13°

23°

Provincia-Emilia

"Che emozione estrarre un ragazzo ancora vivo"

"Che emozione estrarre un ragazzo ancora vivo"
Ricevi gratis le news
0

FIDENZA - Nella chiesa di Parola, al termine della messa di domenica mattina, ha portato la propria testimonianza ai numerosi fedeli presenti, il vigile del fuoco fidentino, Mauro Vighi, fra i primi ad accorrere nei luoghi dell’Abruzzo, dove il terremoto ha seminato morte e distruzione. Il pompiere Vighi è stato invitato dal parroco don Stefano Bianchi, in occasione della giornata dedicata alla raccolta straordinaria di fondi nella diocesi fidentina, a favore dei terremotati e indetta dal vescovo monsignor Carlo Mazza.
Il vigile del fuoco fidentino, Mauro Vighi, è partito con i colleghi del Comando di Parma, Gianluca Biggi, Dario Fidanzi, Filippo Siracusa, Francesco Cillari, Marco Sanini, Fabrizio Vernizzi, Giuseppe di Marco e Marco Carraglia.
«Sarei pronto a ripartire immediatamente - ha raccontato ai fedeli parolini il pompiere Vighi - anche perchè gli aquilani sono persone straordinarie. Ci hanno accolto con tanto affetto e basti pensare che al momento della distribuzione dei pasti, quando eravamo tutti in coda, proprio loro, gli sfollati, quelli che avevano più bisogno, davano la precedenza a noi. Gente meravigliosa, di una profonda dignità».
«Quando siamo stati allertati, il primo bilancio era di 14 morti e 40 dispersi. In quel momento ho pensato che purtroppo c'erano tutte le caratteristiche per trattarsi di una catastrofe. Arrivati a L’Aquila - ha spiegato Vighi - ci siamo trovati di fronte a uno scenario spettrale. Abbiamo cominciato le operazioni di scavo in un palazzo crollato, proprio a fianco la Casa dello studente. E ci siamo caricati psicologicamente quando siamo riusciti ad estrarre dalle macerie un ragazzo vivo. Nel palazzo però abitavano diverse famiglie e purtroppo c'erano numerose vittime».
Il vigile del fuoco borghigiano ha altresì raccontato che gli sfollati chiedevano ai soccorritori i beni primari, come ad esempio il latte. «Ma sono rimasto veramente colpito da quella gente, unica nella dignità, che merita con tutto il cuore di essere aiutata. Ecco perchè ripartirei anche in questo momento».
Alcuni dei fedeli presenti in chiesa hanno posto interessanti domande a Vighi, come ad esempio cosa fare in caso di terremoto. «Pensare a mettersi in salvo è la prima cosa, ma metterla in pratica nel momento in cui succede, non è sempre così facile». Insomma una bella e forte testimonianza che ha toccato l’animo di tutti i presenti, i quali hanno ringraziato Vighi e i suoi colleghi per il lavoro prezioso che svolgono a favore della collettività. Adesso si trova in Abruzzo, un altro vigile del fuoco fidentino, Michele Melega e nei prossimi giorni partirà anche Eros Dini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

La Massese resta piena di pericoli

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

incidenti

Borgotaro, quattro feriti in uno scontro camion-auto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery