10°

24°

GAIANO DI COLLECCHIO

Strage del rapido: il ricordo di Susanna e Pier Francesco

Domani la commemorazione

Domani a Gaiano si rinnoverà il ricordo di Susanna Cavalli e Pier Francesco Leoni, i due fidanzati morti nella strage del rapido 904

Domani a Gaiano si rinnoverà il ricordo di Susanna Cavalli e Pier Francesco Leoni, i due fidanzati morti nella strage del rapido 904

Ricevi gratis le news
2

 

 

COLLECCHIO - Collecchio e Gaiano ricorderanno domani Il ventinovesimo anniversario della strage sul treno rapido 904 avvenuta il 23 dicembre 1984 presso la Grande Galleria dell'Appennino, a San Benedetto Val di Sambro.
Nell'attentato morirono la giovane Susanna Cavalli di Gaiano e il fidanzato Pierfrancesco Leoni di Vicofertile.
Domenica i due giovani e le vittime di quella strage verranno ricordati nella chiesa parrocchiale di Gaiano dove alle 10,30 il parroco monsignor Sergio Sacchi celebrerà la messa.
Al termine, verso le 11,30, i famigliari e le autorità si recheranno nel cimitero di Gaiano dove deporrano una corona davanti al famedio che raccoglie le spoglie mortali dei due giovani.
Nei giorni scorsi la commemorazione di Susanna e Pierfrancesco ha vissuto un interessante prologo rivolto ai giovani delle scuole collecchiesi che hanno assistito alla rappresentazione teatrale messa in scena dalla classe VC del Liceo «Albertina Sanvitale» di Parma.
Era incentrata sulla figura di Rita Atria, nata in una famiglia mafiosa, ma diventata testimone di giustizia dopo la morte del padre e del fratello sulll’esempio della cognata Piera Aiello.
In questo modo Rita Atria ha contribuito in modo determinante all’arresto di diversi mafiosi.

.........................................................

(g.b.) - Quel Natale grondante di sangue, quel Tg Parma di 29 anni fa, nel giorno senza i quotidiani (e internet era ben di là da venire), con la cronaca più crudele da far entrare nelle case dei parmigiani proprio nel giorno più dolce dell'anno. Il viso di quei due ragazzi puliti, innocenti, e più tardi l'amicizia con Enzo Cavalli, padre inconsolabile (e come ci si può consolare o che cosa si può capire dopo avere vissuto sulla propria pelle una crudeltà simile). 

Oggi qualcosa sappiamo: almeno quella strage, diversamente da tante altre, ha avuto una sua verità giudiziaria. E oggi (leggetevi la storia su Wikipedia) sappiamo che "Totò Riina è considerato il mandante della strage. Secondo la Direzione Distrettuale Antimafia napoletana l'attentato si inserì in un disegno strategico di Riina per far apparire l'attentato come un fatto politico e come risposta al maxi processo a Cosa Nostra". 

Una "risposta" di sangue: una bomba nel mucchio per insanguinare il Natale e chi apprestava a viverlo nell'amore. Ecco perchè, ancora 29 anni dopo, quando Enzo Cavalli ha raggiunto Susanna, tutti noi abbiamo il dovere di ricordare quella foto in bianconero, simbolo dell'innocenza sbranata dalla crudeltà.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gazzetta

    21 Dicembre @ 11.29

    @Vercingetorige - Giusto. Purtroppo....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    21 Dicembre @ 11.25

    DICE BENE LA "REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT" PARLANDO DI "VERITA' GIUDIZIARIA" , MA LA "VERITA' VERA" SARA' UGUALE ALLA "VERITA' GIUDIZIARIA" ? Nelle stragi della "strategia della tensione" , da piazza Fontana ai giudici Falcone e Borsellino , è venuto fuori che c' era un pesante coinvolgimento dei nostri stessi Servizi Segreti , i quali, in teoria , avrebbero dovuto proteggerci, non massacrarci . La "mafia" era il "braccio armato" che faceva il "lavoro sporco" , ma i "burattinai" erano altri. Sarà anche il caso del "rapido 904" ? Dieci anni prima , nel 1974 , c' era stata un' altra strage . Su un altro treno , l' "Italicus" , esplose una bomba nello stesso punto . la galleria tra San Benedetto Val di Sambro e Vernio. Anche allora morti e feriti. Per la "verità giudiziaria" nessun colpevole ( condanne in appello annullate in Cassazione) . Riina anche allora ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

14commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

1commento

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

1commento

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

12commenti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Trova cadavere nella sua auto, si tratta di un clochard

PORDENONE

A fuoco l'industria Roncadin, colosso mondiale pizze

SPORT

Gallery sport

Il ritorno di Valentino Rossi: le foto

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte