22°

scomparsi

Dove sono Florentina e Pasqualino? I due "gialli" del 2013

La donna, mamma di un bimbo di 2 anni, abitava a Albareto. L'uomo a Cozzano, in una casa distrutta da un incendio

Florentina e Pasqualino Soi

Florentina e Pasqualino Soi

0

Missing. Scomparsi. Restano rubricati sotto la dicitura "allontanamento volontario" i due gialli del 2013: la sparizione da Albareto di Florentina Nitescu e quella da Cozzano di Pasqualino Soi. 

Lei - origine romena, lo sguardo deciso che colpisce nelle foto del mare e  quello addolcito mentre stringe il suo bimbo appena nato- aveva 33 anni quando si sono perse le sue tracce. E' un fantasma da gennaio, Florentina, quando - secondo la ricostruzione del compagno Paolo Devincenzi, titolare di un'impresa di pompe funebri -  al termine di una accesa lite è uscita  di notte di casa, ad Albareto. E' lì che viveva con l'uomo e il figlio che allora doveva ancora compiere due anni. E da quel momento è come se fosse svanita nel nulla: nessun avvistamento, nessuno che abbia aiutato a ricostruire i suoi movimenti nelle prime ore, quelle cruciali, nessun messaggio che placasse l'ansia di sapere che stesse bene. Solo silenzio. Un silenzio rotto dalla battaglia familiare che si è subito aperta, combattuta tra l'Appennino parmense e la Romania. Da una parte il compagno della donna (appoggiato dal fratello della 33enne), che ha sempre sostenuto l'ipotesi della fuga volontaria di Flori e con lei anche la sparizione di denaro. Dall'altra la sorella Valentina e la madre, che sin dai primi momenti hanno temuto che fosse accaduto il peggio e hanno accusato Devincenzi di nascondere la verità sulla scomparsa della ragazza. 

 I carabinieri della Compagnia di Borgotaro hanno setacciato la montagna in cerca di Florentina, poi il colpo di scena: le ricerche nei cimiteri della zona. Ma di lei nessuna traccia. Mentre il tempo passa, e ad Albareto un bimbo  cresce senza la sua mamma.

Hanno invece battuto la pineta di Cozzano i carabinieri di Langhirano  e i volontari, alla ricerca di Pasqualino Soi, il 43enne di origine sarda sparito dalla frazione langhiranese Ma la neve che ricopriva il terreno al momento della scomparsa dell'uomo avrebbe comunque reso molto difficile il compito delle unità cinofile. E' una sorta di giallo nel giallo, quello di Soi: che fosse sparito si è capito il giorno in cui la sua abitazione è stata distrutta dalle fiamme, e dell'inquilino non si è trovata traccia. I familiari temevano che fosse rimasto intrappolato nel rogo, ma in realtà l'incrociarsi delle testimonianze ha permesso di capire che l'uomo non dava notizie di sè da alcuni giorni. E c'è anche una lettera, indirizzata dal quarantenne - disoccupato da un paio d'anni - alla sorella ed in cui, più che l'intenzione di farla finita, trapelava l'idea di mettere della distanza con il proprio passato e ricominciare altrove. La speranza di un nuovo inizio e di una ritrovata serenità, che però in questi mesi - in assenza di qualsiasi segnale - per i familiari non si è mai trasformata in certezza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

elezioni 2017

Salvini torna a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

2commenti

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

8commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon