11°

22°

traversetolo

Il futuro dei consumi energetici per i traversetolesi

Sabato presentazione della versione definitiva del piano

Veduta di Traversetolo

Veduta di Traversetolo

Ricevi gratis le news
0

 

Bianca Maria Sarti

I cittadini hanno detto la loro sul futuro dei consumi energetici nel paese.
Sabato prossimo, nel centro civico alle 9,30 si terrà la presentazione della versione definitiva del Paes (Piano di Azione per l’Energia Sostenibile) che sarà approvata in Consiglio e poi trasmessa a Bruxelles. Un appuntamento da non perdere perché il professor Leonardo Setti dell’Università di Bologna presenterà le linee operative che il Comune dovrà adottare nei prossimi anni per rispettare l’impegno preso con l’Unione Europea aderendo al Patto dei Sindaci: la riduzione entro il 2020 del 20% delle emissioni di Co2, del 20% del consumo di energia e l’aumento del 20% delle rinnovabili.
Nel Paes confluiscono le linee guida individuate dai tavoli tematici a cui hanno partecipato circa 30 cittadini.
Il professor Francesco Giusiano, già docente di Fisica ambientale all’Università di Parma, ha moderato il tavolo Energie rinnovabili e alternative: «A Traversetolo la fonte di energia rinnovabile più disponibile è il sole, ma abbiamo convenuto di non scartare nulla a priori. Occorre sfruttare quello che già c’è (ad esempio le biomasse legnose) dopo un’attenta valutazione e in base alle disponibilità». L’ingegnere e termotecnico Bruno Guerci ha moderato il tavolo Risparmio e riqualificazione energetica: «È prioritario informare i cittadini sugli incentivi statali per la riqualificazione energetica ma anche sulle sanzioni previste se non raggiungeremo gli obiettivi del Patto dei Sindaci». Rolando Cervi, presidente provinciale Wwf, moderava il tavolo Stili di vita: «Abbiamo individuato tre aree d’intervento: i consumi domestici, i trasporti, specie tra casa e scuola, e le campagne di sensibilizzazione per motivare i cittadini». Ai tavoli hanno preso la parola diversi cittadini, tra cui la 24enne Anna Albertini: «Ho partecipato per curiosità e interesse personale. Una bella esperienza, ma mi ha deluso il ridotto numero di partecipanti, di cui pochissimi giovani, che dovrebbero essere i più interessati».
Giancarlo Amuro è soddisfatto: «Un’iniziativa molto bella e interessante per tutti. Spesso le persone sono diffidenti perché non conoscono i benefici che potrebbero portare certe innovazioni, come il parco solare». Per Gabriele Giovanardi: «Occorre distinguerci da Montechiarugolo, il Paes non può limitarsi a un elenco di problemi e di dati del territorio, ma dovrebbe da subito raccogliere le linee di azione adatte alla nostra comunità, stabilendo «chi fa cosa e quando»».
Patrizia Giuffredi è di Bannone: «Ho partecipato spinta dal caso della centrale a pollina di Lesignano, accogliendo l’invito del sindaco. Volevo capire di più ed evitare il rischio di centrali a biomasse nocive per la popolazione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto