Trecasali

«Ho gettato varechina ma volevo soltanto rovinargli il giubbotto»

Trecasali

Trecasali

Ricevi gratis le news
0

«Lui mi faceva gestacci e ho ceduto alla provocazione ma non sono io che faccio stalking. Semmai è lui»

 

Comparirà questa mattina davanti al magistrato la donna che ha gettato la varechina addosso all'ex. L'episodio è avvenuto poco dopo le 9 della serata del primo dell'anno. L'uomo aveva accompagnato al cinema la ragazzina e si era recato presso l'abitazione della mamma per riconsegnarla. Secondo la versione del padre, la donna, dopo avere inveito più volte, urlando epiteti di vario genere, contro di lui, gli ha gettato la varechina in volto. Una segnalazione al 112 e poco dopo sono intervenuti i carabinieri che hanno tratto in arresto la donna, che ora si trova ai domiciliari.
La donna, però, non ci sta a passare per «quella che va in giro a spruzzare candeggina in faccia alla gente».
«Prima di tutto - afferma - non era un bicchiere di varechina: ce ne saranno state non più di due dita. E comunque non gliel'ho gettata in faccia ma sul giubbotto. Era un giubbotto plastificato per cui alcuni schizzi potrebbero averlo raggiunto al volto. Ma non era quella la mia intenzione».
«Mi assumo le mie responsabilità - insiste la donna - ma lui non è quella persona perbene che cerca di fare credere. Tanto che il giudice gli ha già tolto l'affido di un figlio avuto da un'altra donna».
E via a raccontare la sua versione della storia. Le incongruenze con quella dell'ex partner sono tante. Alla magistratura il compito di accertare la verità.
«Mercoledì sera l'episodio è avvenuto in assenza di testimoni - racconta la donna -. C'era solo la bambina, che ha dieci anni e non può testimoniare davanti al giudice. Ma chiederò che lo faccia con l'ausilio di uno psicologo perché è giusto che si faccia chiarezza su quanto accaduto».
«Lui - insiste lei - dice che gli ho urlato degli insulti. Invece non è vero. E se avessi urlato, qualcuno si sarebbe senz'altro affacciato. Abito in un palazzo di sei famiglie e vicino ci sono tante case: se avessi veramente gridato, i vicini sarebbero usciti di casa. Sappiamo com'è la gente di un paese. Invece si è affacciato solo mio marito».
«Io sono in Italia da 23 anni e ho un figlio di 21 anni e non ho mai avuto problemi con nessuno fino a che ho conosciuto lui. Continua a dire che sono dominicana, invece sono cittadina italiana. E mi provoca in continuazione. Anche se abita vicinissimo a me, arriva a casa mia in auto ed entra anche se è proprietà privata. Si presenta con la sua nuova compagna. Non sono io che gli faccio stalking: semmai è lui. Mercoledì continuava a farmi gestacci. Alla fine sono caduta nella sua provocazione. Sono entrata a prendere in bagno un bicchierino di carta e ci ho messo non più di due dita di varechina. Una volta uscita, anch'io gli ho fatto un gesto: volevo rovinargli il giubbotto. Non volevo fargli del male».
«Lui ha una professione e ha i soldi. Ma questo non lo legittima a comportarsi in questo modo nei miei confronti. Vuole arrivare ad avere la bambina ad ogni costo. Ma intanto dovrà dimostrare che quello che ha affermato ai carabinieri è vero».R.Pr.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

1commento

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

15commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

3commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

25commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

movimento 5 stelle

Mancati versamenti, coinvolto anche un consigliere regionale emiliano

SPORT

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Tennis

Federer riscrive la storia: a 36 anni torna numero uno

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto