-0°

12°

FOCUS

Differenziata: sette comuni oltre la soglia dell'80 per cento

Cassonetti raccolta differenziata

Cassonetti per la raccolta differenziata

Ricevi gratis le news
10

 

Paolo M. Amadasi

Abitano a Noceto, Soragna, Felino, Trecasali, Traversetolo, Zibello e San Secondo le persone più scrupolose che riescono a smaltire in modo differenziato oltre l'80% dei rifiuti prodotti. Lo evidenzia il “Report 2013” sulla gestione dei rifiuti realizzato dalla Regione e dall'Arpa (Agenzia regionale prevenzione e ambiente). 

L'analisi dei dati si riferisce al 2012

Il dato è riferito al 2012, anno in cui, tra città e provincia, Parma ha prodotto qualcosa come 245.256.037 chilogrammi di rifiuti urbani. Di questi, 149 milioni sono stati avviati ad uno smaltimento differenziato, mentre il resto (poco più di 96 mila tonnellate) è finito nel bidoncino grigio dell'indifferenziato o nei cassonetti.
La raccolta differenziata dei rifiuti presenta variazioni notevoli fra le diverse zone del territorio provinciale: bassa e fascia pedecollinare sono virtuose, mentre la montagna arranca. Soltanto Calestano, con il 62,3%, differenzia più rifiuti della media provinciale (60,8%). Nelle ultime diciotto posizioni ci sono 17 comuni montani e Parma. La città abbassa sensibilmente la media provinciale: basta pensare che, se si estrapolasse il dato del capoluogo, la media provinciale della raccolta differenziata schizzerebbe al 68,4% con solo 176 chili di rifiuti per abitante destinati a finire nel residuo. ....................Leggi il "Focus" sulla Gazzetta di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Immanuel

    29 Dicembre @ 12.09

    Questa differenziata è uno schifo. In Oltretorrente almeno un lavoro organizzato così male lo potevano fare solo dei dilettanti o persone che se ne fregano totalmente degli abitanti e del decoro della città. Case piene di immondizia e cumuli di rifiuti in tutte le strade, camioncini che girano in continuazione e servizi poco efficienti. Ormai sono ossessionato dal rudo. E non sono il solo, sentendo un po' la gente in giro e anche leggendo i commenti qui sulla gazzetta. In effetti il comune non ha mai speso una parola per i disagi che possono avere i cittadini, parlano solo di tonnellate, percentuali, obiettivi ... i cittadini, che dovrebbero essere il centro di tutte le attenzioni di un'amministrazione, sono invece messi al margine. Se ne fregano totalmente, aspettano che ci si abitui ... che ci si abitui allo schifo. E questo schifo lo dobbiamo anche pagare.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    29 Dicembre @ 10.56

    IL LETTORE DELLE 00:11 , quando dice che "non tutto il differenziato è differenziato" conferma che i dati che vengono sparati sono una balla ,perchè si riferiscono a ciò che, in teoria , dovrebbe essere differenziato ,indipendentemente dal fatto che, in realtà , lo sia o non lo sia. Il modo di fare una differenziata al 100 % esiste. Si ottiene con una raccolta indifferenziata in cassonetti , e successiva differenziazione in apposito stabilimento , con apposite attrezzature ed apposito personale. Certamente non con dissennati sacchettini individuali , che non usavano neanche gli Unni.

    Rispondi

  • gigiprimo

    28 Dicembre @ 20.26

    vignolipierluigi@alice.it

    oggi 28.12.2013 raccolta della carta in viale Mentana, siamo alle ore 20,00 e il contenitore è ancora fuori pieno di carta! eppure alla telefonata avevano confermato il passaggio! Grazie!

    Rispondi

  • seginos

    28 Dicembre @ 17.34

    La differenziata è cresciuta dell'80 %? Non so con quale metodo abbiano fatto questo calcolo. Comunque la differenziata a Parma fa molto a desiderare. Questa mattina il camion dell'iren che raccoglie il vetro, la plastica e il barattolame , il contenuto me lo ha lasciato quasi tutto nel secchio giallo. Ma mi chiedo, chi controlla chi? E non è la prima volta che succede un lavoro del genere. Devo tenere il restante del vetro, plastica e barattolame sino a sabato prossimo, visto che mercoledì è primo gennaio. Quindi l'assessore all'ambiente si facesse un giro, perché il comune, quanto lo stato, la tares la pretendono, e se la pretendono, io pretendo anche un servizio migliore, visto che pago! Non vi pare?

    Rispondi

  • max64

    28 Dicembre @ 15.25

    se avete fatto un giro in città avrete notato il crescere di colline di rudo ovunque,la differenziata aumrnta perchè invece che nei cassonetti finisce nei fossi e per strada,i dilettanti vogliono la differenziata senza spendere niente.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Enza verso i livelli storici: il ponte resterà chiuso fino a domani

Preoccupa il Baganza nel Bercetese

2commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

1commento

maltempo

Vetroghiaccio, disagi in Appennino. Berceto, tante case senza luce Le foto

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

20commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

legambiente

Ecco le 10 linee ferroviarie peggiori d'Italia. C'è anche la Brescia-Parma

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS