Provincia-Emilia

Fornovo - Il Gruppo alpini corona il suo sogno: la baita ora è realtà

Fornovo - Il Gruppo alpini corona il suo sogno: la baita ora è realtà
0

Donatella Canali
Festa grande per le penne nere di Fornovo. Dopo 77 anni dalla sua costituzione, il Gruppo Alpini Fornovo Taro con orgoglio vede realizzato il sogno cullato nel tempo: l’inaugurazione della baita, che si terrà domenica prossima in località Magnana di Riccò, con la partecipazione di tutta la popolazione, dei gruppi provinciali e delle autorità.
Con tenacia e tanta fatica gli alpini hanno raggiunto la «vetta»: la sede è diventata realtà, impreziosita dal monumento scolpito nella roccia, opera dell’artista scultore Paolo Pelosi , alpino doc fornovese. «Il 2009 è un anno speciale- spiega il capogruppo Gianni Pierotti- e rimarrà nella memoria degli alpini di Fornovo. Oltre all’inaugurazione della baita, un nostro alpino, Francesco Elia, per la prima volta nella storia del Gruppo, è entrato a far parte del Consiglio Direttivo Sezionale di Parma». «Tutti noi - continua Pierotti -sappiamo che la realizzazione della nostra sede non è da considerarsi un punto di arrivo, ma un semplice traguardo di percorso che permetterà di guardare a nuove sfide. Con lo zaino in spalla, carico delle nostre tradizioni, siamo pronti al lungo viaggio, entusiasti a ripercorrere i sentieri tracciati dai nostri padri. Un ringraziamento particolare va a quanti in questi anni hanno creduto e contribuito a quest’opera. In ultimo, ma non per ultime, un grazie di cuore alle nostre donne “alpine” che hanno sopportato pazienti le nostre assenze, e, se necessario, ci hanno aiutato materialmente».
 Il progetto della baita ha preso il via nel 2003, grazie alla concessione di un’area in uso fatta dal Comune di Fornovo. Il cavaliere Enzo Meni, insieme ai consiglieri, preparò la documentazione necessaria a far partire i lavori, già nel 2004. Nel 2005 un grave lutto colpì gli Alpini di Fornovo, con la scomparsa dello stesso capogruppo Meni, anima delle penne nere. La grave perdita subita non scoraggiò il gruppo, anzi rafforzò ancor di più la volontà e lo spirito alpino. Nello stesso anno venne eletto capogruppo Renato Porcari.
La fatica, il sacrificio non hanno spaventato gli alpini, che hanno visto crescere lentamente la loro sede: un simbolo, prima ancora che un luogo in cui ritrovarsi. Stimolati dal risultato, hanno promosso in questi anni varie attività, feste, collaborazioni: il ricavato di tutte le iniziative è servito ad acquistare i materiali necessari ai lavori in corso. Nel 2008, in scadenza di mandato, sono state indette le elezioni per il rinnovo del consiglio. I risultati di scrutinio hanno dato vita all'attuale consiglio: capogruppo Gianni Pierotti, vice Francesco Elia, cassiere Giuseppe Giovanelli, e  consiglieri Enzo Quinti, Renato Porcari, Carlo Noldin, Claudio Bartoli, e Rosolo Bernini. Cambiando l’ordine dei fattori il risultato non cambia: la marcia degli Alpini prosegue spedita verso il traguardo. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

3commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

6commenti

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

4commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

34commenti

Premio Marzotto

Premiata la startup parmigiana Wrap

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

1commento

ITALIA/MONDO

CAGLIARI

Furti, scippi, violenza sessuale: arrestati 10 migranti sbarcati in Sardegna

catania

Fine turno, e vanno a casa senza fare il cesareo: gravi danni al bambino

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Formula 1

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

Sos amici animali

Di chi è questo gattino?

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto