11°

26°

Provincia-Emilia

PassoParola: il festival del cammino

0

Comunicato stampa     

PassoParola: torna il festival del cammino
      
Tre giornate all’insegna del camminare fra musica, letteratura, filosofia e teatro. Gli eventi (gratuiti) dal 13 al 15 giugno 2008 in tre paesi del parmense toccati dalla storica via Francigena. Tra gli ospiti, fra gli altri, Erri De Luca, Mauro Corona, Eraldo Affinati, Riccardo Tesi e Banda Osiris.
 
   Già il medico greco Ippocrate riteneva che “la migliore medicina” fosse camminare, e il bello è che possono farlo persone di tutte le età. Non occorrono capacità atletiche o una preparazione speciale ma solo un buon paio di comode scarpe. Tre giornate, dal 13 al 15 giugno 2008, renderanno omaggio al gesto più ovvio e nel contempo affascinante che l’uomo sa compiere. Dopo il successo che ha riscosso lo scorso anno torna PassoParola, il festival del cammino che toccherà tre luoghi suggestivi del tratto parmense della via Francigena: Berceto, Corchia e Cassio. Quegli stessi paesi attraversati nel Medieoevo da viandanti e pellegrini a giugno si animeranno con una serie di avvenimenti che spazieranno tra musica, letteratura, filosofia e teatro, tutti legati al filo rosso del camminare.
   Fulcro centrale della manifestazione sarà il seminario dal titolo “Pensieri Viandanti. L’etica del camminare e il passo del testimone” che coinvolgerà scrittori, pensatori, sociologi e geografi impegnati per l’occasione non solo in lezioni e conferenze ma anche in “passeggiate filosofiche”. Il seminario residenziale si aprirà venerdì in compagnia dello scrittore Eraldo Affinati con un viaggio in treno da Parma a Berceto, paese dove nel primo pomeriggio e nella giornata di sabato si avvicenderanno altri ospiti illustri. Loro compito sarà quello di mettere in luce il modo in cui la letteratura, dando conto dell’esperienza del cammino, può dar forma a un’etica della testimonianza.
   Il programma variegato della “tregiorni” ospiterà incontri con autori del calibro di Mauro Corona ed Erri De Luca ma anche testimonianze di camminatori nazionali e internazionali e ovviamente anche lunghe passeggiate. La Sezione C.A.I. di Parma proporrà camminate per adulti e ragazzi attraverso suggestivi sentieri dell’Appennino Parmense e, in collaborazione con l’associazione La Boscaglia, anche escursioni meditative e naturalistiche (al tramonto, all’alba e anche in notturna).
   Domenica anche Corchia e Cassio, affascinanti centri medievali meno conosciuti, verranno coinvolti in PassoParola grazie a una serie di escursioni, di rappresentazioni e di animazioni. Il Festival infatti è anche musica e teatro; si inizia a Berceto venerdì 13 giugno con lo spettacolo teatrale “Vi abbraccio tutti” nel Parco Archeologico del Castello di Berceto, dove verranno sviluppate le vicende dei migranti dell’Appennino della prima metà del Novecento, raccolte nei racconti inediti di Franesco Guccini, Fabio Genovesi ed Elisabetta Salvatori. Il sabato si continua in Piazza Barbuti con il concerto “PresenteRemotoTour” di Riccardo Tesi, pioniere della musica etnica in Italia, accompagnato da strumentisti di talento. Domenica al Castagneto di Corchia sarà protagonista la Banda Osiris che intratterrà il pubblico con un’esilarante conferenza-spettacolo. 
   Inoltre durante PassoParola, a Berceto nel Punto Tappa a fianco del Duomo, sarà possibile visitare due mostre a tema: una di fotografia (di Andrea Greci) e l’altra dedicata al fumetto (di Mauro Ferrari). Mentre nel weekend si terrà per le vie del paese la “Fiera del Camminare”, un mercato tematico dedicato alla cultura, a cui i camminatori sono sensibili.
   Organizzato dalla Provincia di Parma, con il sostegno della Fondazione Cariparma, in collaborazione con il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Parma, l’associazione La Boscaglia, il C.A.I. Sezione di Parma, i comuni di Berceto e di Terenzo e con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano, della Comunità Montana Ovest e Autocamionale della Cisa, PassoParola vuol riconfermarsi un’occasione inedita di scoperta, indagine interiore e ricerca ma anche attività fisica e pratica sportiva affinché  questo spontaneo gesto umano, divenuto oggi esercizio sempre più raro, diventi parte integrante di una scelta di vita consapevole.
   Tutte le iniziative e gli eventi inseriti nel programma sono a partecipazione gratuita.
L’iscrizione al seminario filosofico è gratuita e obbligatoria (entro venerdì 30 maggio 2008). La Provincia di Parma mette inoltre a disposizione 30 borse di studio comprendenti vitto e alloggio per gli studenti del seminario. Obbligatoria è la prenotazione per le escursioni curate dal C.A.I. mentre è consigliata per gli altri eventi. Durante il Festival sarà attivo un info point PassoParola al Punto Tappa.

Per informazioni:
Parma Turismi
Tel.: 0521.228152
info@passoparola.it
www.passoparola.it

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Intervista al direttore generale

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a generazioni a guidare

      Lega Pro

E adesso la Lucchese

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium