanendo con i piedi per terra direi di rimettere in moto il settore termale svecchiandolo».
«Un turismo giovanile sarebbe il regalo giusto ora» concorda Simona Pinna. «Una politica turistica seria ed una maggior cura della città» pensa Alessandra Fanzini. «Sì, concordo, ma mi piacerebbe anche un alleggerimento della tassazione» aggiunge Manuel Cella. Per una «politica turistica seria » è Jessica Fossati, seguita da Gabriele Pesenzi che mette sul piatto dei desideri anche «una maggior cura della città: manutenzione di strade e marciapiedi, illuminazione».
«Spero si possa trovare un po’ più di lavoro: per noi, ma anche per i nostri figli costretti ad allontanarsi per guadagnare qualcosa» spiega Leonildo Rossori. «Da mamma alle prese con passeggini non posso che sperare in una manutenzione dei marciapiedi» commenta Emanuela Ferri. E come darle torto? Però è il turismo a premere: «Se vi sono turisti vi è lavoro» per Riccardo Sartori. «Un po’ più di soldi: la pensione non basta e tra spesa, Imu, Tares, non si arriva a fine mese» auspica Vanda Cattani Dodi. «Io spero che la nuova amministrazione ci faccia trovare una ventata di aria fresca e soprattutto che i salsesi trovino la forza di collaborare» spiega Raimondo Morrigoni seguito da Enrico Fisichella. «Lavoro per i salsesi e più turisti per le categorie economiche.
Ma anche serenità ed allegria: queste non devono mancare mai» aggiunge Lella Ferrari. «Collaborazione: è necessaria per tornare ad essere leader nel campo turistico e termale» per Samanta Marzo. «Un po’ più di iniziative per il paese» pensa Ilaria Ambroggi, seguita da Paola Zucchi che spera di trovare «un bel programma turistico di manifestazioni». «Io vorrei che le Terme tornassero a funzionare come un tempo e che noi tutti credessimo maggiormente nelle nostre acque. Ma l’essenziale, ora, è la collaborazione: da soli non si va da nessuna parte» conclude Cristian Biolzi.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS