13°

30°

Provincia-Emilia

Il Castello di Torrechiara riapre oggi ai visitatori

Il Castello di Torrechiara riapre oggi ai visitatori
0

di Giulia Coruzzi
 

I minori di 12 anni non potranno entrare e tutti gli altri dovranno indossare caschetti protettivi e firmare una liberatoria: visitare in anteprima le due sale del castello riaperte straordinariamente dopo il terremoto significa in fin dei conti entrare in un cantiere. I ponteggi sono ovunque, i muri e gli archi restano puntellati, la carta giapponese è ancora ben attaccata agli affreschi che paiono ricoperti di tanti cerotti.
E’ un castello ferito quello di Torrechiara, ma che si mostrerà al pubblico oggi, dalle 15 alle 18, e domani  dalle 10 alle 12.30, nella sua bellezza, oggi più che mai da preservare. Accompagnati dalla Soprintendenza, i visitatori potranno esplorare i cantieri di restauro. Si entrerà con le dovute cautele, ogni mezzora, a gruppi di 15 persone, previa prenotazione al numero 0521 355255. Le sale visitabili saranno quella «del Meriggio» e «quella del Vespro», che potranno essere raggiunte passando attraverso la «Sala delle esposizioni» e quella «dei giocolieri». A spiegare nel dettaglio i lavori, anche grazie all’ausilio di videoproiezioni, saranno gli storici dell’arte della Soprintendenza e le restauratrici Annamaria Tosini e Beatrice Barbagallo.
«Il castello resta chiuso, ci teniamo a precisarlo - ha sottolineato Gabriella Biasoli, direttore amministrativo della Soprintendenza -. Ma è un’importante occasione di sensibilizzazione. Permetterà alla gente di comprendere l’immensa mole di lavoro sostenuto e quanto ancora rimanga da fare». Un primo stralcio di lavori si è appena concluso e ha permesso, grazie a un finanziamento di 300mila euro elargito dalla Protezione civile, di mettere in sicurezza gli affreschi e le parti architettoniche più a rischio, mentre una seconda fase sta per iniziare grazie ad altri 600mila euro, sempre forniti dalla Protezione civile. «Il secondo stralcio ci consentirà di poter riaprire all’incirca il 70% del castello, auspichiamo entro la prima settimana di luglio - ha spiegato Luciano Serchia soprintendente ai Beni architettonici e paesaggistici di Parma e Piacenza -. Solo successivamente si provvederà a migliorare la resistenza sismica della struttura. Le maestranze hanno lavorato con dedizione e passione da gennaio a questa parte, sopportando un inverno particolarmente difficile». In tre mesi si è documentato nel dettaglio il danno causato dal sisma, si sono raccolti e catalogati i frammenti dei cinquecenteschi affreschi del Baglione, si sono fissate le parti pericolanti, si è stuccato, sigillato e recuperato il possibile. E tra i tanti lavori in corso d’opera c'è anche qualche buona notizia: sono riapparse finestrelle gotiche ed elementi architettonici di cui si ignorava l’esistenza. «Vediamo i lati positivi: in caso di eventi sismici c'è l’occasione di svelare strutture che non si immaginavano e ricucire brani della storia di un edificio così prezioso» ha concluso Luciano Serchia.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incendio deposito carta supermercato IN'S viale fratti

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover