11°

29°

GAIANO DI COLLECCHIO

Strage del rapido: il ricordo di Susanna e Pier Francesco

Domani la commemorazione

Domani a Gaiano si rinnoverà il ricordo di Susanna Cavalli e Pier Francesco Leoni, i due fidanzati morti nella strage del rapido 904

Domani a Gaiano si rinnoverà il ricordo di Susanna Cavalli e Pier Francesco Leoni, i due fidanzati morti nella strage del rapido 904

2

 

 

COLLECCHIO - Collecchio e Gaiano ricorderanno domani Il ventinovesimo anniversario della strage sul treno rapido 904 avvenuta il 23 dicembre 1984 presso la Grande Galleria dell'Appennino, a San Benedetto Val di Sambro.
Nell'attentato morirono la giovane Susanna Cavalli di Gaiano e il fidanzato Pierfrancesco Leoni di Vicofertile.
Domenica i due giovani e le vittime di quella strage verranno ricordati nella chiesa parrocchiale di Gaiano dove alle 10,30 il parroco monsignor Sergio Sacchi celebrerà la messa.
Al termine, verso le 11,30, i famigliari e le autorità si recheranno nel cimitero di Gaiano dove deporrano una corona davanti al famedio che raccoglie le spoglie mortali dei due giovani.
Nei giorni scorsi la commemorazione di Susanna e Pierfrancesco ha vissuto un interessante prologo rivolto ai giovani delle scuole collecchiesi che hanno assistito alla rappresentazione teatrale messa in scena dalla classe VC del Liceo «Albertina Sanvitale» di Parma.
Era incentrata sulla figura di Rita Atria, nata in una famiglia mafiosa, ma diventata testimone di giustizia dopo la morte del padre e del fratello sulll’esempio della cognata Piera Aiello.
In questo modo Rita Atria ha contribuito in modo determinante all’arresto di diversi mafiosi.

.........................................................

(g.b.) - Quel Natale grondante di sangue, quel Tg Parma di 29 anni fa, nel giorno senza i quotidiani (e internet era ben di là da venire), con la cronaca più crudele da far entrare nelle case dei parmigiani proprio nel giorno più dolce dell'anno. Il viso di quei due ragazzi puliti, innocenti, e più tardi l'amicizia con Enzo Cavalli, padre inconsolabile (e come ci si può consolare o che cosa si può capire dopo avere vissuto sulla propria pelle una crudeltà simile). 

Oggi qualcosa sappiamo: almeno quella strage, diversamente da tante altre, ha avuto una sua verità giudiziaria. E oggi (leggetevi la storia su Wikipedia) sappiamo che "Totò Riina è considerato il mandante della strage. Secondo la Direzione Distrettuale Antimafia napoletana l'attentato si inserì in un disegno strategico di Riina per far apparire l'attentato come un fatto politico e come risposta al maxi processo a Cosa Nostra". 

Una "risposta" di sangue: una bomba nel mucchio per insanguinare il Natale e chi apprestava a viverlo nell'amore. Ecco perchè, ancora 29 anni dopo, quando Enzo Cavalli ha raggiunto Susanna, tutti noi abbiamo il dovere di ricordare quella foto in bianconero, simbolo dell'innocenza sbranata dalla crudeltà.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gazzetta

    21 Dicembre @ 11.29

    @Vercingetorige - Giusto. Purtroppo....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    21 Dicembre @ 11.25

    DICE BENE LA "REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT" PARLANDO DI "VERITA' GIUDIZIARIA" , MA LA "VERITA' VERA" SARA' UGUALE ALLA "VERITA' GIUDIZIARIA" ? Nelle stragi della "strategia della tensione" , da piazza Fontana ai giudici Falcone e Borsellino , è venuto fuori che c' era un pesante coinvolgimento dei nostri stessi Servizi Segreti , i quali, in teoria , avrebbero dovuto proteggerci, non massacrarci . La "mafia" era il "braccio armato" che faceva il "lavoro sporco" , ma i "burattinai" erano altri. Sarà anche il caso del "rapido 904" ? Dieci anni prima , nel 1974 , c' era stata un' altra strage . Su un altro treno , l' "Italicus" , esplose una bomba nello stesso punto . la galleria tra San Benedetto Val di Sambro e Vernio. Anche allora morti e feriti. Per la "verità giudiziaria" nessun colpevole ( condanne in appello annullate in Cassazione) . Riina anche allora ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

4commenti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

POLITICA

Berlusconi torna ufficialmente in pista. Al suo fianco gli "amici a 4 zampe" Foto

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover