21°

35°

Provincia-Emilia

Noceto-"Liberi e uniti per il paese": scende in campo Pellegrini

Noceto-"Liberi e uniti per il paese": scende in campo Pellegrini
Ricevi gratis le news
0

La candidatura a sindaco per la lista «Liberi e uniti per il paese» è quella che tutti si aspettavano: sarà infatti Giuseppe Pellegrini, in amministrazione da ben quindici anni, a presentarsi per le prossime elezioni comunali.
La presentazione ufficiale è avvenuta ieri mattina nella sala civica del municipio in presenza del sindaco Fabio Fecci, di Luigi Giuseppe Villani, vice presidente dell’assemblea legislativa dell’Emilia Romagna ieri nelle vesti anche di consigliere comunale, e della giunta comunale al completo.

Uno dei primi
Ad aprire l’incontro le parole del primo cittadino Fabio Fecci: «Giuseppe è stato uno dei primi a fare parte, fin dal 1995, della lista “Liberi e uniti per il paese”. Già da allora, la nostra componente in quella coalizione eterogenea ha fatto capire alla gente di Noceto il nostro modo di fare politica, permettendoci di raccogliere poi ampi consensi. La tangenziale di Noceto, il centro culturale polivalente e la piscina coperta munita di foresteria per gli sportivi - ha sottolineato ancora il sindaco - sono i grandi progetti che dovranno essere portati avanti e Giuseppe Pellegrini ci è sembrata la persona più adatta per farlo viste le grandi capacità dimostrate in questi anni».

Lavoro di squadra
La libertà dai condizionamenti politici e il lavoro di squadra sono alle basi della lista «Liberi e uniti per il paese», adottata, seguendo l’esempio di Noceto, anche in altri Comuni: «Prima Paolo Paglia, poi Fabio Fecci - ha affermato Luigi Giuseppe Villani - hanno dotato il paese di importanti infrastrutture, ma alla base di un’ottima amministrazione c'è molto altro come un’azione costante per andare incontro alle fasce deboli della popolazione nel segno della coesione sociale. Essendo liberi dai condizionamenti politici, questo gruppo molto unito ha sempre seguito la stella polare della buona amministrazione e Giuseppe Pellegrini è in grado di raccogliere la pesante eredità nei migliori dei modi».

Emozionato
Visibilmente emozionato, Giuseppe Pellegrini, classe 1960 e attuale assessore alle infrastrutture, opere e lavori pubblici, viabilità, urbanistica e pianificazione del territorio, bilancio, tributi e politiche fiscali, ha detto: «Tra i colleghi della giunta anche altri avrebbero potuto candidarsi - ha dichiarato il neo candidato sindaco - e il fatto che io sia stato scelto mi inorgoglisce molto. Da Fecci, ma anche da Paolo Paglia nonostante la mia giovane età, ho appreso molte cose e ringrazio Luigi Giuseppe Villani per l’appoggio che mi ha dato in tutti questi anni, anche nei momenti più difficili».
Infine lo stesso assessore Giuseppe Pellegrini ha concluso elencando i servizi che il Comune ha garantito in questi anni: dal trasporto scolastico «porta a porta» al servizio di polizia municipale notturno affermando di voler procedere nel segno della continuità auspicando una sinergia con il Comune di Parma visto che Fabio Fecci è assessore alla Sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Incidente a Scarampi

varano

Incidente a Scarampi: grave un motociclista

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

incidenti

Auto contomano in via Cappelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Coda tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

3commenti

Il caso

Le liti stradali? Dilagano. Anche a Parma

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Moto

Tragedia nel motocross: morto a 13 anni

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori