21°

35°

Provincia-Emilia

Fornovo - Il Gruppo alpini corona il suo sogno: la baita ora è realtà

Fornovo - Il Gruppo alpini corona il suo sogno: la baita ora è realtà
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali
Festa grande per le penne nere di Fornovo. Dopo 77 anni dalla sua costituzione, il Gruppo Alpini Fornovo Taro con orgoglio vede realizzato il sogno cullato nel tempo: l’inaugurazione della baita, che si terrà domenica prossima in località Magnana di Riccò, con la partecipazione di tutta la popolazione, dei gruppi provinciali e delle autorità.
Con tenacia e tanta fatica gli alpini hanno raggiunto la «vetta»: la sede è diventata realtà, impreziosita dal monumento scolpito nella roccia, opera dell’artista scultore Paolo Pelosi , alpino doc fornovese. «Il 2009 è un anno speciale- spiega il capogruppo Gianni Pierotti- e rimarrà nella memoria degli alpini di Fornovo. Oltre all’inaugurazione della baita, un nostro alpino, Francesco Elia, per la prima volta nella storia del Gruppo, è entrato a far parte del Consiglio Direttivo Sezionale di Parma». «Tutti noi - continua Pierotti -sappiamo che la realizzazione della nostra sede non è da considerarsi un punto di arrivo, ma un semplice traguardo di percorso che permetterà di guardare a nuove sfide. Con lo zaino in spalla, carico delle nostre tradizioni, siamo pronti al lungo viaggio, entusiasti a ripercorrere i sentieri tracciati dai nostri padri. Un ringraziamento particolare va a quanti in questi anni hanno creduto e contribuito a quest’opera. In ultimo, ma non per ultime, un grazie di cuore alle nostre donne “alpine” che hanno sopportato pazienti le nostre assenze, e, se necessario, ci hanno aiutato materialmente».
 Il progetto della baita ha preso il via nel 2003, grazie alla concessione di un’area in uso fatta dal Comune di Fornovo. Il cavaliere Enzo Meni, insieme ai consiglieri, preparò la documentazione necessaria a far partire i lavori, già nel 2004. Nel 2005 un grave lutto colpì gli Alpini di Fornovo, con la scomparsa dello stesso capogruppo Meni, anima delle penne nere. La grave perdita subita non scoraggiò il gruppo, anzi rafforzò ancor di più la volontà e lo spirito alpino. Nello stesso anno venne eletto capogruppo Renato Porcari.
La fatica, il sacrificio non hanno spaventato gli alpini, che hanno visto crescere lentamente la loro sede: un simbolo, prima ancora che un luogo in cui ritrovarsi. Stimolati dal risultato, hanno promosso in questi anni varie attività, feste, collaborazioni: il ricavato di tutte le iniziative è servito ad acquistare i materiali necessari ai lavori in corso. Nel 2008, in scadenza di mandato, sono state indette le elezioni per il rinnovo del consiglio. I risultati di scrutinio hanno dato vita all'attuale consiglio: capogruppo Gianni Pierotti, vice Francesco Elia, cassiere Giuseppe Giovanelli, e  consiglieri Enzo Quinti, Renato Porcari, Carlo Noldin, Claudio Bartoli, e Rosolo Bernini. Cambiando l’ordine dei fattori il risultato non cambia: la marcia degli Alpini prosegue spedita verso il traguardo. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Abbraccio tra il padre e Solomon

Delitto San Leonardo

Abbraccio tra il padre e Solomon

Accoglienza

Ecco la giornata dei profughi

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel