19°

29°

SALSO

Fellini: "Consigli comunali insignificanti e città paralizzata"

L'accusa del consigliere di minoranza: “In questa città non si discute più di nulla, e i problemi si cronicizzano”

Andrea Fellini

Andrea Fellini

Ricevi gratis le news
1

 

Comunicato

 “In questa città non si discute più di nulla, Consigli Comunali insignificanti e solo annunci mentre tutto resta fermo e i problemi si cronicizzano”. E’ Andrea Fellini, (Progresso e Società) a puntare i riflettori su quella che lui chiama “l’amministrazione dell’apparire in cui non si affrontano i problemi della Città”. Giovedì scorso infatti Fellini lasciava l’aula del consiglio sostenendo che “i consigli comunali non posso essere svuotati del loro valore istituzionale e trasformati in meri organismi di approvazione di atti formali. Occorre portare in consiglio, tra chi è stato democraticamente eletto dai cittadini, il dibattito sui problemi della Città e il confronto sulle soluzioni da trovare. Certamente non ci si aspetta che in sei mesi questa amministrazione possa avere già delle soluzioni alla mano – continua Fellini – ma ci si aspetta un minimo di progettualità e di pianificazione e che quella progettualità venga discussa in consiglio. Troppo facile spostare il dibattito nelle commissioni che spesso sono svuotate dei contenuti e dove il più delle volte non sono nemmeno disponibili i documenti su cui discutere. So che la giunta sta lavorando con impegno ed è per questo che è inaccettabile che il dibattito non si svolga all’interno del consiglio comunale. Della posizione del Comune su ASP, dopo la figuraccia di qualche settimana fa, non si è saputo più nulla, dei problemi che devastano il tessuto socio economico salsese non se ne vuole discutere. La totale assenza di una linea amministrativa precisa è quasi imbarazzante. Il sindaco non parla dei problemi del lavoro, dell’impresa, del commercio e delle aziende partecipate; non ha attivato sgravi fiscali per la TARES o progetti concreti di rilancio. Hanno tentato la goffa e non riuscita vergognosa impresa di cedere di nascosto le azioni delle terme, alla faccia della trasparenza, e in compenso è stata definita una macchinosa procedura per la gestione delle segnalazioni dei cittadini senza che non sia stata attivata la minima pianificazione d’intervento”. Fellini continua con un accenno alla futura macrostruttura dicendo che “perfino quella riorganizzazione si è rivelata una bufala enorme in cui viene lasciato senza dirigente un servizio come quello del turismo e si mette al sociale un ingegnere che, per quanto bravo sia, difficilmente potrà svolgere nel migliore dei modi il suo lavoro. Si è deliberatamente scelto di bloccare una città. E così –conclude Fellini- di proclama in proclama, nulla si progetta e nulla si pianifica e di nulla si discute nei consigli e la Città resta abbandonata a se stessa senza un timoniere anche se con un gruppo di volenterosi marinai.”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    22 Dicembre @ 19.04

    Si sente la mancanza di Fellini, come sindaco; ci fosse lui, come Primo Cittadino, in un battibaleno, come con la bacchetta magica della fata Turchina o con una formula magica, alla Harry Potter, tutti i problemi di Salso sarebbero già risolti da tempo e Salsus Major tornerebbe ad essere l'Eden, il Paradiso perduto, popolato da zelanti e ferventi lavoratori.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti