16°

Provincia-Emilia

Su Facebook il dolore e i ricordi degli amici di Simone

Su Facebook il dolore e i ricordi degli amici di Simone
2

Gli amici lo ricordano come un ragazzo simpatico, sorridente, gentile. Simone Azzato, il 15enne morto nell'incidente di Meletole (per il quale è stato arrestato un 38enne rumeno residente a Brescello) amava il calcio e stare con gli amici. Quegli amici che ora lo ricordano in questo modo. E come succeede sempre più spesso fra i giovani, affidano i loro pensieri anche a Facebook.
È nato infatti sul social network il gruppo «x tutti quelli ke cOnOscevanO SimOne AzzatO..e ke pensanO ke sia UNIKO!!!». Alle 11 di oggi gli iscritti sono 409. La descrizione del gruppo è una dedica:
«Azza nOn ti scOrderemO maiiiii..
i tuOi Okki
il tuO sOrrisO..
le risate ke facevamO..
i tuOi abbracci..
InsOmma..tu..cOsi giOvane..cOsi unikO..
tesOrO 6 un angelO..ti vOrremO bene x sempre..!!».

Sono state inserite alcune foto di Simone Azzato con gli amici.
Fra le decine di messaggi lasciati in bacheca c'è chi tiene informati sul rosario (stasera alle 20,30 a Castelnovo Monti) e c'è chi lascia messaggi per questo «piccolo angelo»: «SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI». Qual cun altro aggiunge «SIMONE da lassù dai la forza ai tuoi genitori a superare questo terribile momento........».

Un compagno di Simone fa capire quale clima potesse esserci all'Itc Scaruffi-Levi dopo la notizia dell'incidente. «azza...oggi a scuola non si è sentito un urlo....solo gente che piangeva e ci stava male...perchè non c eri più tu....ormai io era più di un anno he ti conoscevo e ci salutavamo chiamandoci "50 centesimi"per una vecchia esperienza dal paninaro...ti ho visto sabato a scuola e non mi sarei mai aspettato di non rivederti più....la tua faccia stampata mi rimarrà sempre fissa nella mente...sei riuscito a far piangere tutti i tuoi insegnanti e alcuni dei nostri...eri un grande e ti ricorderemo come un grande....spero sia fatta giustizia».

Un amico immagina che Simone possa vedere i messaggi su internet dall'aldilà: «magari un giorno da lassu ti connetti su facebook e ti rendi conto che hai lasciato qua giu centinaia di persone che ti hanno voluto bene e che con questo gruppo vogliono farti capire che gia ci manchi e che non meritavi certo di morire a 15 anni x colpa di un co******!!!!! simo sarai sempre mio amico».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Julie Sassano

    21 Aprile @ 23.02

    Simone Azzato: Michele and I will miss you, soooo much! We send our love to your family. Dario, sei forte, Simone lo avrebbe voluto.

    Rispondi

    • michele sassano

      22 Aprile @ 08.30

      Ciao Carissimo Simone, eri un piccolo grande campione del pallone, ma soprattutto di tuo fratello Dario,Mamma, Papa' e Zio Gigione, il dolore ha colpiti tutti, sembri un eroe, telegiornali locali, giornali, internet,ma soprattutto, sei anche qui a Los Angeles, si ! nel mio cuore......sempre...e...che dire....se gli ubriachi guidano...".non ci resta che piangere!!!!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi

Sport

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salso

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

ponte romano

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

5commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

3commenti

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

23commenti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

GIAPPONE

Valanga su comitiva di studenti, 3 dispersi Video

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Qualcuno ha visto Kira?

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

SPORT

MOTOGP

Il mondiale si apre all'insegna di Vinales. Dovi e Rossi sul podio

formula 1

Per il trionfo di Vettel in Australia 10 milioni davanti a Rai1

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017