13°

31°

Provincia-Emilia

La guerra del kebab: pioggia di commenti, lettori divisi - Ma qual è il migliore kebab di Parma?

La guerra del kebab: pioggia di commenti, lettori divisi - Ma qual è il migliore kebab di Parma?
75

Ha acceso il dibattito come pochi altri argomenti. La preannunciata proposta leghista in Regione, per limitare i locali etnici, proprio come quelli di kebab, nei centri storici ha originato una pioggia di commenti . E i pareri sono divisi, con la scoperta che i clienti delle kebaberie (vedi anche il servizio del Tg Parma) sono molto spesso dei parmigiani.

Naturalmente il tema è complesso, perchè sfocia nel più ampio argomento della integrazione degli stranieri e della città multietnica. Però, ne approfittiamo anche per approfondire l'argomento: nella sezione Gusto troverete un articolo in cui si parla del kebab e in cui si lancia un sondaggio: qual è il migliore kebab di Parma ? E come mai questo prodotto ha conquistato anche tanti parmigiani?

E naturalmente, questo tema si affianca al forum sulel proposte della Lega, cui potete continuare a contribuire attraverso lo spazio commenti di questo articolo.

LE DUE PROPOSTE DELLA LEGA

Doppia iniziativa della Lega nord. Il capogruppo  in Regione, Maurizio Parma, ha annunciato attraverso una nota che a breve presenterà una proposta di legge 'anti-kebab' in Emilia-Romagna.
Secondo il capogruppo leghista, «anche l’Emilia-Romagna, seguendo l’esempio della Lombardia, dovrebbe limitare con una legge ad hoc l’apertura di locali etnici come i "kebab", soprattutto nei centri storici delle città. Una scelta ormai obbligata - afferma - sia per arrestare il degrado che spesso si accompagna ad attività di questo tipo, sia per tutelare le tipicità gastronomiche della nostra tradizione. Sono infatti sempre più rari i ristoranti o le trattorie tipiche che aprono nelle nostre città. Per questo - conclude Parma - presenterò a breve un progetto di legge che impedisca l’apertura di nuovi kebab nei centri storici e preveda anche finanziamenti o sgravi fiscali per agevolare il ritorno di ristoranti e osterie che offrono prodotti locali».

PANCHINE E BADANTI - PARCO DUCALE «POCHI POSTI PER GLI ANZIANI» - Nell’ottica di tenere vitali tan­te zone caratteristiche di Parma, la Lega Nord segnala all’ammi nistrazione di Parma la situazio­ne panchine del Parco Ducale. «In una stagione che invoglia, finalmente, i nostri anziani ad uscire di casa sottolinea il se­gretario cittadino Andrea Zo­randi, in una nota sorge evi­dente un problema: dove seder­si. Le poche panchine rimaste lungo il perimetro del parco so­no costantemente occupate da badanti, nullafacenti e purtrop­po anche da individui poco rac­comandabili che hanno fatto del Parco ducale la sede dei loro lo­schi traffici. Chiediamo quindi a questa amministrazione di provvedere a una bonifica di questa area e di aumentare il nu­mero di panchine in modo che gli anziani, ma anche le neo­mamme con passeggini, possa­no facilmente trovare punti di sosta e di incontro».

CORRADI: "POLEMICA FAZIOSA" -  Il consigliere regionale della Lega Nord, Roberto Corradi, prende posizione sulle polemiche conseguenti alla proposta del Segretario Cittadino della Lega di Parma, Andrea Zorandi, che ha chiesto all’Amministrazione l’installazione di più panchine nell’area del Parco Ducale.  “Sono sorpreso del totale travisamento della proposta di buon senso formulata da Zorandi - ha detto - , il quale si è limitato ad evidenziare una carenza di panchine nel Parco Ducale di Parma.  Mi amareggia vedere come la richiesta di Zorandi di “aumentare il numero di panchine in modo che gli anziani, ma anche le neomamme con carrozzine e passeggini, possano facilmente trovare punti di sosta e di incontro”, sia stata interpretata come la delirante volontà di impedire alle badanti di sedersi sulle poche panchine attualmente presenti.   La Lega Nord non ha mai pensato (cosa che peraltro richiederebbe  una fantasia piuttosto “malata”) di impedire a qualcuno di fruire delle panchine, anzi, al contrario, ha sollecitato l’aumento del loro numero proprio per consentire a tutti di godere in serenità del parco.   Evidentemente la “febbre elettorale” sta salendo e non mancano coloro che sono pronti a sacrificare sull’altare della faziosità anche la semplice richiesta di mettere più panchine in un parco”.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Russo

    30 Aprile @ 09.06

    Quanto tempo resta a cuocere la carne prima che l'ultimo pezzo di carne venga servito ? Vengono seguite le più elementari norme di haccp ?

    Rispondi

  • Mary

    27 Aprile @ 02.08

    Daniele kebab è il migliore,al capolinea del bus 3 in via emilia,troppo buono! davanti al bowling

    Rispondi

  • racoon

    26 Aprile @ 06.44

    Io se mi trovo con la voglia di fare uno spuntino al volo, francamente preferisco un kebab a prezzi onesti piuttosto che un pezzo di pizza "smoletgo" che costa uno stravento se vi capita di comprarlo in uno dei baretti "in" del centro. Anche le serate in pizzeria adesso hanno prezzi altissimi, è ovvio che le alternative vanno alla grande sopratutto fra gli adolescenti. Avete mai fatto caso a quanto sia raro sentire parlare il nostro bel dialetto? Ormai Parma è così... non è il proliferare delle kebabberie a stupirmi, ma il fatto che le nostre tradizioni stiano diventando "d'elite".

    Rispondi

  • franco

    26 Aprile @ 02.19

    IO MANGIO IL KEBAB, E VOGLIO DIRE A LORSIGNORI IN GENERALE KE IL KEBAB NON E' NECESSARIAMENTE UN PIATTO MUSSULMANO, MA SI MANGIA ANCHE IN GRECIA DOVE SONO CATTOLICI ORTODOSSI! CARO LOBAX, IO MANGIO IL KEBAB E MI PIACE MOLTO MA SO PERFETTAMENTE COSA E' UN" BUSSILANO" TORTA ALTRETTANO OTTIMA, PIENA DI BURRO (accompagnata da un bicchiere di malvasia dolce è ambrosia) CHE LA MIA NONNA COME LA TUA FACEVA ALLA PERFEZIONE!! X ME IL MIGLIORE KEBABBARO E' IN FONDO A VIA FARINI A SINISTRA E AL SUO FIANCO C'E' ANKE UN CAVALLARO CHE VENDE OTTIMO CAVALLO PESTO KE SE FOSSE APERTO ANKE LA SERA FAREBBE LA SUA FORTUNA VENDENDO PANINI COME FA "PEPEN"!!!! PARMIGIANI INDUSTRIOSI XKE' ALLA SERA INVECE DI METTERE IL CULO SULLA POLTRONA NON VI INGEGNATE, INVECE CHE CON VIGILI E RONDE, CON POSTI DOVE MANGIARE COSE DEL POSTO A PREZZI COMPETITIVI???????

    Rispondi

  • Dan

    26 Aprile @ 02.14

    Confermo, Alì in via d'azeglio è bravissimo, ma anche Kadel in via Cocconi se la cava bene e fa pure ottime pizze. Se non vi piacciono i kebap andate a mangiare da mcdonald, ma prima guardatevi "supersize me", e capirete che cosa trovate nel Big Mac....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

Incidente anche a Casaltone: auto ribaltata, ferita una donna

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover