15°

PONTETARO

La bottega delle cose vecchie aiuta chi ha bisogno di aiuto

In due anni destinati quasi 70 mila euro per opere di solidarietà

La bottega delle cose vecchie

La bottega delle cose vecchie

0

 

Samuele Dallasta
È una vera e propria rete solidale che aiuta le persone del territorio ma soprattutto coloro che vivono in zone disagiate del mondo quella che si è sviluppata a Pontetaro grazie al negozio senza scopo di lucro «La bottega della cose vecchie».
Inaugurata due anni fa e situata in via Ida Mari, l’attività si basa sul concetto del riuso: tutto quello che nelle case delle persone non serve più ed è ancora in buono stato, può essere portato in questo negozio speciale che poi rivende il tutto a prezzi accessibili.
Il progetto, che vede impegnati ben 13 volontari, è reso possibile grazie all’impegno dell’Associazione Onlus Infermiere di Parma «Oltre Confine» e dalle persone che frequentano la parrocchia di Pontetaro.
Il ricavato delle vendite viene in parte utilizzato per coprire le spese di gestione dell’attività mentre il resto viene tutto donato in beneficenza. In due anni, sono stati devoluti quasi settantamila euro per opere meritevoli.
In particolare, da quando «La bottega delle cose vecchie» è stata aperta sono stati donati ben 25 mila euro al Progetto Ospedale Materno Infantile di Kobbo, in Etiopia che, fondato nel 2005 grazie ad un sostanzioso contributo della Fondazione Cariparma e dell’associazione onlus infermieri di Parma «Oltre Confine», è oggi gestito dalle suore orsoline.
«Con questa donazione - spiega Mina Ronchini, volontaria della «Bottega delle cose vecchie» e presidente dell’associazione onlus infermiere di Parma «Oltre Confine» - abbiamo aiutato le suore nell’organizzazione delle attività e abbiamo sostenuto la gestione dell’ospedale acquistando in particolare farmaci. È il progetto più importante che seguiamo».
La lista delle donazioni però non si ferma qui. Altri 20 mila euro sono stati infatti donati alla Parrocchia di Pontetaro per il sostengo delle relative attività e della scuola materna parrocchiale Santa Teresa del Bambin Gesù di Ponte Taro.
Sedicimila euro sono poi stati devoluti al progetto «Betno@h» famiglia aperta di Castelguelfo, realtà che promuove l’inserimento sociale di bambini o minori in difficoltà.
Quattromila euro sono stati invece donati ad un progetto rivolto ai bambini disabili di Cuba e duemila sono andati a sostegno dell’Unitalsi che ha utilizzato i fondi per l’acquisto di un pulmino per il trasporto dei disabili da utilizzare nell’ambito del progetto Arianna.
Infine, 1500 euro sono stati donati ai padri cappuccini presenti in Eritrea per il sostegno della popolazione e l’acquisto dei farmaci necessari.
Tutto questo è stato realizzato in 2 anni, grazie all’impegno dei volontari ma anche al sostegno dei cittadini e delle persone che spesso si recano a fare acquisti alla bottega delle cose vecchie».
Sottolinea Mina Ronchini: «Siamo molto grati a tutte le persone che ci sono state vicine in questi due anni. È grazie alla loro generosità che abbiamo raggiunti l’obiettivo di fare queste belle ed importanti donazioni. È fondamentale poi sottolineare come la cultura del riuso è volta anche a dare un aiuto a quelle persone, straniere e non, che vivono in questo territorio e che sono in difficoltà. Qui le persone possono infatti trovare tante cose interessanti, a prezzi bassi e, acquistando qualcosa vanno anche ad aiutare altre realtà».
«La bottega delle cose vecchie» è aperta il martedì, il mercoledì, il venerdì ed il sabato dalle 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30.
Per informazioni, ma anche per donare cose usate ed in ordine, i volontari sono contattabili al numero 377.4875339.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

2commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

4commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

6commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

1commento

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

3commenti

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti