14°

Provincia-Emilia

Fornovo - Il Gruppo alpini corona il suo sogno: la baita ora è realtà

Fornovo - Il Gruppo alpini corona il suo sogno: la baita ora è realtà
0

Donatella Canali
Festa grande per le penne nere di Fornovo. Dopo 77 anni dalla sua costituzione, il Gruppo Alpini Fornovo Taro con orgoglio vede realizzato il sogno cullato nel tempo: l’inaugurazione della baita, che si terrà domenica prossima in località Magnana di Riccò, con la partecipazione di tutta la popolazione, dei gruppi provinciali e delle autorità.
Con tenacia e tanta fatica gli alpini hanno raggiunto la «vetta»: la sede è diventata realtà, impreziosita dal monumento scolpito nella roccia, opera dell’artista scultore Paolo Pelosi , alpino doc fornovese. «Il 2009 è un anno speciale- spiega il capogruppo Gianni Pierotti- e rimarrà nella memoria degli alpini di Fornovo. Oltre all’inaugurazione della baita, un nostro alpino, Francesco Elia, per la prima volta nella storia del Gruppo, è entrato a far parte del Consiglio Direttivo Sezionale di Parma». «Tutti noi - continua Pierotti -sappiamo che la realizzazione della nostra sede non è da considerarsi un punto di arrivo, ma un semplice traguardo di percorso che permetterà di guardare a nuove sfide. Con lo zaino in spalla, carico delle nostre tradizioni, siamo pronti al lungo viaggio, entusiasti a ripercorrere i sentieri tracciati dai nostri padri. Un ringraziamento particolare va a quanti in questi anni hanno creduto e contribuito a quest’opera. In ultimo, ma non per ultime, un grazie di cuore alle nostre donne “alpine” che hanno sopportato pazienti le nostre assenze, e, se necessario, ci hanno aiutato materialmente».
 Il progetto della baita ha preso il via nel 2003, grazie alla concessione di un’area in uso fatta dal Comune di Fornovo. Il cavaliere Enzo Meni, insieme ai consiglieri, preparò la documentazione necessaria a far partire i lavori, già nel 2004. Nel 2005 un grave lutto colpì gli Alpini di Fornovo, con la scomparsa dello stesso capogruppo Meni, anima delle penne nere. La grave perdita subita non scoraggiò il gruppo, anzi rafforzò ancor di più la volontà e lo spirito alpino. Nello stesso anno venne eletto capogruppo Renato Porcari.
La fatica, il sacrificio non hanno spaventato gli alpini, che hanno visto crescere lentamente la loro sede: un simbolo, prima ancora che un luogo in cui ritrovarsi. Stimolati dal risultato, hanno promosso in questi anni varie attività, feste, collaborazioni: il ricavato di tutte le iniziative è servito ad acquistare i materiali necessari ai lavori in corso. Nel 2008, in scadenza di mandato, sono state indette le elezioni per il rinnovo del consiglio. I risultati di scrutinio hanno dato vita all'attuale consiglio: capogruppo Gianni Pierotti, vice Francesco Elia, cassiere Giuseppe Giovanelli, e  consiglieri Enzo Quinti, Renato Porcari, Carlo Noldin, Claudio Bartoli, e Rosolo Bernini. Cambiando l’ordine dei fattori il risultato non cambia: la marcia degli Alpini prosegue spedita verso il traguardo. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv