Provincia-Emilia

La guerra del kebab: pioggia di commenti, lettori divisi - Ma qual è il migliore kebab di Parma?

La guerra del kebab: pioggia di commenti, lettori divisi - Ma qual è il migliore kebab di Parma?
Ricevi gratis le news
75

Ha acceso il dibattito come pochi altri argomenti. La preannunciata proposta leghista in Regione, per limitare i locali etnici, proprio come quelli di kebab, nei centri storici ha originato una pioggia di commenti . E i pareri sono divisi, con la scoperta che i clienti delle kebaberie (vedi anche il servizio del Tg Parma) sono molto spesso dei parmigiani.

Naturalmente il tema è complesso, perchè sfocia nel più ampio argomento della integrazione degli stranieri e della città multietnica. Però, ne approfittiamo anche per approfondire l'argomento: nella sezione Gusto troverete un articolo in cui si parla del kebab e in cui si lancia un sondaggio: qual è il migliore kebab di Parma ? E come mai questo prodotto ha conquistato anche tanti parmigiani?

E naturalmente, questo tema si affianca al forum sulel proposte della Lega, cui potete continuare a contribuire attraverso lo spazio commenti di questo articolo.

LE DUE PROPOSTE DELLA LEGA

Doppia iniziativa della Lega nord. Il capogruppo  in Regione, Maurizio Parma, ha annunciato attraverso una nota che a breve presenterà una proposta di legge 'anti-kebab' in Emilia-Romagna.
Secondo il capogruppo leghista, «anche l’Emilia-Romagna, seguendo l’esempio della Lombardia, dovrebbe limitare con una legge ad hoc l’apertura di locali etnici come i "kebab", soprattutto nei centri storici delle città. Una scelta ormai obbligata - afferma - sia per arrestare il degrado che spesso si accompagna ad attività di questo tipo, sia per tutelare le tipicità gastronomiche della nostra tradizione. Sono infatti sempre più rari i ristoranti o le trattorie tipiche che aprono nelle nostre città. Per questo - conclude Parma - presenterò a breve un progetto di legge che impedisca l’apertura di nuovi kebab nei centri storici e preveda anche finanziamenti o sgravi fiscali per agevolare il ritorno di ristoranti e osterie che offrono prodotti locali».

PANCHINE E BADANTI - PARCO DUCALE «POCHI POSTI PER GLI ANZIANI» - Nell’ottica di tenere vitali tan­te zone caratteristiche di Parma, la Lega Nord segnala all’ammi nistrazione di Parma la situazio­ne panchine del Parco Ducale. «In una stagione che invoglia, finalmente, i nostri anziani ad uscire di casa sottolinea il se­gretario cittadino Andrea Zo­randi, in una nota sorge evi­dente un problema: dove seder­si. Le poche panchine rimaste lungo il perimetro del parco so­no costantemente occupate da badanti, nullafacenti e purtrop­po anche da individui poco rac­comandabili che hanno fatto del Parco ducale la sede dei loro lo­schi traffici. Chiediamo quindi a questa amministrazione di provvedere a una bonifica di questa area e di aumentare il nu­mero di panchine in modo che gli anziani, ma anche le neo­mamme con passeggini, possa­no facilmente trovare punti di sosta e di incontro».

CORRADI: "POLEMICA FAZIOSA" -  Il consigliere regionale della Lega Nord, Roberto Corradi, prende posizione sulle polemiche conseguenti alla proposta del Segretario Cittadino della Lega di Parma, Andrea Zorandi, che ha chiesto all’Amministrazione l’installazione di più panchine nell’area del Parco Ducale.  “Sono sorpreso del totale travisamento della proposta di buon senso formulata da Zorandi - ha detto - , il quale si è limitato ad evidenziare una carenza di panchine nel Parco Ducale di Parma.  Mi amareggia vedere come la richiesta di Zorandi di “aumentare il numero di panchine in modo che gli anziani, ma anche le neomamme con carrozzine e passeggini, possano facilmente trovare punti di sosta e di incontro”, sia stata interpretata come la delirante volontà di impedire alle badanti di sedersi sulle poche panchine attualmente presenti.   La Lega Nord non ha mai pensato (cosa che peraltro richiederebbe  una fantasia piuttosto “malata”) di impedire a qualcuno di fruire delle panchine, anzi, al contrario, ha sollecitato l’aumento del loro numero proprio per consentire a tutti di godere in serenità del parco.   Evidentemente la “febbre elettorale” sta salendo e non mancano coloro che sono pronti a sacrificare sull’altare della faziosità anche la semplice richiesta di mettere più panchine in un parco”.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Russo

    30 Aprile @ 09.06

    Quanto tempo resta a cuocere la carne prima che l'ultimo pezzo di carne venga servito ? Vengono seguite le più elementari norme di haccp ?

    Rispondi

  • Mary

    27 Aprile @ 02.08

    Daniele kebab è il migliore,al capolinea del bus 3 in via emilia,troppo buono! davanti al bowling

    Rispondi

  • racoon

    26 Aprile @ 06.44

    Io se mi trovo con la voglia di fare uno spuntino al volo, francamente preferisco un kebab a prezzi onesti piuttosto che un pezzo di pizza "smoletgo" che costa uno stravento se vi capita di comprarlo in uno dei baretti "in" del centro. Anche le serate in pizzeria adesso hanno prezzi altissimi, è ovvio che le alternative vanno alla grande sopratutto fra gli adolescenti. Avete mai fatto caso a quanto sia raro sentire parlare il nostro bel dialetto? Ormai Parma è così... non è il proliferare delle kebabberie a stupirmi, ma il fatto che le nostre tradizioni stiano diventando "d'elite".

    Rispondi

  • franco

    26 Aprile @ 02.19

    IO MANGIO IL KEBAB, E VOGLIO DIRE A LORSIGNORI IN GENERALE KE IL KEBAB NON E' NECESSARIAMENTE UN PIATTO MUSSULMANO, MA SI MANGIA ANCHE IN GRECIA DOVE SONO CATTOLICI ORTODOSSI! CARO LOBAX, IO MANGIO IL KEBAB E MI PIACE MOLTO MA SO PERFETTAMENTE COSA E' UN" BUSSILANO" TORTA ALTRETTANO OTTIMA, PIENA DI BURRO (accompagnata da un bicchiere di malvasia dolce è ambrosia) CHE LA MIA NONNA COME LA TUA FACEVA ALLA PERFEZIONE!! X ME IL MIGLIORE KEBABBARO E' IN FONDO A VIA FARINI A SINISTRA E AL SUO FIANCO C'E' ANKE UN CAVALLARO CHE VENDE OTTIMO CAVALLO PESTO KE SE FOSSE APERTO ANKE LA SERA FAREBBE LA SUA FORTUNA VENDENDO PANINI COME FA "PEPEN"!!!! PARMIGIANI INDUSTRIOSI XKE' ALLA SERA INVECE DI METTERE IL CULO SULLA POLTRONA NON VI INGEGNATE, INVECE CHE CON VIGILI E RONDE, CON POSTI DOVE MANGIARE COSE DEL POSTO A PREZZI COMPETITIVI???????

    Rispondi

  • Dan

    26 Aprile @ 02.14

    Confermo, Alì in via d'azeglio è bravissimo, ma anche Kadel in via Cocconi se la cava bene e fa pure ottime pizze. Se non vi piacciono i kebap andate a mangiare da mcdonald, ma prima guardatevi "supersize me", e capirete che cosa trovate nel Big Mac....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti