12°

23°

Ponte Taro

Derubata da un finto tecnico dell'acqua. Oro, denaro, e pure gli occhiali da vista

La pensionata non voleva aprirgli la porta. Ma l'uomo è stato molto abile a raggirarla. Ottantenne si è "fidata" di un malvivente che l'ha convinta a lasciare sul tavolo tutto quello che aveva.

La palazzina dove è stata derubata l'anziana

La palazzina dove è stata derubata l'anziana

Ricevi gratis le news
0

Sembrava un giovane operaio quello che si è presentato alla porta di un’ottantenne di Ponte Taro dicendo di essere un tecnico incaricato di un controllo alla rete dell’acqua e invece era solo uno squallido truffatore che, approfittando della sua buona fede, le ha portato via tutto: oro, contanti e persino gli occhiali da vista.
Il fatto è accaduto mercoledì mattina, attorno alle 9,30, in una via del centro. Un ragazzo attorno ai 25 anni ha suonato al citofono dell’anziana per avvisare che nello stabile era stato rilevato un problema alle tubature. Jeans sdruciti ed una bandierina rossa da segnalazioni infilata nella tasca, quasi a certificare il mestiere di tecnico, ma la proprietaria di casa non si fida e non apre: troppe le truffe di cui ha sentito parlare e si sa bene che non bisogna far entrare in casa nessuno. «Posso usare anche un rubinetto esterno» dice il truffatore cercando di tranquillizzarla. Da fuori non può essere un pericolo, deve aver pensato la donna acconsentendo a dargli l’accesso al rubinetto del cortile. Il giovane traffica un po' attorno al terminale e poi desiste.
«Purtroppo da qua non riesco, devo provare ad entrare nella rete idrica da un’altra parte» dice il giovane alla sua vittima, che ancora sta sul chi vive. «Non si preoccupi signora, potrebbe essere mia mamma» la rassicura. E così, mostrando grande gentilezza ed educazione, riesce a vincere la diffidenza dell’anziana e ad entrare in casa e a trovare finalmente il presunto guasto, tutto questo mentre qualcuno, verosimilmente il «palo» rimasto in strada, lo chiama per dare indicazioni sulla sua risoluzione. L’intervento richiede però l’immissione nelle tubature di un liquido speciale e decisamente pericoloso: «per qualche ora l’acqua non si potrà bere perchè è velenosissima, in più bisogna raccogliere il metallo che c'è in giro e metterlo ad almeno un metro dal muro. Anche i soldi di carta possono prendere fuoco: c'è la filigrana che attira la carica», spiega il truffatore, premurandosi anche di accompagnare la donna stanza per stanza per staccare le prese elettriche e controllare bene che non ci sia pericolo prima di iniziare le procedure previste per la sistemazione del guasto. Così l’ottantenne raccoglie tutto quello che c'è in giro, si toglie la fede, gli orecchini, un bracciale e gli occhiali e li infila in una busta. Al sicuro. «Ma lui ha visto dove mettevo le cose - racconta la donna con un po' di rabbia -. Ha continuato a trafficare attorno ai rubinetti e poi si è fatto accompagnare al piano superiore per controllare ancora una volta le prese. Siccome era tutto a posto, ha dato il via all’intervento e ha iniziato a scendere. A me fanno un po' male le gambe e sono stata più lenta di lui a fare le scale. Così, quando sono tornata nell’ingresso, ho fatto giusto in tempo a vederlo andare via. E della busta non c'era più traccia». Ad aspettare l’uomo, almeno a sentire il racconto dei vicini, non c'era un collega ma un complice, rimasto per tutto il tempo in macchina a controllare i movimenti lungo la via. «La vicina di casa mi ha detto che lei e sua nuora hanno visto il truffatore scendere da una macchina e venire a suonare a casa mia e che la cosa era sembrata loro strana. Sarebbe stato meglio che mi fossero venute a suonare invece di pensarci su» è la conclusione della vittima del raggiro. Un suggerimento che, per questa volta, non cambia il risultato ma che può davvero essere di aiuto ad altre potenziali vittime di raggiri. Movimenti strani, specialmente attorno a casa di persone anziane che vivono sole, vanno immediatamente segnalati alle forze dell’ordine che, se avvisate tempestivamente, potrebbero riuscire a cogliere i malviventi in flagranza di reato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...