20°

31°

Provincia-Emilia

Felino - Laura Cleri, prova di Resistenza

0

Valeria Ottolenghi
Ai muri diverse carte geografiche, qualche banco, la lavagna: Laura Cleri entrerà in quello spazio, la sala civica Remigio Amoretti di Felino, reso così teatrale, un’aula scolastica che avvolge tutti, il pubblico diviso in due parti che si fronteggiano, proprio con l’aria composta dell’insegnante. «Cancello la lavagna» dice tranquilla, scrivendo a chiare lettere il titolo del tema «Il racconto di una vita».
L’attrice - che ha ideato e realizzato questo spettacolo, «Una eredità senza testamento» (in scena anche stasera e domani alle 21), liberamente tratto dal libro di Laura Seghettini «Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione» con il sostegno di Provincia di Massa Carrara, Comune di Pontremoli in collaborazione con Fondazione Teatro Due e Istituto Storico della Resistenza - inizia quindi a raccontare di questa donna nata a Pontremoli molti anni fa, mostrando alcune foto, una cartolina, indicando i luoghi della sua vita nei tempi della giovinezza, l’Africa, il ritorno in Italia, i controlli della polizia fascista, l’esperienza della prigione.
 A tratti il racconto lascia spazio all’identificazione, in un crescendo di coinvolgimento, di vicinanza emotiva, un sentire profondo che al termine acquisterà valore speciale, gli applausi insieme per l’interprete e la protagonista di quella vita: perché lì presente tra gli spettatori c'era anche Laura Seghettini, salutata con profonda stima e affetto, sulla lavagna infine la foto dove si vede proprio lei, comandante partigiano, che sfila tra le strade di Parma libera.
Nel cuore del racconto c'è la figura di Dante Castellucci, comandante partigiano conosciuto con il nome di Facio, processato e ucciso da altri partigiani: Laura Seghettini, per quel legame che doveva essere per sempre, cercherà più volte di chiarire quanto accaduto, invano, concessa solo anni dopo una medaglia alla memoria, senza che vengano precisate le circostanze.
Laura Cleri racconta brevemente anche la sua storia, Dante vissuto in Francia, il rientro in Italia, quindi con il suo reggimento in Russia, l’incontro con Otello Sarzi e i sette fratelli Cervi, il suo antifascismo. Durante «Una eredità senza testamento» - musiche di Fabio Biondi, luci di Luca di Bronzo, consulenza storica di Brunella Manotti - la Cleri si sposta da un punto all’altro della sala, mostra i luoghi sulle carte geografiche, guarda negli occhi gli spettatori, ricorda giorni e date, evoca battaglie e fughe. Ma nei passaggi d’immedesimazione sa anche creare attesa, atmosfere, con occhi di pianto nel momento di saluto con Facio, solo la musica per le ultime parole che lui aveva voluto dirle. I banchi si aprono: all’interno anche quanto necessario per preparare il caffè, da offrire poi a tutti i presenti, un rito di condivisione di profumo e sapori tra i ricordi riaffiorati dalla storia.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona La Spezia

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

segnalazioni

Furti in auto? L'emergenza vandali/ladri continua senza fine Gallery

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

1commento

parma calcio

Lucarelli 10 e lode: resta crociato per un altro anno

6commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

22commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

6commenti

ITALIA/MONDO

reggio emilia

A casa e in hotel cocaina e marijuana per i giovani : arrestato dai Carabinieri

il delitto

Garlasco: la Cassazione conferma i 16 anni a Stasi

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat