Provincia-Emilia

Stazione di Vaio: sabato il taglio del nastro

Stazione di Vaio: sabato il taglio del nastro
0

 A Vaio sarà un pomeriggio di festa quello di sabato 18 aprile. Si inaugura infatti la nuova stazione ferroviaria di Vaio, un’opera costruita in meno di un anno che migliora il servizio di trasporto sulla linea Salso-Fidenza e qualifica ulteriormente il complesso ospedaliero di Vaio. “E’ un’opera molto attesa, che dà concretezza al progetto di metropolitana leggera su questa linea – commenta il presidente della Provincia di Parma Vincenzo Bernazzoli – e che rende l’ospedale ancora più accessibile e vicino ai cittadini, arrivando a servire un bacino potenziale di oltre 250mila abitanti. Un servizio in più per gli spostamenti casa-lavoro e per ogni altra esigenza di mobilità delle persone, che permette di viaggiare in sicurezza e nel rispetto dell’ambiente”.

La stazione è già in funzione dal 12 aprile, con un servizio di 10 coppie di treni provenienti da entrambe le direzioni che effettuano la sosta a Vaio Ospedale, ma sarà sabato il giorno del taglio del nastro, previsto per le 16.30 alla presenza del commissario prefettizio di Fidenza Francesco Vinci, del sindaco di Salsomaggiore Massimo Tedeschi, del presidente della Provincia di Parma Vincenzo Bernazzoli e dell’assessore alla Viabilità, trasporti e infrastrutture Ugo Danni, insieme a Orazio Iacono, Direttore compartimentale Movimento Bologna RFI – Gruppo FS, e Alfredo Peri, Assessore alla Mobilità e trasporti della Regione Emilia-Romagna. Un’occasione speciale, con tanto di viaggi gratuiti tra Fidenza e Salsomaggiore nelle giornate di sabato e domenica, che saluterà questa nuova infrastruttura costruita a tempo di record.

Realizzata da Provincia di Parma, Comune di Fidenza e Comune di Salsomaggiore Terme, e grazie alla collaborazione di Regione Emilia-Romagna e Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS), la nuova fermata, del valore complessivo di 1 milione e 370mila euro, è stata finanziata con risorse provenienti da Provincia di Parma, Comune di Fidenza, Comune di Salsomaggiore Terme e contributi statali. La nuova stazione è composta da una banchina di 150 metri coperta da una pensilina metallica lunga 50. Progettata per essere funzionale e durevole, la pensilina è realizzata in acciaio con copertura in zinco-titanio e protezioni in vetro. È dotata di un impianto di illuminazione e di uno di diffusione sonora, ed è prevista l’installazione di telecamere di sorveglianza a tutela dei passeggeri. Sarà attivato a breve anche il servizio di biglietteria automatica, ma nel frattempo i tagliandi si possono già acquistare all’Ospedale di Vaio presso il Bar “La Fonte”, in via Don Enrico Tincati n.1, (aperto tutti i giorni dalle 5.30-19,30).

La stazione è stata pensata per essere inserita e integrata nel contesto in cui è sorta: è collegata all’ingresso dell'ospedale attraverso una piazza giardino, e si congiunge alla pista ciclabile che va dall’Ospedale di Vaio a Fidenza tramite un nuovo percorso ciclabile di 260 metri, anch’esso dotato di impianto di illuminazione. Alberi e siepi saranno messi a dimora per ombreggiare il nuovo tratto. La progettazione è stata coordinata dalla Provincia di Parma, mentre i lavori sono stati seguiti dal Comune di Fidenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà