22°

34°

Provincia-Emilia

I bambini e un parco tutto da mangiare

I bambini e un parco tutto da mangiare
0

di Cristina Pelagatti

Il Parco di Martingo è tutto da mangiare, per la gioia del centinaio di bambini delle elementari di Torrechiara e Langhirano che in un pomeriggio si sono fatti una scorpacciata di erbe.
E che mai avrebbero pensato di camminare sull'agliaria - con la quale si possono fare salse per i bolliti-, sul trifoglio - i fiori del quale possono essere fritti in pastella- , sulla cicerchia- pianta mitologica utilizzata da Teseo nell’impresa del labirinto. E neppure di trovarsi sotto l’ombra del sambuco nero, del quale, come per il maiale, non si butta via niente: le bacche sotto aceto diventano capperi, l’interno del fusto viene usato per le lenti del microscopio, è un ottimo insetticida per pidocchi e vi si ricavano vino ed aceto.
A guidare in tutte queste scoperte, Libereso Guglielmi, esperto botanico e noto come «il giardiniere di Calvino»:  appena 14enne cominciò a lavorare con una borsa di studio nella stazione sperimentale di Sanremo, nella villa di Mario Calvino, padre di Italo, che  al suo amico «storico delle piante» dedicò anche un racconto.  E al  parco di Martingo e della Valle, è facile comprendere l’entusiasmo dei bimbi che, presi dalla fregola, hanno cominciato a setacciare i prati alla ricerca di piante da mostrare all’esperto, il quale, pur 84enne, non si è risparmiato per un secondo ed ha dimostrato una capacità di saper coinvolgere le giovani generazioni al di là dell’immaginabile.
«Ci sono centianaia di varietà commestibili: noi ne utilizziamo una quindicina perché c'è una mancanza di conoscenza, per questo mi piace parlare ai bambini ancor più che agli adulti, far loro conoscere le erbe mangiabili e quelle pericolose, cosicché un figlio potrà insegnare alla madre a cucinare le erbe spontanee, che dovrebbero avere la stessa dignità delle piante e dei fiori, non viste come semplici erbe, e dovrebbero essere sistemate in una sorta di “giardino dei semplici”, come un tempo».
Guglielmi ha visitato scuole e tenuto conferenze nel parmense. «Si tratta di un progetto  che coinvolge 20 scuole e 7 distretti- ha affermato Lia Monfroni, del servizio Agricoltura e sviluppo economico della Provincia- mirato ad insegnare il valore della biodiversità ai ragazzi:  è l’unica cosa in grado di garantire l’uomo, che sta impoverendo la gamma dei cibi perdendo il gusto dei veri sapori e la natura. Si sta perdendo la specificità, riducendo le colture a poche specie. Abbiamo coinvolto Libereso, che è il più grande esperto botanico in Italia, perché la biodiversità è una cultura da far conoscere ai bimbi».
Il lungo pomeriggio dei ragazzi della terza B e terza C di Langhirano e della terza, quarta e quinta di Torrechiara si è sviluppato con una camminata condotta da Nicola Bonazzi, alla quale hanno partecipato anche maestre, genitori, il sindaco Stefano Bovis e il delegato allo sport Giorgio Cavazzini. Partiti dal parco Martingo, dove si trovano gli orti didattici , si è sviluppata attraverso il Parco della Valle e poi nei vigneti delle cantine «Il Cortile» fino alla splendida corte Dall’Asta. I  ragazzi, dopo aver visitato il torchio per pigiare datato Seicento, si sono ristorati con un buffet di prodotti tipici fornito nella corte Dall’Asta e da Ivan Lampredi del ristorante Da Gardoni di Torrechiara.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

logo ovs

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

1commento

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

1commento

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: coda di 9 km ad Aulla verso il mare

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

cina

Frana, 141 persone sepolte vive

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Ultime libere ad Assen, Rossi secondo

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...