19°

Provincia-Emilia

Due giorni per celebrare Guatelli e il suo «bosco»

Due giorni per celebrare Guatelli e il suo «bosco»
0

di Gian Carlo Zanacca

Si sono concluse ieri le giornate guatelliane, momento di confronto e riflessione sulla figura di Ettore Guatelli.
 Il 18 aprile coincide con il compleanno dell’inventore del «bosco delle cose», una data non casuale scelta per la riapertura del museo a nove anni dalla sua scomparsa. Due giornate intense che hanno visto sabato la presentazione dell’inedito letterario del maestro di Ozzano: «Zanadine, amori di contadini» a Parma nel salone delle feste del palazzo Sanvitale e la performance teatrale del Meta Playback Theatre al museo di Ozzano che ha presentato un intimo dialogo tra le cose e le stanze del museo Guatelli dando spazio alle voci che il museo contiene.
Nella due giorni numerose sono, poi, state le visite guidate al «Bosco delle cose». Il tema al centro della giornata di sabato e di domenica è stato quello dell’amore in una dinamica legata al rapporto «Uomini e donne». E proprio ieri è avvenuta la presentazione del percorso «Uomini e donne» un sentiero nel bosco delle cose di Ettore Guatelli. Fra i tanti sentieri infatti che attraversano il museo Guatelli e che nelle stanze, sulle pareti, e sui soffitti offrono percorsi tematici a chi è interessato all’avventura della scoperta, esiste quello che si può individuare come «uomini e donne».
Sul sentiero, che attraversa tutto il museo, è possibile incontrare piccoli oggetti, statuine, immagini su latta, giocattoli, modelli, che rappresentano e spesso «celebrano» l’incontro affettivo fra uomo e donna, una mappa interpretativa del sentiero museale e un invito alla visita e alla sua scoperta.
 Sempre ieri la fondazione museo Ettore Guatelli ha ringraziato i soci dell’associazione Amici di Ettore Guatelli e del Museo che nel corso di questi anni si sono prestati con costanza e capacità al servizio di guide museale, attraverso uno speciale riconoscimento.
 Alla cerimonia hanno presenziato il direttore del museo Ettore Guatelli, Mario Turci, il presidente dell’associazione degli amici di Ettore Guatelli e del museo, Vittorio Del Sante, ed il presidente della fondazione museo Ettore Guatelli, Giuseppe Romanini. Sono stati insigniti del riconoscimento le persone che nel corso degli anni hanno prestato la loro disponibilità come guida al museo: Luigi Aramini, Ilaria Barbieri, Eleonora Chiuri, Lucia Cunegondi, Maria Angela Curati, Paola Curati, Paolo Del Sante, Paola Ferrari, Gabriella Ferretti, Francesca Fornaciari, Eles Iotti, Francesca Mora, Alessandra Mordacci, Giuseppina Paladini, Sabrina Rizzardi e Giuliana Savi. E le guide che hanno prestato servizio a partire dalla riapertura del museo: Lino Abbati, Myra Balduzzi, Enrico Barbero, Gianluca Bonazzi, Francesca Celato, Angelo Chiuri, Nelson Fanfoni, Barbara Ferrari, Elena Fontana, Violetta Libassi, Mariangela Pesci, Lia Simonetti, Gino Toscani, Luigi Vecchi. E le giovani guide recentemente entrate a far parte dell’associazione: Marco Del Sante, Elisa D’Errico e Diana Patarini. La Fondazione ha voluto in questo modo incoraggiare l’Associazione nel mantenere vive le forme e la memoria delle visite guidate al museo in quanto stile guatelliano di accoglienza e offerta d’avventura nel bosco delle cose. Nel corso del pomeriggio il Trio Canossa ha rallegrato l’atmosfera con musiche d’amore e d’eros.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano