-1°

fusione

Trecasali, le emozioni dell'ultimo Consiglio

L'entusiasmo della maggioranza ma anche i dubbi della minoranza

Ultimo consiglio comunale della storia di Trecasali

L'ultimo Consiglio comunale della storia di Trecasali

0

 

Cristian Calestani

Un’attesa della fusione carica di entusiasmo per la maggioranza, contraddistinta da tanti dubbi in minoranza. Sono questi i sentimenti che hanno accompagnato l’ultimo consiglio comunale della storia di Trecasali, comune nato nel 1806 che dal primo gennaio si fonderà con Sissa. «C’è consapevolezza che per noi e Sissa sia iniziato un percorso che ci permetterà di affrontare con maggiore determinazione il futuro - le parole del sindaco Nicola Bernardi -. Abbiamo anticipato i tempi dando un esempio di buona amministrazione» ha aggiunto il primo cittadino che nel suo intervento ha ricordato Grazia Cavanna e ringraziato pubblicamente chi ha condiviso o meno il percorso unitamente a dipendenti e amministratori succedutisi negli anni. Tanti gli interventi durante il consiglio, spesso carichi di commozione. «Il mio stato d’animo è quello di chi si prepara al saluto ad una persona cara - le parole dell’assessore Massimino Gaibani -: non si è mai pronti a questi momenti». «Andare oltre la porta di casa sarà la grande sfida. Il nuovo ente è un dono » ha aggiunto l’assessore Elisa Violante. Di «un grande strumento a disposizione da riempiere con i necessari contenuti» ha parlato invece l’altro assessore Paolo Lommi. Voce estremamente critica quella di Franco Mangiavacca della Lega Nord: «Resto contrario alla fusione. E’ stato partorito un disastro. Finita l’euforia e i fondi, già diminuiti di un milione di euro prima ancora di partire, anche i cittadini così tanto entusiasti non potranno che rammaricarsi. Tra tre anni, finiti gli incentivi per la fusone, ci troveremo nella situazione di tutti gli altri comuni: dovremo arrangiarci e vedremo se peggioreranno i servizi con un aumento delle tasse». Contrario alla fusione anche Andrea Berra di Partecipazione Rinnovamento, «non vedo un vero progetto in questo nuovo ente», che poi ha criticato il meccanismo sul quale si basano i consigli comunali in Italia: «a Trecasali - ha sostenuto - questo meccanismo non ha permesso di parlare adeguatamente del grande tema Tirreno-Brennero, un’autostrada che avrà un impatto devastante sul nostro territorio».
Tanta commozione nelle parole di Michela Derlindati, capogruppo di Partecipazione Rinnovamento: «quando c’è stato da scegliere talvolta abbiamo imboccato la strada più difficile prendendo come riferimento l’orizzonte più lungo, quello che coincide con il futuro dei nostri figli». In apertura al consiglio è stata approvata una mozione di Adriano Zanini riguardante la tutela e valorizzazione degli spazi dell’attuale municipio con la proposta di un suo utilizzo a favore di eventi sociali e culturali aperti alla cittadinanza visto che sede istituzionale ed operativa del nuovo comune saranno rispettivamente il complesso di Corte Sala a Sissa e palazzo Pizzetti a Trecasali.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria