Provincia-Emilia

Colorno, in 11 mila fra fiori e colori

Colorno, in 11 mila fra fiori e colori
0

di Stefania Provinciali

Oltre undicimila visitatori nella sola giornata di ieri.  «Nel segno del Giglio» la mostra mercato del giardinaggio di qualità, che si chiude questa sera alle  19, nello splendido parco della Reggia di Colorno, sta ottenendo un grande successo, complice il bel tempo ma anche e soprattutto la rinnovata proposta degli espositori, altamente selezionati per la manifestazione. I pollici verdi sembrano non avvertire alcuna crisi come si poteva ieri notare dai tanti acquisti floreali ma non solo. Anche l’oggettistica di settore ha avuto il suo exploit, grazie alle tante idee proposte per il giardino ed il terrazzo di casa; un’oggettistica di buon gusto che ha recuperato dal passato ed insieme ha saputo proporre il design contemporaneo.  Come seminare il prato e come realizzare l’orto sul balcone, oggi di gran moda, sono state le richieste di una parte del pubblico, interessato a scoprire, subito dal primo giorno, non solo novità e esemplari di particolare pregio, ma anche come «gestire» i propri spazi nel verde.

La novità si può considerare il prato fiorito proposto da un’azienda di Novellara che tiene conto di alcuni elementi fondamentali ovvero la rinaturalizzazione, utilizzando le specie selvatiche, la manutenzione che si riduce ad un solo taglio annuo e che permette un risparmio energetico, idrico e, soprattutto,  di manodopera.  Secondo il terreno si potrà scegliere il prato asciutto, arido, universale, colorato a scelta.  Accanto a quella, un'altra novità: il  verde verticale con  pareti debitamente realizzate e strutturate in un mix di piante che possono rendere piacevoli anche i luoghi visivamente più «aridi» e snaturati, come una parete di cemento.Grande attenzione è stata posta al contesto della mostra mercato ma anche alle bellezze storico artistiche ed ai sapori della tradizione. Anche Radio Uno si è interessata a questi aspetti con una lunga intervista agli organizzatori della manifestazione colornese che di anno in anno riscuote un interesse sempre crescente.

Accanto alle migliori presenze italiane hanno fatto capolino alcune realtà straniere, frutto sia del prestigio che, edizione dopo edizione, sta conquistandosi la manifestazione parmense, sia dello stretto rapporto che in questi ultimi anni «Nel segno del Giglio» ha instaurato con Courson, la storica manifestazione francese di giardinaggio. Frutto di un passaparola che, anno dopo anno, ha convinto sempre più appassionati ed esperti, si è nettamente avvertita anche una presenza di visitatori ed acquirenti di altri Paesi. Visto il successo riscontrato Elisa Migone ed Isabella Geminiani di Ar.Tu. che organizza e cura, per la Provincia di Parma, la manifestazione in collaborazione con il Comune di Colorno, hanno deciso di ufficializzare il «gran passo» che da anni era tra gli obiettivi. A partire dal prossimo  autunno «Nel segno del Giglio» raddoppia: «Ma non sarà un bis della mostra appena conclusa» sottolineano le organizzatrici, che stanno mettendo a punto una mostra molto selezionata, particolare, mirata su fiori e frutti d’autunno.

In attesa delle future sorprese «Nel segno del Giglio» prosegue per tutta la giornata di oggi fra il verde ed un mix di iniziative collaterali e sapori di casa nostra, graditissimi dal pubblico. Il merito va a Margherita, che non smentisce il nome floreale, ed alla sua cucina. Da sottolineare anche la scoperta da parte del pubblico della Reggia con turni supplementari di visite guidate per poter soddisfare l’alta richiesta. Info Orario di apertura: dalle 10 alle 19. Ingresso: portone principale della Reggia. Biglietteria: il  biglietto d'ingresso alla mostra costa 7 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà