Provincia-Emilia

Collecchio - Quel «bacio» della Mulattiera

Collecchio - Quel «bacio» della Mulattiera
0

di Lucia Carletti
È stato inaugurato il tratto di strada Mulattiera compreso tra i viali Pertini e Saragat: un nuovo spazio urbano chiamato «Il giardino del bacio», che dopo i lavori di riqualificazione viene restituito ai collecchiesi più sicuro e funzionale. Il risultato finale è una piccola piazzetta, collegata alle due zone di parcheggio già presenti, pavimentata in calcestre a ricordo delle vecchie strade mulattiere. Qui trovano posto alcune panchine, nuove alberature con aiuole e una scultura centrale. L’intervento effettuato, oltre ad aver abbellito il tratto di strada, rende più sicuro il transito dei pedoni e dei veicoli che percorrono i viali e rende fruibile uno spazio finora inutilizzato proprio per la sua pericolosità.  «Questo piccolo giardino - afferma Costantino Merosini, assessore ai Lavori pubblici del Comune di Collecchio - ha permesso di togliere un incrocio pericoloso, che ancora veniva delimitato da barriere temporanee, e contemporaneamente di realizzare uno spazio piacevole di cui potranno usufruire tutti, compreso, per esempio, chi aspetta i bambini all’uscita del vicino asilo Montessori. Nella progettazione, seguita e diretta con cura e passione dai tecnici comunali Lorenzo Gherri e Christian Ferrarini, si è cercato di dare continuità alla strada Mulattiera, di giorno con i filari di alberi e di notte con i lampioni. La piccola area verde è poi «dominata» dalla scultura che le ha dato il nome». 
Al centro della zona vi è stata posizionata, infatti, una delle opere realizzate durante la biennale «Serena» dello scorso anno raffigurante due orsi che si baciano.
A crearla è stato Vasco Montecchi, scultore reggiano affermato e apprezzato anche oltre i confini nazionali. In più di quarant'anni di intensa attività artistica ha spaziato tra diversi materiali e vanta all’attivo numerose mostre personali e collettive, nonché molteplici collaborazioni con Enti e Amministrazioni realizzando, sia in Italia che all’estero, importanti sculture monumentali ora collocate in spazi pubblici. «Sono contento - ha detto lo scultore Montecchi durante l’inaugurazione - che una mia opera sia in un giardino, in quanto credo negli animali e nella natura, che è ciò che ci fa vivere».  A tagliare il nastro tricolore è stato il sindaco di Collecchio Giuseppe Romanini che ha ringraziato chi ha dato vita a questa nuova area ricordando come questa «interpreta l’intenzione dell’Amministrazione con «Serena» di mettere l’arte nei luoghi urbani avvicinandola ai cittadini». Il primo cittadino si è poi soffermato sul tema della Mulattiera: «si tratta - ha detto - di una linea storica antichissima, che va da Sala Baganza al Po, ed era giusto sistemare questo tratto anche dal punto di vista della viabilità».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

2commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery