20°

31°

Provincia-Emilia

Su Facebook il dolore e i ricordi degli amici di Simone

Su Facebook il dolore e i ricordi degli amici di Simone
2

Gli amici lo ricordano come un ragazzo simpatico, sorridente, gentile. Simone Azzato, il 15enne morto nell'incidente di Meletole (per il quale è stato arrestato un 38enne rumeno residente a Brescello) amava il calcio e stare con gli amici. Quegli amici che ora lo ricordano in questo modo. E come succeede sempre più spesso fra i giovani, affidano i loro pensieri anche a Facebook.
È nato infatti sul social network il gruppo «x tutti quelli ke cOnOscevanO SimOne AzzatO..e ke pensanO ke sia UNIKO!!!». Alle 11 di oggi gli iscritti sono 409. La descrizione del gruppo è una dedica:
«Azza nOn ti scOrderemO maiiiii..
i tuOi Okki
il tuO sOrrisO..
le risate ke facevamO..
i tuOi abbracci..
InsOmma..tu..cOsi giOvane..cOsi unikO..
tesOrO 6 un angelO..ti vOrremO bene x sempre..!!».

Sono state inserite alcune foto di Simone Azzato con gli amici.
Fra le decine di messaggi lasciati in bacheca c'è chi tiene informati sul rosario (stasera alle 20,30 a Castelnovo Monti) e c'è chi lascia messaggi per questo «piccolo angelo»: «SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI». Qual cun altro aggiunge «SIMONE da lassù dai la forza ai tuoi genitori a superare questo terribile momento........».

Un compagno di Simone fa capire quale clima potesse esserci all'Itc Scaruffi-Levi dopo la notizia dell'incidente. «azza...oggi a scuola non si è sentito un urlo....solo gente che piangeva e ci stava male...perchè non c eri più tu....ormai io era più di un anno he ti conoscevo e ci salutavamo chiamandoci "50 centesimi"per una vecchia esperienza dal paninaro...ti ho visto sabato a scuola e non mi sarei mai aspettato di non rivederti più....la tua faccia stampata mi rimarrà sempre fissa nella mente...sei riuscito a far piangere tutti i tuoi insegnanti e alcuni dei nostri...eri un grande e ti ricorderemo come un grande....spero sia fatta giustizia».

Un amico immagina che Simone possa vedere i messaggi su internet dall'aldilà: «magari un giorno da lassu ti connetti su facebook e ti rendi conto che hai lasciato qua giu centinaia di persone che ti hanno voluto bene e che con questo gruppo vogliono farti capire che gia ci manchi e che non meritavi certo di morire a 15 anni x colpa di un co******!!!!! simo sarai sempre mio amico».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Julie Sassano

    21 Aprile @ 23.02

    Simone Azzato: Michele and I will miss you, soooo much! We send our love to your family. Dario, sei forte, Simone lo avrebbe voluto.

    Rispondi

    • michele sassano

      22 Aprile @ 08.30

      Ciao Carissimo Simone, eri un piccolo grande campione del pallone, ma soprattutto di tuo fratello Dario,Mamma, Papa' e Zio Gigione, il dolore ha colpiti tutti, sembri un eroe, telegiornali locali, giornali, internet,ma soprattutto, sei anche qui a Los Angeles, si ! nel mio cuore......sempre...e...che dire....se gli ubriachi guidano...".non ci resta che piangere!!!!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

6commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

24commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

7commenti

ITALIA/MONDO

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

Lavoro

"Furbetti del cartellino": 50 indagati a Piacenza

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat