-2°

Provincia-Emilia

Salso - In crescita gli stranieri residenti. Aumentano anche i matrimoni

Salso - In crescita gli stranieri residenti. Aumentano anche i matrimoni
3

Cresce il numero degli stranieri residenti. Aumenta il numero dei nuovi nati mentre cala quello dei decessi. In salita i matrimoni mentre scendono i divorzi.
Questo l’andamento della popolazione salsese dai dati dell’Anagrafe e dell’Ufficio di Stato Civile. Alla fine del 2008 la popolazione residente è arrivata a 20.111 unità (rispetto ai 19. 937 di fine 2007). Un aumento dovuto in parte alla salita del numero degli stranieri: 2.216 a fine anno contro 1.944 del 2007. Per quanto riguarda le etnie, le più numerose sono i cittadini albanesi (386), seguiti dai rumeni (324), marocchini: (311), tunisini (285), abitanti della ex Jugoslavia 148 e moldavi (100)
Nati. Nello scorso anno, sono stati 174 (93 maschi e 81 femmine) contro i 165 del 2007. Il numero comprende più voci: 139 sono stati i nati dichiarati direttamente all’Ufficio di Stato Civile da genitori residenti (erano stati 134 nel 2007); 4 le nascite fuori Comune da genitori residenti (7 nel 2007); 31 invece le dichiarazioni pervenute dalla Direzione sanitaria per bimbi nati da genitori residenti (contro le 24 del 2007). Crescono i bimbi di cui uno dei genitori è straniero: 59 contro i 46 del 2007.
Decessi. Nel 2008 sono stati 247 contro i 254 del 2007. Scorporando i dati, sono stati 81 i residenti deceduti a Salso, 18 i non residenti deceduti a Salso e 166 i residenti deceduti in altro comune.
Matrimoni. In crescita rispetto al precedente anno: se nel 2007 era stati 108 nel 2008 le unioni sono state 115. Si tratta di un dato complessivo fra matrimoni religiosi, che superano quelli civili, e i matrimoni celebrati in altri comuni. Alla voce matrimoni civili, quelli celebrati a Salso sono stati 29 ( 31 nel 2007), 14 quelli celebrati fuori comune con almeno uno dei due contraenti residenti a Salso, (11 nell’anno precedente). I matrimoni religiosi celebrati a Salso sono stati 54 (41 del 2007), mentre quelli celebrati fuori comune sono stati 18 rispetto i 25 del 2007. In calo i matrimoni misti (dove uno dei contraenti è di cittadinanza straniera) con 11 «sì» (nel 2007 erano stati 17), per la maggior parte civili (11) e solo 1 religioso.
Divorzi. Leggermente in calo: nel 2008 sono state 19 le sentenze, 18 emesse in Italia e 1 all’estero, mentre nel 2007 erano state rispettivamente 20 e 3.                                            

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    22 Aprile @ 15.09

    Mi pare che la crisi serva solo a confondere un sistema perfettamente collaudato da almeno 10-15 anni. _argante, mi corregga se ho interpretato male_ L'aumento incontrollato di residenti permette all'amministrazione di sguazzare nell'equivoco di un finto bisogno di case, così da giustificare la cementificazione del territorio e il richiamo di altri lavoratori da utilizzare, quasi sempre, in nero. Se c'è chi costruisce, c'è chi glielo permette: nomi e cognomi. Se ci sono lavoratori in nero e affittuari in nero è perché non esistono controlli Lo scempio di Salso è sotto gli occhi di tutti, colline devastate, strade e marciapiedi impraticabili, caos a non finire. Uno schifo. E il sindaco, che fa? Il Comune si costituisce parte civile contro ignoti per tutelare l'immagine della città. (gazzetta del 17-04-09) Siamo al paradosso.

    Rispondi

  • argante

    22 Aprile @ 09.14

    giuliana si domanda" il commercio langue, il turismo è insignificante eppure Salsomaggiore pare essere una calamita per gli stranieri ". Fose tanto mistero non vi è: Ritengo che il mostrare spesso nasconde, chissà che lo straniero così definito non sia invece una forma di investimento per tanti, che forse anelano a riprendersi dalla crisi ricorrendo a manodopera sottopagata e in assenza di qualsivoglia tutela previdenziale ed assistenziale? Non so, ma come disse il buon Marx se non erro, anche il "criminale" è una forma di investimento per tanti e tanti che gravitano nel mondo dell'ostentato perbenismo fatto di giacca e cravatte firmate che invece forse animano altro. E' un mio pensiero ovviamente ma mi domando:-Forse anche questo è un mistero?

    Rispondi

  • giuliana

    22 Aprile @ 00.47

    Gli alberghi chiudono, il commercio langue, il turismo è insignificante eppure Salsomaggiore pare essere una calamita per gli stranieri che si riversano in massa dagli stessi paesi seguendo il richiamo di un tam-tam ben funzionante. Cosa cavolo vengono a fare tutte queste persone se i salsesi, da anni sono costretti a spostarsi per cercare un lavoro? Chi può chiarire il mistero?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017