17°

31°

Provincia-Emilia

Sala - Il giardino della Rocca è rifiorito

Sala - Il giardino della Rocca è rifiorito
0

Giulia Coruzzi
Ogni stagione gli donerà atmosfere e colori diversi: in primavera ci saranno il verde delle foglie dei lecci «Quercus Ilex», il bianco dei meli «Malus Red Sentinel» e il rosa dei peri cotogni «Cydonia Oblonga». L’estate lo renderà brillante più che mai, mentre in autunno e inverno il rosso scarlatto delle mele e il giallo oro delle pere gli conferiranno un’aura quasi magica. Il giardino di Sala Baganza offrirà, a partire da domenica, visioni incantevoli e suggestioni d’un tempo che fu. La riqualificazione dell’area verde farnesiana della Rocca Sanvitale è il frutto di un lavoro di squadra compiuto a più mani grazie alla sinergia tra amministrazione e Arcus spa. Il progetto, curato da Pier Carlo Bontempi, iniziò a prender forma nel 1997, quando lo stesso architetto fu chiamato a insegnare per un semestre all’Istituto di Architettura della Fondazione del Principe di Galles. «Insieme a una decina di studenti inglesi iniziammo a sviluppare un progetto di riqualificazione complessiva di Sala Baganza, della sua rocca, della corte agraria e di quel che restava dell’antico giardino - ha spiegato Bontempi -. Abbiamo reperito documenti risalenti alla metà del Settecento e i contratti con cui il ministro Du Tillot incaricava Petitot dei lavori». Quanto ricreato oggi riprende fedelmente il disegno farnesiano: una scacchiera di 16 quadri di verde separati da sentieri e circondati da un giro di mura munito di tre portali d’ingresso a est, nord e sud. «In origine questo non era un giardino elementare ma un “potager”, un orto decorativo - ha precisato l’architetto -. Sarebbe davvero meraviglioso potere, in futuro, restituirgli la sua originaria natura». Oltre allo studio Bontempi, che ha curato la direzione dei lavori, anche altre forze sono scese in campo: Paolo Pejrone e Franco Brugo hanno curato il progetto botanico, mentre Giampaolo Vecchi ha messo a punto l’illuminazione. L’opera ha comportato un investimento di 1 milione e 300mila euro da parte di Arcus spa - società a capitale finanziario che ha come azionista di maggioranza il Ministero per i Beni e le attività culturali - e di 170mila euro da parte del Comune di Sala Baganza. Visti dall’alto i 27mila metri quadrati si manifestano in tutta la loro geometrica perfezione: le 16 aiuole sono circondate da 216 meli decorativi, la vasca centrale (ricostruita sul modello settecentesco) è ornata da 24 peri cotogni e il tutto è percorso da 69 lecci sempreverdi. Strada facendo si perfezioneranno alcuni aspetti: «Il giardino dovrà vivere - ha precisato Mauro Bertozzi, responsabile dell’ufficio Tecnico del Comune -. Non dovrà essere solo bello da vedere, ma anche piacevole da fruire». Panchine, ninfee e, perché no, pesci potrebbero coesistere con il rigore circostante. «Ogni giardino andrebbe inaugurato 15 anni dopo la sua conclusione - ha spiegato Pier Carlo Bontempi -. Perché solo dopo diverso tempo si manifesta in tutto il suo splendore. Domenica lo vedremo pulito, essenziale, ma in futuro potremo apprezzarne la vera bellezza».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

2commenti

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

7commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

30commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat