21°

Provincia-Emilia

Colorno, in 11 mila fra fiori e colori

Colorno, in 11 mila fra fiori e colori
Ricevi gratis le news
0

di Stefania Provinciali

Oltre undicimila visitatori nella sola giornata di ieri.  «Nel segno del Giglio» la mostra mercato del giardinaggio di qualità, che si chiude questa sera alle  19, nello splendido parco della Reggia di Colorno, sta ottenendo un grande successo, complice il bel tempo ma anche e soprattutto la rinnovata proposta degli espositori, altamente selezionati per la manifestazione. I pollici verdi sembrano non avvertire alcuna crisi come si poteva ieri notare dai tanti acquisti floreali ma non solo. Anche l’oggettistica di settore ha avuto il suo exploit, grazie alle tante idee proposte per il giardino ed il terrazzo di casa; un’oggettistica di buon gusto che ha recuperato dal passato ed insieme ha saputo proporre il design contemporaneo.  Come seminare il prato e come realizzare l’orto sul balcone, oggi di gran moda, sono state le richieste di una parte del pubblico, interessato a scoprire, subito dal primo giorno, non solo novità e esemplari di particolare pregio, ma anche come «gestire» i propri spazi nel verde.

La novità si può considerare il prato fiorito proposto da un’azienda di Novellara che tiene conto di alcuni elementi fondamentali ovvero la rinaturalizzazione, utilizzando le specie selvatiche, la manutenzione che si riduce ad un solo taglio annuo e che permette un risparmio energetico, idrico e, soprattutto,  di manodopera.  Secondo il terreno si potrà scegliere il prato asciutto, arido, universale, colorato a scelta.  Accanto a quella, un'altra novità: il  verde verticale con  pareti debitamente realizzate e strutturate in un mix di piante che possono rendere piacevoli anche i luoghi visivamente più «aridi» e snaturati, come una parete di cemento.Grande attenzione è stata posta al contesto della mostra mercato ma anche alle bellezze storico artistiche ed ai sapori della tradizione. Anche Radio Uno si è interessata a questi aspetti con una lunga intervista agli organizzatori della manifestazione colornese che di anno in anno riscuote un interesse sempre crescente.

Accanto alle migliori presenze italiane hanno fatto capolino alcune realtà straniere, frutto sia del prestigio che, edizione dopo edizione, sta conquistandosi la manifestazione parmense, sia dello stretto rapporto che in questi ultimi anni «Nel segno del Giglio» ha instaurato con Courson, la storica manifestazione francese di giardinaggio. Frutto di un passaparola che, anno dopo anno, ha convinto sempre più appassionati ed esperti, si è nettamente avvertita anche una presenza di visitatori ed acquirenti di altri Paesi. Visto il successo riscontrato Elisa Migone ed Isabella Geminiani di Ar.Tu. che organizza e cura, per la Provincia di Parma, la manifestazione in collaborazione con il Comune di Colorno, hanno deciso di ufficializzare il «gran passo» che da anni era tra gli obiettivi. A partire dal prossimo  autunno «Nel segno del Giglio» raddoppia: «Ma non sarà un bis della mostra appena conclusa» sottolineano le organizzatrici, che stanno mettendo a punto una mostra molto selezionata, particolare, mirata su fiori e frutti d’autunno.

In attesa delle future sorprese «Nel segno del Giglio» prosegue per tutta la giornata di oggi fra il verde ed un mix di iniziative collaterali e sapori di casa nostra, graditissimi dal pubblico. Il merito va a Margherita, che non smentisce il nome floreale, ed alla sua cucina. Da sottolineare anche la scoperta da parte del pubblico della Reggia con turni supplementari di visite guidate per poter soddisfare l’alta richiesta. Info Orario di apertura: dalle 10 alle 19. Ingresso: portone principale della Reggia. Biglietteria: il  biglietto d'ingresso alla mostra costa 7 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi per chi viaggia

Code fra Reggio e Modena per traffico intenso

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»