16°

fusione

Trecasali, le emozioni dell'ultimo Consiglio

L'entusiasmo della maggioranza ma anche i dubbi della minoranza

Ultimo consiglio comunale della storia di Trecasali

L'ultimo Consiglio comunale della storia di Trecasali

0

 

Cristian Calestani

Un’attesa della fusione carica di entusiasmo per la maggioranza, contraddistinta da tanti dubbi in minoranza. Sono questi i sentimenti che hanno accompagnato l’ultimo consiglio comunale della storia di Trecasali, comune nato nel 1806 che dal primo gennaio si fonderà con Sissa. «C’è consapevolezza che per noi e Sissa sia iniziato un percorso che ci permetterà di affrontare con maggiore determinazione il futuro - le parole del sindaco Nicola Bernardi -. Abbiamo anticipato i tempi dando un esempio di buona amministrazione» ha aggiunto il primo cittadino che nel suo intervento ha ricordato Grazia Cavanna e ringraziato pubblicamente chi ha condiviso o meno il percorso unitamente a dipendenti e amministratori succedutisi negli anni. Tanti gli interventi durante il consiglio, spesso carichi di commozione. «Il mio stato d’animo è quello di chi si prepara al saluto ad una persona cara - le parole dell’assessore Massimino Gaibani -: non si è mai pronti a questi momenti». «Andare oltre la porta di casa sarà la grande sfida. Il nuovo ente è un dono » ha aggiunto l’assessore Elisa Violante. Di «un grande strumento a disposizione da riempiere con i necessari contenuti» ha parlato invece l’altro assessore Paolo Lommi. Voce estremamente critica quella di Franco Mangiavacca della Lega Nord: «Resto contrario alla fusione. E’ stato partorito un disastro. Finita l’euforia e i fondi, già diminuiti di un milione di euro prima ancora di partire, anche i cittadini così tanto entusiasti non potranno che rammaricarsi. Tra tre anni, finiti gli incentivi per la fusone, ci troveremo nella situazione di tutti gli altri comuni: dovremo arrangiarci e vedremo se peggioreranno i servizi con un aumento delle tasse». Contrario alla fusione anche Andrea Berra di Partecipazione Rinnovamento, «non vedo un vero progetto in questo nuovo ente», che poi ha criticato il meccanismo sul quale si basano i consigli comunali in Italia: «a Trecasali - ha sostenuto - questo meccanismo non ha permesso di parlare adeguatamente del grande tema Tirreno-Brennero, un’autostrada che avrà un impatto devastante sul nostro territorio».
Tanta commozione nelle parole di Michela Derlindati, capogruppo di Partecipazione Rinnovamento: «quando c’è stato da scegliere talvolta abbiamo imboccato la strada più difficile prendendo come riferimento l’orizzonte più lungo, quello che coincide con il futuro dei nostri figli». In apertura al consiglio è stata approvata una mozione di Adriano Zanini riguardante la tutela e valorizzazione degli spazi dell’attuale municipio con la proposta di un suo utilizzo a favore di eventi sociali e culturali aperti alla cittadinanza visto che sede istituzionale ed operativa del nuovo comune saranno rispettivamente il complesso di Corte Sala a Sissa e palazzo Pizzetti a Trecasali.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto, dopo la paura: "Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

10commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

12commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

22commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIETA'

Tecnologia

Samsung "spegne" definitivamente il Galaxy Note 7

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017