19°

30°

SALSO

Fellini: "Consigli comunali insignificanti e città paralizzata"

L'accusa del consigliere di minoranza: “In questa città non si discute più di nulla, e i problemi si cronicizzano”

Andrea Fellini

Andrea Fellini

1

 

Comunicato

 “In questa città non si discute più di nulla, Consigli Comunali insignificanti e solo annunci mentre tutto resta fermo e i problemi si cronicizzano”. E’ Andrea Fellini, (Progresso e Società) a puntare i riflettori su quella che lui chiama “l’amministrazione dell’apparire in cui non si affrontano i problemi della Città”. Giovedì scorso infatti Fellini lasciava l’aula del consiglio sostenendo che “i consigli comunali non posso essere svuotati del loro valore istituzionale e trasformati in meri organismi di approvazione di atti formali. Occorre portare in consiglio, tra chi è stato democraticamente eletto dai cittadini, il dibattito sui problemi della Città e il confronto sulle soluzioni da trovare. Certamente non ci si aspetta che in sei mesi questa amministrazione possa avere già delle soluzioni alla mano – continua Fellini – ma ci si aspetta un minimo di progettualità e di pianificazione e che quella progettualità venga discussa in consiglio. Troppo facile spostare il dibattito nelle commissioni che spesso sono svuotate dei contenuti e dove il più delle volte non sono nemmeno disponibili i documenti su cui discutere. So che la giunta sta lavorando con impegno ed è per questo che è inaccettabile che il dibattito non si svolga all’interno del consiglio comunale. Della posizione del Comune su ASP, dopo la figuraccia di qualche settimana fa, non si è saputo più nulla, dei problemi che devastano il tessuto socio economico salsese non se ne vuole discutere. La totale assenza di una linea amministrativa precisa è quasi imbarazzante. Il sindaco non parla dei problemi del lavoro, dell’impresa, del commercio e delle aziende partecipate; non ha attivato sgravi fiscali per la TARES o progetti concreti di rilancio. Hanno tentato la goffa e non riuscita vergognosa impresa di cedere di nascosto le azioni delle terme, alla faccia della trasparenza, e in compenso è stata definita una macchinosa procedura per la gestione delle segnalazioni dei cittadini senza che non sia stata attivata la minima pianificazione d’intervento”. Fellini continua con un accenno alla futura macrostruttura dicendo che “perfino quella riorganizzazione si è rivelata una bufala enorme in cui viene lasciato senza dirigente un servizio come quello del turismo e si mette al sociale un ingegnere che, per quanto bravo sia, difficilmente potrà svolgere nel migliore dei modi il suo lavoro. Si è deliberatamente scelto di bloccare una città. E così –conclude Fellini- di proclama in proclama, nulla si progetta e nulla si pianifica e di nulla si discute nei consigli e la Città resta abbandonata a se stessa senza un timoniere anche se con un gruppo di volenterosi marinai.”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    22 Dicembre @ 19.04

    Si sente la mancanza di Fellini, come sindaco; ci fosse lui, come Primo Cittadino, in un battibaleno, come con la bacchetta magica della fata Turchina o con una formula magica, alla Harry Potter, tutti i problemi di Salso sarebbero già risolti da tempo e Salsus Major tornerebbe ad essere l'Eden, il Paradiso perduto, popolato da zelanti e ferventi lavoratori.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Incidente

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una donna

Teatro Regio

L'assemblea dell'Upi. Figna: "Si investa sulle imprese e le infrastrutture"   Diretta TvParma

L'ospite di quest'anno è il ministro Graziano Delrio

meteo

Caldo: (la prossima settimana) ancora temporali al Nord

tg parma

Sicurezza e scuole fra le priorità di Pizzarotti: video-intervista

Nascerà un partito dei sindaci? Pizzarotti è concentrato su Parma ma da Napoli arrivano gli elogi di de Magistris

1commento

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

10commenti

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

42commenti

Poggio S.Ilario

E' ancora grave la figlia dell'ivoriano che ha appiccato il fuoco alla camera Video

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

2commenti

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

1commento

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

2commenti

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

festeggiamenti

La Polfer compie 110 anni: fu voluta da Giolitti

SOCIETA'

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

LA PEPPA

Budino di due colori

SPORT

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande