-2°

traversetolo

Il futuro dei consumi energetici per i traversetolesi

Sabato presentazione della versione definitiva del piano

Veduta di Traversetolo

Veduta di Traversetolo

Ricevi gratis le news
0

 

Bianca Maria Sarti

I cittadini hanno detto la loro sul futuro dei consumi energetici nel paese.
Sabato prossimo, nel centro civico alle 9,30 si terrà la presentazione della versione definitiva del Paes (Piano di Azione per l’Energia Sostenibile) che sarà approvata in Consiglio e poi trasmessa a Bruxelles. Un appuntamento da non perdere perché il professor Leonardo Setti dell’Università di Bologna presenterà le linee operative che il Comune dovrà adottare nei prossimi anni per rispettare l’impegno preso con l’Unione Europea aderendo al Patto dei Sindaci: la riduzione entro il 2020 del 20% delle emissioni di Co2, del 20% del consumo di energia e l’aumento del 20% delle rinnovabili.
Nel Paes confluiscono le linee guida individuate dai tavoli tematici a cui hanno partecipato circa 30 cittadini.
Il professor Francesco Giusiano, già docente di Fisica ambientale all’Università di Parma, ha moderato il tavolo Energie rinnovabili e alternative: «A Traversetolo la fonte di energia rinnovabile più disponibile è il sole, ma abbiamo convenuto di non scartare nulla a priori. Occorre sfruttare quello che già c’è (ad esempio le biomasse legnose) dopo un’attenta valutazione e in base alle disponibilità». L’ingegnere e termotecnico Bruno Guerci ha moderato il tavolo Risparmio e riqualificazione energetica: «È prioritario informare i cittadini sugli incentivi statali per la riqualificazione energetica ma anche sulle sanzioni previste se non raggiungeremo gli obiettivi del Patto dei Sindaci». Rolando Cervi, presidente provinciale Wwf, moderava il tavolo Stili di vita: «Abbiamo individuato tre aree d’intervento: i consumi domestici, i trasporti, specie tra casa e scuola, e le campagne di sensibilizzazione per motivare i cittadini». Ai tavoli hanno preso la parola diversi cittadini, tra cui la 24enne Anna Albertini: «Ho partecipato per curiosità e interesse personale. Una bella esperienza, ma mi ha deluso il ridotto numero di partecipanti, di cui pochissimi giovani, che dovrebbero essere i più interessati».
Giancarlo Amuro è soddisfatto: «Un’iniziativa molto bella e interessante per tutti. Spesso le persone sono diffidenti perché non conoscono i benefici che potrebbero portare certe innovazioni, come il parco solare». Per Gabriele Giovanardi: «Occorre distinguerci da Montechiarugolo, il Paes non può limitarsi a un elenco di problemi e di dati del territorio, ma dovrebbe da subito raccogliere le linee di azione adatte alla nostra comunità, stabilendo «chi fa cosa e quando»».
Patrizia Giuffredi è di Bannone: «Ho partecipato spinta dal caso della centrale a pollina di Lesignano, accogliendo l’invito del sindaco. Volevo capire di più ed evitare il rischio di centrali a biomasse nocive per la popolazione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

8commenti

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

nuoto

Europei, bis d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

SOCIETA'

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260